Laurea in Infermieristica (Verona)
(abilitante alla professione sanitaria di infermiere) d.m. 270/04

Promozione della salute e della sicurezza [Matricole pari] (2011/2012)

Codice insegnamento
4S000035
Crediti
7
Coordinatore
Giuseppe Cornaglia

L'insegnamento è organizzato come segue:
Modulo Crediti Settore disciplinare Periodo Docenti
MICROBIOLOGIA CLINICA 2 MED/07-MICROBIOLOGIA E MICROBIOLOGIA CLINICA lezioni 1° anno 2° sem Giuseppe Cornaglia
METODOLOGIA EPIDEMIOLOGICA, IGIENE E PROBLEMI PRIORITARI DI SALUTE 2 MED/42-IGIENE GENERALE E APPLICATA lezioni 1° anno 2° sem Albino Poli
PROMOZIONE DELLA SALUTE E DELLA SICUREZZA IN CONTESTI ASSISTENZIALI 2 MED/45-SCIENZE INFERMIERISTICHE GENERALI, CLINICHE E PEDIATRICHE lezioni 1° anno 2° sem Lorella Tessari
SICUREZZA NEGLI AMBIENTI DI LAVORO 1 MED/44-MEDICINA DEL LAVORO lezioni 1° anno 2° sem Luigi Perbellini

Obiettivi formativi

Modulo: METODOLOGIA EPIDEMIOLOGICA, IGIENE E PROBLEMI PRIORITARI DI SALUTE
-------
-------------


Modulo: PROMOZIONE DELLA SALUTE E DELLA SICUREZZA IN CONTESTI ASSISTENZIALI
-------
Promuovere la percezione del rischio infettivo nei contesti di cura; le infezioni associate all’assistenza sanitaria. Approfondire le misure di contenimento del rischio infettivo nei contesti di cura al fine di garantire un ambiente assistenziale sicuro: precauzioni standard e aggiuntive.


Modulo: SICUREZZA NEGLI AMBIENTI DI LAVORO
-------
L’obiettivo principale del corso è quello di presentare i principali rischi per la salute degli operatori sanitari nell’ambito delle loro attività professionali al fine di favorire le varie forme di prevenzione delle possibili malattie associate a queste attività lavorative.


Modulo: MICROBIOLOGIA CLINICA
-------
-------------

Programma

Modulo: METODOLOGIA EPIDEMIOLOGICA, IGIENE E PROBLEMI PRIORITARI DI SALUTE
-------
---------------


Modulo: PROMOZIONE DELLA SALUTE E DELLA SICUREZZA IN CONTESTI ASSISTENZIALI
-------
 Il rischio infettivo nei contesti di cura: focus sulle infezioni associate a pratiche assistenziali.
 Misure di contenimento del rischio infettivo: precauzioni standard, sanificazione ambientale, disinfezione, sterilizzazione, gestione rifiuti e biancheria; precauzioni aggiuntive per la prevenzione della trasmissione dei microrganismi patogeni.


Modulo: SICUREZZA NEGLI AMBIENTI DI LAVORO
-------
Gli argomenti trattati verteranno sui principali rischi professionali del personale sanitario: rischio biologico, rischio da movimentazione dei pazienti, rischio allergico, i problemi posti dai turni di lavoro.
La prevenzione degli infortuni e delle malattie professionali verrà discussa in relazione alla prevenzione primaria, secondaria e terziaria.


Modulo: MICROBIOLOGIA CLINICA
-------
--------------

Modalità d'esame

Modulo: METODOLOGIA EPIDEMIOLOGICA, IGIENE E PROBLEMI PRIORITARI DI SALUTE
-------
--------------


Modulo: PROMOZIONE DELLA SALUTE E DELLA SICUREZZA IN CONTESTI ASSISTENZIALI
-------
 Esame scritto


Modulo: SICUREZZA NEGLI AMBIENTI DI LAVORO
-------
Test a risposte multiple con verifica orale.


Modulo: MICROBIOLOGIA CLINICA
-------
------------





© 2002 - 2020  Università degli studi di Verona
Via dell'Artigliere 8, 37129 Verona  |  P. I.V.A. 01541040232  |  C. FISCALE 93009870234
Statistiche  |  Credits