Laurea in Tecnica della riabilitazione psichiatrica (Rovereto - ex sede Ala)
(abilitante alla professione sanitaria di tecnico della riabilitazione psichiatrica) d.m. 270/04

Fondamenti e metodi del trattamento in psichiatria - TECNICHE DI DERIVAZIONE ESPRESSIVA E ARTISTICA IN RIABILITAZIONE

Codice insegnamento
4S000212
Docente
Valentina Fornari
crediti
2
Settore disciplinare
L-ART/05 - DISCIPLINE DELLO SPETTACOLO
Lingua di erogazione
Italiano
Sede
ROVERETO
Periodo
TERP ROV 2^ ANNO - 1^ SEMESTRE dal 8-ott-2018 al 7-dic-2018.

Per visualizzare la struttura dell'insegnamento a cui questo modulo appartiene, consultare * organizzazione dell'insegnamento

Orario lezioni

Vai all'orario delle lezioni

Obiettivi formativi

Il modello didattico, centrato sullo studente, propone un percorso di conoscenza della formazione in musicoterapia nello specifico, e più in generale nelle tecniche espressive ed ha come finalità precipua quella di promuovere in chi vuole mettere le proprie qualità personali, artistiche e musicali al servizio di una relazione d’ aiuto, sia le competenze tecniche adeguate che una congrua consapevolezza del proprio ruolo terapeutico.
Obiettivi:
- Promuovere lo sviluppo di competenze trasversali in ambito espressivo e riabilitativo attraverso l’uso dello strumento artistico;
- Fornire strumenti utili alla gestione del gruppo, alla prevenzione del disagio, alla promozione della salute, al miglioramento della qualità di vita;
- Acquisire una maggior consapevolezza dei propri processi interpretativi (consapevolezza che diventa fondamentale nel riconoscimento e nella gestione delle diverse dinamiche interpersonali che si attivano nella relazione terapeutica e che consente una più opportuna modulazione dell’espressività artistica, musicale nell’ambito di tale relazione).

Programma

Il percorso formativo, esperienziale, teorico e metodologico propone un modulo integrato che affianchi alle competenze degli studenti, strumenti e conoscenze proprie delle arti espressive utili nell’ambito della riabilitazione, della prevenzione del disagio nonché alla gestione dei conflitti emotivi e allo sviluppo del benessere.
Le Arti-Terapie-Espressive principalmente indirizzate alle arti plastiche (pittura, scultura, ceramica, ecc.), alla musica, al canto hanno trovato un ambito particolarmente proficuo nel trattamento e per la riabilitazione di situazioni di disabilità fisica, psichica e di svantaggio.
Il corso prevede un particolare riferimento alla disciplina musicoterapica in ambito psichiatrico e l’ orientamento teorico sarà quello umanistico-esistenziale.
Verranno affrontati nello specifico i seguenti temi :
- Descrizione, delle diverse arti terapie (musicoterapia, danza-movimento-terapia, teatro-terapia, arte-terapia);
- Linee di orientamento nel mondo delle arti-terapie, soprattutto in Italia: definizione, basi teoriche, mezzi artistici utilizzati, formazione e verifica;
- Funzioni e caratteristiche strutturali del processo creativo e del processo terapeutico;
- Arti-terapie e psichiatria;
- Ruolo del Musicoterapista in psichiatria;
- L’ osservazione, l’ ascolto, la sintonizzazione, l’accordo e l’empatia in musicoterapia, strumenti musicoterapici;
- La pratica musicoterapica: presentazione delle metodologie utilizzate (l’improvvisazione, il dialogo sonoro-musicale, l’ascolto, sedute individuali, sedute di gruppo, musicoterapia attiva-interattiva e passiva-recettiva);
- Le arti-terapie panorama attuale;
- Modelli e metodi nelle arti-terapie.

Testi di riferimento
Autore Titolo Casa editrice Anno ISBN Note
Caterina R. Che cosa sono le Arti-terapie Carocci editore 2005

Modalità d'esame

Esame scritto (domande a risposta multipla) e orale

Opinione studenti frequentanti - 2017/2018






© 2002 - 2020  Università degli studi di Verona
Via dell'Artigliere 8, 37129 Verona  |  P. I.V.A. 01541040232  |  C. FISCALE 93009870234
Statistiche  |  Credits