Scuola di Specializzazione in Malattie dell'Apparato Digerente (D.I. 68/2015)

Presentazione

Lo specialista in Malattie dell’Apparato Digerente deve avere maturato conoscenze teoriche, scientifiche e profes- sionali nel campo delll’epidemiologia, della patofisiologia, della clinica e della terapia delle malattie e dei tumori dell’apparato digerente, del fegato, delle vie biliari e del pancreas esocrino. Sono specifici ambiti di competenza: la cli- nica delle malattie non neoplastiche e neoplastiche del tratto gastroenterico, del fegato, delle vie biliari e del pancreas esocrino, l'esecuzione di procedure di endoscopia del tratto digerente, la fisiopatologia della digestione e del metaboli- smo epatico; l'esecuzione di altre procedure di diagnostica strumentale di competenza; la prevenzione e la terapia delle malattie non neoplastiche e neoplastiche del tratto gastroenterico, del fegato, delle vie biliari e del pancreas esocrino e la riabilitazione dei pazienti che ne sono affetti.

Scheda del corso

Durata
4 anni
Organo di controllo
Consiglio della Scuola di Specializzazione in Malattie dell'apparato digerente
Tipo
Scuole di specializzazione
Gestione didattica e studenti
Unità operativa Scuole di Specializzazione d'area medica ed esami di stato
Sede
VERONA
Altre sedi
Aggregazione delle sedi di Verona (sede amministrativa) e Udine.
Macro area
Scienze della Vita e della Salute
Area disciplinare
Medicina e Chirurgia






© 2002 - 2018  Università degli studi di Verona
Via dell'Artigliere 8, 37129 Verona  |  P. I.V.A. 01541040232  |  C. FISCALE 93009870234
Statistiche  |  Credits