Laurea in Fisioterapia
(abilitante alla professione sanitaria di fisioterapista) (rovereto)

Corso disattivato non visibile

Tecniche riabilitative speciali e ricerca in riabilitazione - METODOLOGIA DELLA RICERCA

Codice insegnamento
4S02068
Docente
Manuela Cappuccini
crediti
1
Settore disciplinare
MED/48 - SCIENZE INFERMIERISTICHE E TECNICHE NEURO-PSICHIATRICHE E RIABILITATIVE
Lingua di erogazione
Italiano
Sede
ROVERETO
Periodo
LEZIONI 3^ anno 2^ semestre dal 1-mar-2012 al 30-mar-2012.

Per visualizzare la struttura dell'insegnamento a cui questo modulo appartiene, consultare * organizzazione dell'insegnamento

Orario lezioni

LEZIONI 3^ anno 2^ semestre

Per visualizzare l'orario delle lezioni, consultare* i documenti pubblicati nella sezione orario lezioni  

Obiettivi formativi

 Analizzare criticamente la letteratura scientifica in ambito riabilitativo differenziando la tipologia degli studi e la sua trasferibilità nelle competenze richieste dallo specifico professionale.
 Lo studente deve dimostrare la capacità di cercare in modo pertinente nelle banche dati delle riviste scientifiche (sistematic review studi primari, studi sperimentali).

Programma

 Introdurre i principi metodologici della ricerca e la valutazione critica di evidenze presenti nella letteratura scientifica in ambito delle patologie riabilitative.



 Conoscere le varie tappe per la formulazione di un problema di ricerca: formulare la domanda, la raccolta dell’evidenza scientifica, valutazione dell’evidenza raccolta, integrazione tra la raccolta e il problema/quesito formulato, completare la costruzione della strategia di ricerca in base al materiale trovato, valutazione dell’intero percorso.
 Individuare problemi e ambiti di ricerca che necessitano di un approfondimento scientifico delle attività del tirocinio professionalizzante.
 Attuare nelle banche dati una ricerca mirata in base al problema e al fenomeno da approfondire.
 Analizzare e interpretare la ricerca ai fini della sua applicazione nella pratica fisioterapica.
 Utilizzare la ricerca e le evidenze scientifiche per perfezionare le competenze in ambito fisioterapico e la sua efficacia nelle patologie affrontate.
 Analizzare quanto reperito nella letteratura scientifica differenziando le varie tipologie di studi.
 Riconoscere la validità e l’importanza degli studi trovati in base alla gerarchia delle prove.
 Riconoscere le problematiche etiche, deontologiche e organizzative che si possono riscontrare
nella ricerca.
 Saper valutare criticamente uno studio scientifico rispetto a una sua validità interna (applicando strumenti specifici) ed a una sua validità esterna (identificando gli elementi che determinano la trasferibilità dei risultati nella propria pratica clinica).
 Conoscere la ricerca qualitativa e il suo ambito di applicabilità nelle attività del tirocinio professionalizzante.

Modalità d'esame

Esame scritto e colloquio orale


Testi consigliati:
 “Metodologia della ricerca infermieristica” Geri Lo Biondo-Wood Judith Haber; ed McGraw Hill.
 Appunti del corso “Medicina basata sulle prove di efficacia (E.B.M.) tenuto da docenti del Centro Cochrane nov. Dic. 2000.
 “Guida alla evidence-based medicine” come ricercare le informazioni in medicina di A. Mckibbon, Angela Eady e Susan Marks Ed. Il pensiero scientifico
 “Evidence-based practice” di S. Hamer, G. Collins Ed. Mc Grow Hill
 Silverman, D. (4° ristampa 2007) “Come fare ricerca qualitativa”. Ed. Roma: Carocci.
 Mortari L. (2007). Cultura della ricerca e pedagogia. Prospettive Epistemologiche. Roma: Carocci.
 Mortari L. (2007). Apprendere dall’esperienza; il pensare riflessivo nella formazione (4a ristampa). Ed. Carocci .



Riferimenti del Docente e Ricevimento studenti:
Telefono, Fax , e-mail: 0464-403144 fax 0464-403143

Giorno e orario: da concordare preventivamente con richiesta scritta tramite e-mail al seguente indirizzo: manuela.cappuccini@apss.tn.it



© 2002 - 2022  Università degli studi di Verona
Via dell'Artigliere 8, 37129 Verona  |  P. I.V.A. 01541040232  |  C. FISCALE 93009870234