Laurea in Tecniche di laboratorio biomedico (Verona)
(abilitante alla professione sanitaria di tecnico di laboratorio biomedico) d.m. 270/04

Laboratori professionali (terzo anno)

Codice insegnamento
4S000205
Docente
Natalina Marchi
Coordinatore
Natalina Marchi
crediti
1
Settore disciplinare
MED/46 - SCIENZE TECNICHE DI MEDICINA DI LABORATORIO
Lingua di erogazione
Italiano
Sede
VERONA
Periodo
Lezioni TLB 2 SEMESTRE dal 2-mar-2020 al 30-apr-2020.

Orario lezioni

Vai all'orario delle lezioni

Obiettivi formativi

Il laboratorio del 3 anno ha lo scopo di approfondire alcuni argomenti trattati nelle lezioni frontali.

Programma

Il laboratorio del 3 anno ha lo scopo di approfondire alcuni argomenti trattati nelle lezioni frontali, in particolare il ruolo di PD-L1 come biomarcatore nel NSCLC (Non Small Cell Lung Cancer).
L’introduzione dell’immunoterapia fra i trattamenti oncologici per i pazienti con carcinoma polmonare non-a piccole cellule (NSCLC) e del test immunoistochimico per valutare l’espressione di PD-L1 in funzione della selezione dei pazienti da destinare a farmaci anti-PD1/anti-PD-L1 ha modificato sostanzialmente l’algoritmo diagnostico-terapeutico in questa forma neoplastica. Per quanto concerne l’inquadramento diagnostico, è fondamentale che il tumore sia ben caratterizzato sia sotto il profilo morfologico/immunofenotipico, che molecolare.
Si prevede inoltre di approfondire la lettura del pap test con la visione di alcuni preparati allestiti con striscio convenzionale e con metodica su strato sottile (Thin Prep) e colorati secondo la colorazione di Papanicolau.

Modalità d'esame

Approvazione subordinata alla frequenza





© 2002 - 2020  Università degli studi di Verona
Via dell'Artigliere 8, 37129 Verona  |  P. I.V.A. 01541040232  |  C. FISCALE 93009870234
Statistiche  |  Credits