Laurea magistrale a ciclo unico in Medicina e chirurgia

Laurea magistrale a ciclo unico in Medicina e chirurgia

Farmacologia

Codice insegnamento
4S01147
Crediti
9
Settore disciplinare
-

Obiettivi formativi

Il corso si propone di educare lo studente a considerare il farmaco come uno strumento in grado di modificare lo stato di salute del paziente attraverso l'interazione con costituenti molecolari di cellule e tessuti e la conseguente modulazione dei processi fiso-patologici che sottendono gli stati di salute e malattia. Lo studente sarà perciò continuamente sollecitato a fare uso delle sue conoscenze biomediche di base allo scopo di comprendere come i meccanismi d’azione molecolare e cellulare dei farmaci siano responsabili di effetti valutabili sul paziente che possono avere valenza terapeutica ma che possono anche generare manifestazioni indesiderate o tossiche. Lo studente alla fine del corso sarà in grado di applicare le conoscenze acquisite al contesto della terapia farmacologica.

Modulo Farmacologia Generale e Speciale
Alla fine del modulo lo studente dovrà avere raggiunto i seguenti obiettivi formativi: definire le basi razionali con cui scegliere ed utilizzare i farmaci in funzione dei contesti patologici, dello stato di salute del paziente e delle evidenze scientifiche, di monitorare l’efficacia della terapia impostata e riconoscere i possibili effetti avversi; conoscere la classificazione dei farmaci anche dal punto di vista del Sistema Sanitario Nazionale, i criteri di prescrizione e l'utilizzo dei prontuari terapeutici; conoscere le fasi di sviluppo dei farmaci con particolare riferimento alle regole dei trial clinici controllati randomizzati necessari per un'impostazione terapeutica basata sulle evidenze e sapere leggere criticamente il disegno sperimentale e i risultati di una sperimentazione clinica; conoscere i principi della farmacodinamica con particolare riferimento alle interazioni farmaco-recettore e ai meccanismi di trasduzione del segnale; conoscere i principi teorici della farmacocinetica ed essere in grado di applicarli nel contesto pratico della prescrizione terapeutica; conoscere meccanismi d’azione, effetti farmacologici, usi terapeutici e principali reazioni avverse delle diverse classi di farmaci attivi sul nervoso, sistema cardiovascolare, endocrino, gastrointestinale e della regolazione farmacologica dei processi infiammatori, immunitari, infettivi e neoplastici.

Modulo Farmacovigilanza
Alla fine del modulo lo studente dovrà avere raggiunto i seguenti obiettivi formativi: conoscere i meccanismi eziopatogenetici delle reazioni avverse da farmaci; conoscere la classificazione internazionale delle reazioni avverse da farmaci; conoscere i principali dati epidemiologici sulle reazioni avverse da farmaci; sapere in base a quali elementi le reazioni avverse da farmaci vengono considerate gravi; conoscere le più importanti metodiche per lo studio della sicurezza dei farmaci; sapere compilare una scheda di segnalazione di reazione avversa da farmaci.





© 2002 - 2020  Università degli studi di Verona
Via dell'Artigliere 8, 37129 Verona  |  P. I.V.A. 01541040232  |  C. FISCALE 93009870234
Statistiche  |  Credits