Laurea in Fisioterapia
(abilitante alla professione sanitaria di fisioterapista) (rovereto)

Corso disattivato non visibile

Legislazione e organizzazione del lavoro e in sanità - ORGANIZZAZIONE AZIENDALE

Codice insegnamento
4S01609
Docente
Luca Fabbri
crediti
1
Settore disciplinare
SECS-P/10 - ORGANIZZAZIONE AZIENDALE
Lingua di erogazione
Italiano
Sede
ROVERETO
Periodo
LEZIONI 3^ anno 2^ semestre dal 1-mar-2012 al 30-mar-2012.

Per visualizzare la struttura dell'insegnamento a cui questo modulo appartiene, consultare * organizzazione dell'insegnamento

Orario lezioni

LEZIONI 3^ anno 2^ semestre

Per visualizzare l'orario delle lezioni, consultare* i documenti pubblicati nella sezione orario lezioni  

Obiettivi formativi

Focalizzare gli elementi conoscitivi del processo di aziendalizzazione del Sistema Sanitario e del sistema di distribuzione delle responsabilità organizzative, fornendo le basi delle funzioni decisionali di pianificazione e di organizzazione per l’erogazione delle prestazioni sanitarie.

Programma

-Concetto di organizzazione e modelli teorici dei sistemi organizzativi;
- Management e Leadership;
- La dimensione della qualità nelle Aziende sanitarie



Programma in forma estesa:

• Evoluzione del concetto di Istituzione Ospedaliera
• Definizione di Organizzazione
• Le tre tipologie principali di organizzazioni aziendali: Aziende Industriali, Aziende di Servizi, Aziende di Know how
• Il processo di riordino del S.S.N., raffronto tra assetto organizzativo del Servizio Sanitario stabilito dalla Legge 883/ 78 e l’organizzazione delle ASL come da riforma dei decreti 512/92 e 517/93
• Dimensione organizzativa dell’ASL fattori e caratteristiche peculiari, concetto di autonomia organizzativa


• Organizzazione aziendale della Azienda Provinciale per i Servizi Sanitari di Trento e suo programma di sviluppo strategico
• Il Direttore Generale e l’azione di leadership e di management in organizzazione sanitaria
• Il processo di budgeting aziendale, esempio di budget di una U.O. di Medicina Fisica e Riabilitativa
• Il ciclo PDCA nell’ottica del miglioramento continuo della azione organizzativa
• Il sistema di controllo della Qualità aziendale, gli strumenti per il controllo della qualità

Modalità d'esame

Prova scritta a più domande, ognuna delle quali richiede l’espressione in modo sintetico di un concetto e verifica orale dell’elaborato.



Testi consigliati:
- Qualità in Organizzazioni sanitarie - C. Pacchi, F. Berti et al ; Franco Angeli – 2004
- Management in Sanità – D. Bacheche et al; Franco Angeli - 2003
- Tecniche di Management Sanitario – E. Vignati et al; Franco Angeli – 2003
- Da integrarsi con materiale distribuito dal docente.


Riferimenti del Docente e Ricevimento studenti:
Telefono, Fax, e-mail: 0464 582484 – fax 0464 582570 – luca.fabbri@apss.tn.it

Giorno e orario: lunedì – 12:00 - 13:00



© 2002 - 2022  Università degli studi di Verona
Via dell'Artigliere 8, 37129 Verona  |  P. I.V.A. 01541040232  |  C. FISCALE 93009870234