Laurea interateneo in Tecniche della prevenzione nell'ambiente e nei luoghi di lavoro (Trento - ex sede Ala)
(abilitante alla professione sanitaria di tecnico della prevenzione nell'ambiente e nei luoghi di lavoro) d.m. 270/04

Scienze giuridiche e medico legali (2020/2021)

Codice insegnamento
4S000479
Crediti
6
Coordinatore
Stefania Rossi

L'insegnamento è organizzato come segue:
Modulo Crediti Settore disciplinare Periodo Docenti
DIRITTO PROCESSUALE E PENALE 2 IUS/16-DIRITTO PROCESSUALE PENALE 1° SEMESTRE TPALL Mario Alessandro Bazzani
ELEMENTI DI DIRITTO PUBBLICO 1 IUS/09-ISTITUZIONI DI DIRITTO PUBBLICO 1° SEMESTRE TPALL Andrea Magliari
MEDICINA LEGALE 1 MED/43-MEDICINA LEGALE 1° SEMESTRE TPALL Fabio Cembrani
DIRITTO PENALE 2 IUS/17-DIRITTO PENALE 1° SEMESTRE TPALL Stefania Rossi

Obiettivi formativi

Lo studente dovrà acquisire le nozioni essenziali di diritto penale e procedura penale in particolare per lo svolgimento del Tecnico della prevenzione con qualifica di agente ed ufficiale di polizia giudiziaria. Dovrà conoscere le fonti del diritto ed i principi fondamentali dell’ordinamento giuridico italiano. MODULO DIRITTO PENALE Obiettivi formativi: Consentire, con l’apprendimento delle nozioni fondamentali della parte generale del diritto penale, l’acquisizione della capacità di comprendere ed interpretare la struttura oggettiva e soggettiva dei reati previsti dal Codice penale e dalla legislazione speciale in materia di salute e sicurezza dei lavoratori. MODULO DIRITTO PROCESSUALE E PENALE Obiettivi formativi: Apprendimento delle caratteristiche strutturali del processo penale, delle specifiche funzioni ed attività di polizia giudiziaria e delle modalità di svolgimento dell’indagine preliminare, tale da permettere il raccordo tra conoscenze tipiche della figura del tecnico della prevenzione nell'ambiente e nei luoghi di lavoro e giurisdizione penale. MODULO ELEMENTI DI DIRITTO PUBBLICO Obiettivi formativi: Fornire agli studenti gli elementi di base del diritto pubblico. In particolare, lo studente sarà in grado di orientarsi nel sistema delle fonti del diritto, di comprendere il funzionamento degli organi costituzionali, e di individuare i principi fondamentali dell’ordinamento giuridico italiano. MODULO MEDICINA LEGALE Obiettivi formativi: Fornire agli studenti le conoscenze basilari relativamente ai principi bioetici e deontologici connessi alla professione, affinché siano in grado di applicare le relative norme nel rispetto del rapporto con i cittadini e dei loro diritti; apprendere il concetto di Responsabilità professionale in ambito sanitario e relativamente agli ambiti penale, civile, e disciplinare; apprendere i concetti di professioni sanitarie e di Pubblico Ufficiale e le certificazioni relative agli obblighi di informativa all’Autorità giudiziaria; conoscere il significato del segreto professionale, del segreto d’Ufficio; conoscere le assicurazioni sociali (infortuni sul lavoro, le malattie professionali), l’invalidità pensionabile e l’invalidità civile; acquisire le conoscenze basilari in ambito di Clinical Governance e Risk Management; acquisire le nozioni circa il significato dell’Accreditamento in ambito sanitario.





© 2002 - 2020  Università degli studi di Verona
Via dell'Artigliere 8, 37129 Verona  |  P. I.V.A. 01541040232  |  C. FISCALE 93009870234
Statistiche  |  Credits