Degree in Nursing (Trento)

Course Not running, not visible

Prevention and health education - Infermieristica preventiva e di comunità

Course code
4S01568
Name of lecturer
Luisa Saiani
Number of ECTS credits allocated
2
Academic sector
MED/45 - NURSING
Language of instruction
Italian
Location
TRENTO
Period
2nd year 1st semester lesson dal Oct 4, 2005 al Dec 9, 2005.

To show the organization of the course that includes this module, follow this link * Course organization

Lesson timetable

2nd year 1st semester lesson

Not inserted.

Learning outcomes

Alla fine dell’insegnamento di Medicina del lavoro lo studente sarà in grado di analizzare i principali fattori di rischio presenti nei contesti lavorativi, con particolare approfondimento di quelli presenti nell’ambito sanitario, allo scopo di mettere in atto le adeguate misure di comportamento e di prevenzione.
L’insegnamento di Igiene si propone di sviluppare la comprensione dell’epidemiologia delle malattie infettive e cronico degenerative e di valutare il ruolo dell’ambiente e degli stili di vita sulla salute umana.
L’infermieristica preventiva e di comunità introduce lo studente alla metodologia del nursing di comunità; si propone, inoltre, di sviluppare conoscenze e metodi per l’esercizio di competenze educative nei confronti degli utenti e delle loro famiglie in contesti ospedalieri e territoriali.

Syllabus

Al termine del corso lo studente deve essere in grado di:
• Riconoscere gli obiettivi, le tipologie di utenti, gli strumenti, i modelli operativi che caratterizzano il nursing di comunità.
• Identificare le metodologie di intervento infermieristico ambulatoriale e domiciliare e le integrazioni con le altre professionalità.
• Riflettere sul contributo della professione infermieristica alle strategie di promozione della salute, educazione alla salute, educazione sanitaria, educazione terapeutica.
• Identificare le tappe della progettazione educativa (analisi dei bisogni, definizione degli obiettivi e dei criteri di valutazione di processo e di risultato, definizione del piano operativo) e valutarne le applicazioni per interventi rivolti a gruppi di persone sane o a rischio.
• Analizzare le applicazioni concrete della metodologia dell’educazione terapeutica rivolta alle persone malate (identificare bisogni, potenzialità e progetti del paziente, diagnosi educativa; obiettivi di apprendimento e contratti educativi; programmi educativi specifici; monitoraggio educativo; metodi pedagogici individuali e collettivi; valutazione).
• Acquisire abilità di linguaggio e comunicazione educativa (il rapporto con gli utenti, ostacoli alla comunicazione, tecniche per facilitare una relazione educativa).

Reference books
Author Title Publisher Year ISBN Note
Modolo M.A Educazione sanitaria e promozione della salute Rosini Ed., Firenze 1995
Pellai A. Educazione sanitaria. Principi, modelli, strategie e interventi. Manuale per insegnanti ed operatori socio-sanitari Ed. Franco Angeli, Milano 1997

Assessment methods and criteria

Esame scritto.

Teaching aids

Documents





© 2002 - 2021  Verona University
Via dell'Artigliere 8, 37129 Verona  |  P. I.V.A. 01541040232  |  C. FISCALE 93009870234
Statistics  |  Credits