Laurea in Infermieristica (Trento)
(abilitante alla professione sanitaria di infermiere) d.m. 270/04

Metodologie di intervento nella comunita' (2012/2013)

Codice insegnamento
4S000083
Crediti
7
Coordinatore
Lorenzo Burti

L'insegnamento è organizzato come segue:
Modulo Crediti Settore disciplinare Periodo Docenti
INFERMIERISTICA DI COMUNITA' 1 MED/45-SCIENZE INFERMIERISTICHE GENERALI, CLINICHE E PEDIATRICHE Lezioni 3° anno II° sem. Luisa Saiani
INFERMIERISTICA IN SALUTE MENTALE 1 MED/45-SCIENZE INFERMIERISTICHE GENERALI, CLINICHE E PEDIATRICHE Lezioni 3° anno II° sem. Paolo Barelli
SOCIOLOGIA DELLA SALUTE E DELLA FAMIGLIA 2 SPS/07-SOCIOLOGIA GENERALE Lezioni 3° anno II° sem. Camilla Lenti
PSICOLOGIA DEI GRUPPI 2 M-PSI/01-PSICOLOGIA GENERALE Lezioni 3° anno II° sem. Letizia Dal Santo
PSICHIATRIA 1 MED/25-PSICHIATRIA Lezioni 3° anno II° sem. Lorenzo Burti

Obiettivi formativi

Modulo: INFERMIERISTICA IN SALUTE MENTALE
-------
.


Modulo: PSICHIATRIA
-------
Muovendo da un inquadramento generale della psichiatria contemporanea nel contesto della medicina pubblica, offrire allo studente le nozioni fondanti relative alla psicopatologia, alla clinica, alla terapia, per quanto riguarda la psicofarmacologia, la psicoterapia e la riabilitazione.


Modulo: INFERMIERISTICA DI COMUNITA'
-------
Il modulo si propone di offrire agli studenti conoscenze e riflessioni sulla comunità nelle sue diverse forme e declinazioni per comprendere le specificità dell’intervento infermieristico .
Propone un approccio orientato all’integrazione tra servizi sociali e sanitari e con le esigenze e le risorse delle famiglie e della comunità.


Modulo: SOCIOLOGIA DELLA SALUTE E DELLA FAMIGLIA
-------
.


Modulo: PSICOLOGIA DEI GRUPPI
-------
.

Programma

Modulo: INFERMIERISTICA IN SALUTE MENTALE
-------
.


Modulo: PSICHIATRIA
-------
Introduzione storica; principi, organizzazione e pratica della psichiatria di comunità contemporanea; psicopatologia e semeiotica psichiatrica; le varie forme cliniche (disturbi mentali organici, psicosi funzionali, disturbi affettivi, sindromi nevrotiche, legate a stress e somatoformi, disturbi di personalità, dipendenza da sostanze psicoattive; prevenzione, terapia e riabilitazione.


Modulo: INFERMIERISTICA DI COMUNITA'
-------
Alla fine del corso lo studente deve essere in grado di :

1. Identificare i bisogni che richiedono una presa in carico a domicilio o nella comunità
2. Analizzare le metodologie di intervento infermieristico a domicilio e nella comunità e le strategie per attivare le reti informali e formali di riferimento del paziente ed i possibili percorsi del paziente nell’ambito della rete dei servizi;
3. Riconoscere i bisogni di continuità assistenziale dell’utente e della sua famiglia
4. Analizzare le cause che rendono difficili alcune dimissioni e gli interventi infermieristici possibili
5. Analizzare i percorsi da attivare per garantire alla dimissione continuità assistenziale e preparare sia i famigliari che l’ambiente domiciliare
6. Descrivere come allestire un setting di cura nell’ambiente domiciliare


Modulo: SOCIOLOGIA DELLA SALUTE E DELLA FAMIGLIA
-------
.


Modulo: PSICOLOGIA DEI GRUPPI
-------
.

Modalità d'esame

Modulo: INFERMIERISTICA IN SALUTE MENTALE
-------
.


Modulo: PSICHIATRIA
-------
esame scritto + colloquio orale


Modulo: INFERMIERISTICA DI COMUNITA'
-------
esame scritto integrato


Modulo: SOCIOLOGIA DELLA SALUTE E DELLA FAMIGLIA
-------
.


Modulo: PSICOLOGIA DEI GRUPPI
-------
.





© 2002 - 2019  Università degli studi di Verona
Via dell'Artigliere 8, 37129 Verona  |  P. I.V.A. 01541040232  |  C. FISCALE 93009870234
Statistiche  |  Credits