Laurea in Tecniche della prevenzione nell'ambiente e nei luoghi di lavoro
(abilitante alla professione sanitaria di tecnico della prevenzione nell'ambiente e nei luoghi di lavoro)

Corso disattivato non visibile

Disegno industriale e scienze tecniche mediche applicate (2009/2010)

Codice insegnamento
4S02060
Crediti
5

L'insegnamento è organizzato come segue:
Modulo Crediti Settore disciplinare Periodo Docenti
DISEGNO INDUSTRIALE 2 ICAR/13-DISEGNO INDUSTRIALE 1°a 2°s Ilaria Cristofolini
SCIENZE TECNICHE MEDICHE APPLICATE - MOD. 2 1 MED/50-SCIENZE TECNICHE MEDICHE APPLICATE 1°a 2°s Andrea Merler
SCIENZE TECNICHE MEDICHE APPLICATE - MOD. 1 2 MED/50-SCIENZE TECNICHE MEDICHE APPLICATE 1°a 2°s Mirko Mazzurana

Obiettivi formativi

Modulo: SCIENZE TECNICHE MEDICHE APPLICATE - MOD. 2
-------
Il corso si propone di fornire agli studenti le conoscenze di base relative alla normativa tecnico-giuridica riguardante i luoghi di lavoro e di consentire di verificare con un approccio sistematico le problematiche pratiche relative all’oggetto d’indagine.


Modulo: DISEGNO INDUSTRIALE
-------
Il corso si propone di fornire agli allievi gli strumenti che permettano loro di utilizzare il disegno come mezzo di trasmissione di informazioni, in maniera chiara, completa ed inequivocabile. Vengono illustrati sia elementi di Disegno Tecnico che elementi di Disegno Civile-Edile.


Modulo: SCIENZE TECNICHE MEDICHE APPLICATE - MOD. 1
-------
Il corso si propone di fornire agli studenti le nozioni e conoscenze basilari inerenti la sicurezza e la salute nei luoghi e ambienti di lavoro. Illustrare i contenuti normativi, tecnici e professionali a fondamento e che regolamentano gli aspetti relativi alla salute e sicurezza sul lavoro


Il concetto di salute, prevenzione, rischio e pericolo. L’evoluzione degli approcci alla sicurezza e salute sul lavoro. I principi giuridici e fondamenta dell’assetto giuridico in materia di salute sul lavoro.
Il nuovo approccio alla tutela della salute sul lavoro: il sistema introdotto dal Testo unico in materia di igiene e sicurezza sul lavoro. Inquadramento tecnico-giuridico del Titolo I del D.Lgs.81/08 e ss.mm.. La disciplina sanzionatoria in materia di lavoro.

Programma

Modulo: SCIENZE TECNICHE MEDICHE APPLICATE - MOD. 2
-------
Il testo unico in materia di igiene e sicurezza sul lavoro
Inquadramento giuridico del Titolo II del D.Lgs. 81/08 e ss.mm.
Il principio di specialità
Definizione di Luogo di lavoro
Luoghi di lavoro e lavoratori disabili
La deroga: di fatto e di diritto
I nuovi insediamenti produttivi
I lavori in luoghi particolari ( es. fognature)
I requisiti dei luoghi di lavoro
Analisi e studio di casi pratici


Modulo: DISEGNO INDUSTRIALE
-------
Elementi base degli elaborati grafici nel progetto di congegni meccanici, impianti industriali e strutture edilizie - Viste e proiezioni - Convenzioni e norme di rappresentazione per il disegno tecnico e per il disegno di strutture - Convenzioni di quotatura nel disegno tecnico e di costruzioni - Definizione ed uso delle tolleranze dimensionali - Rappresentazione di impianti - Segnaletica di sicurezza


Modulo: SCIENZE TECNICHE MEDICHE APPLICATE - MOD. 1
-------
Il concetto di salute, prevenzione, rischio e pericolo. Definizione di fattori di rischio, causali e eziologici nella genesi della patologia. L’infortunio sul lavoro le malattie professionali.
L’evoluzione degli approcci e della legislazione in materia di sicurezza e salute sul lavoro. I principi giuridici e fondamenta dell’assetto giuridico in materia di salute sul lavoro. Il sistema introdotto dal Testo unico in materia di igiene e sicurezza sul lavoro: principi ispiratori nella legge delega e principali modifiche all’assetto in materia.

Il titolo I del D.Lgs. 81/08 e ss.mm. : campo di applicazione, soggetti della prevenzione e obblighi di garanzia , la delega di funzioni, il processo di valutazione del rischio, l’organizzazione e la gestione della sicurezza in azienda.
La disciplina sanzioantoria nel Testo unico in materia di sicurezza e salute sul lavoro e relativi procedimenti. Ruolo e competenze del tecnico della prevenzione nell’ambito dell’attività di prevenzione, verifica e controllo della tutela salute e sicurezza.

Modalità d'esame

Modulo: SCIENZE TECNICHE MEDICHE APPLICATE - MOD. 2
-------
colloquio orale.

Testi consigliati: testo aggiornato del testo unico in materia di sicurezza sul lavoro D.Lgs. 81/08 e ss.mm.


Modulo: DISEGNO INDUSTRIALE
-------
esame scritto e colloquio orale


Modulo: SCIENZE TECNICHE MEDICHE APPLICATE - MOD. 1
-------
Modalità d’esame:
L’esame si svolgerà mediante prova orale.

Testi consigliati: Appunti delle lezioni. Normativa e riferimenti di volta in volta indicati durante le lezioni. Materiale messo a disposizione del docente.

Ricevimento studenti:
dopo le ore di docenza o da concordare con il docente via e-mail.


Riferimenti del docente:
e-mail: mirko.mazzurana@apss.tn.it





© 2002 - 2021  Università degli studi di Verona
Via dell'Artigliere 8, 37129 Verona  |  P. I.V.A. 01541040232  |  C. FISCALE 93009870234
Statistiche  |  Credits