Laurea in Infermieristica (Trento)
(abilitante alla professione sanitaria di infermiere) d.m. 270/04

Infermieristica clinica della cronicita' (2019/2020)

Codice insegnamento
4S000109
Crediti
8
Coordinatore
Lorenza Fedrozzi

L'insegnamento è organizzato come segue:
Modulo Crediti Settore disciplinare Periodo Docenti
GERIATRIA 1 MED/09-MEDICINA INTERNA INF TN - 2° anno 2° sem Renato Turco
MEDICINA RIABILITATIVA 1 MED/34-MEDICINA FISICA E RIABILITATIVA INF TN - 2° anno 2° sem Monica Morandi
INFERMIERISTICA CLINICA NELLA CRONICITA' 2 MED/45-SCIENZE INFERMIERISTICHE GENERALI, CLINICHE E PEDIATRICHE INF TN - 2° anno 2° sem Maria Giovanna Grisenti
INFERMIERISTICA CLINICA IN MEDICINA E CURE PALLIATIVE 1 MED/45-SCIENZE INFERMIERISTICHE GENERALI, CLINICHE E PEDIATRICHE INF TN - 2° anno 2° sem Lorenza Fedrozzi
ENDOCRINOLOGIA 1 MED/13-ENDOCRINOLOGIA INF TN - 2° anno 2° sem Giovanni Targher
MEDICINA INTERNA 1 MED/09-MEDICINA INTERNA INF TN - 2° anno 2° sem Chiara Mozzini
NEUROLOGIA 1 MED/26-NEUROLOGIA INF TN - 2° anno 2° sem Maria Chiara Malaguti

Obiettivi formativi

L’insegnamento si propone di approfondire aspetti fisiopatologici, clinici e assistenziali di alcuni problemi prioritari di salute selezionati in base alla loro rilevanza epidemiologica ed esemplarità sia nella situazione di instabilità clinica ma soprattutto nella cronicità/disabilità. Considera i cambiamenti derivanti dall’invecchiamento della popolazione e dall’aumento delle problematiche cronico degenerative. L’approccio si focalizza sul riconoscimento e gestione dei problemi attuali e potenziali in un’ottica di continuità nei diversi contesti assistenziali e sulla promozione e sviluppo di competenze ed abilità di autocura. MODULO ENDOCRINOLOGIA: Gli obiettivi formativi essenziali del corso sono quelli di fornire informazioni, sia teoriche che pratiche, che possano essere utili al discente iscritto al corso di Infermieristica riguardo la diagnosi, la terapia e la gestione del paziente affetto dalle principali patologie endocrine, con un un focus particolare sul paziente affetto da diabete mellito

MODULO GERIATRIA: Comprendere la fisiologia dell’invecchiamento e le principali alterazioni collegati allo stesso. Comprendere i principali quadri clinici dell’anziano (stato confusionale, malnutrizione). Approfondire le problematiche associate alla polifarmacoterapia e alla fragilità dell’anziano.

MODULO INFERMIERISTICA CLINICA IN MEDICINA E CURE PALLIATIVE: Lo studente descriverà le caratteristiche delle traiettorie di malattia, degli strumenti di valutazione di prognosi e le differenze tra cure palliative, cure simultanee e di fine vita e relativi riferimenti normativi. Descriverà i principali farmaci utilizzati, gli effetti collaterali e saprà identificare i bisogni e gli interventi assistenziali appropriati del malato in cure palliative, in particolare affetto da patologia oncologica e della persona affetta da cirrosi epatica.

MODULO INFERMIERISTICA CLINICA NELLA CRONICITA' Il modulo d'insegnamento di Infermieristica Clinica della Cronicità si propone di fornire allo studente i contenuti per assistere la persona con problematiche di tipo cronico-degenerative. In particolare si propone di fornire conoscenze per comprendere e valutare i problemi assistenziali e le aree di vigilanza relative alle principali patologie cronico degenerative in ambito neurologicoriabilitativo ed internistico- geriatrico e endocrinologico, considerando l'evoluzione nelle diverse fasi di malattia. Inoltre si propone di portare lo studente a definire interventi assistenziali di prevenzione, soluzione e monitoraggio validi e pertinenti nelle fasi di stabilità e instabilità e motivarne il razionale scientifico rispetto alle problematiche affrontate considerando lo sviluppo di abilità di autocura e in un’ottica di continuità nei diversi contesti di cura.

MODULO MEDICINA INTERNA Il corso si propone di fornire conoscenze sui processi fisiopatologici e dei principali percorsi diagnostico-terapeutici dei principali quadri clinici quali cirrosi epatica, polmoniti e focolai broncopolmonari, gastriti e ulcere gastriche, malattie infiammatorie croniche dell’intestino, insufficienza renale acuta e cronica. In riferimento alle malattie trattate, lo studente, sulla base della conoscenza, deve essere in grado di: i) riconoscere i segni e i sintomi principali delle malattie trattate ed ii) acquisire alcuni cenni fondamentali per la gestione terapeutica.

MODULO MEDICINA RIABILITATIVA: Analizzare e descrivere i principi che stanno alla base del processo di riabilitazione. Descrivere e comprendere il percorso riabilitativo della persona affetta da lesione neurologica e ortopedica ed identificare le relative implicazioni assistenziali ed educative. MODULO NEUROLOGIA: Acquisire le conoscenze di base dell'anatomia e della fisiologia del sistema nervoso centrale e periferico, dell’eziopatogenesi, della fisiopatologia delle principali sindromi neurologiche i principi di trattamento e il tipo di supporto assistenziale.





© 2002 - 2019  Università degli studi di Verona
Via dell'Artigliere 8, 37129 Verona  |  P. I.V.A. 01541040232  |  C. FISCALE 93009870234
Statistiche  |  Credits