Laurea in Logopedia
(abilitante alla professione sanitaria di logopedista) d.m. 270/04

Scienze audiologiche e della comunicazione - FISICA ACUSTICA

Codice insegnamento
4S006057
Docente
Sheila Veronese
crediti
2
Settore disciplinare
FIS/07 - FISICA APPLICATA (A BENI CULTURALI, AMBIENTALI, BIOLOGIA E MEDICINA)
Lingua di erogazione
Italiano
Sede
VERONA
Periodo
LOGO 1A1S dal 1-ott-2019 al 22-nov-2019.

Per visualizzare la struttura dell'insegnamento a cui questo modulo appartiene, consultare * organizzazione dell'insegnamento

Orario lezioni

Vai all'orario delle lezioni

Obiettivi formativi

Il modulo ha l'obiettivo di introdurre alcuni concetti fisici caratteristici dell'acustica. Si focalizza, pertanto, sulla definizione e le proprietà dei suoni, sia nel dominio del tempo, sia nel dominio frequenziale e sulla loro propagazione in campo libero e in ambienti chiusi. Viene, inoltre, approfondita l'acustica psicofisica: viene sviluppato il concetto di sensazione acustica e vengono chiariti gli effetti del rumore sull'uomo. Inoltre, viene introdotta la fisica dell'orecchio, mediante la descrizione di quei fenomeni fisici che si legano alla fisiologia dell'orecchio. Viene dato un cenno alla fisica della fonazione. Da ultimo, viene introdotto il concetto di bionica uditiva e vengono descritti i principali sussidi bionici e i loro meccanismi di elaborazione del suono.

Programma

NOZIONI INTRODUTTIVE: il moto circolare uniforme, il moto armonico.

IL SUONO: la velocità di propagazione, la legge di Ohm acustica. Introduzione dei concetti di pressione sonora, intensità sonora e potenza sonora. Individuazione dei legami tra intensità e potenza sonore e tra pressione e potenza sonore. Introduzione del concetto di densità sonora.

DEFINIZIONE DEI LIVELLI SONORI. I logaritmi e le loro proprietà. Definizione di sensazione acustica.

LA PROPAGAZIONE DEL SUONO:

1- IN CAMPO LIBERO
La presenza di ostacoli: introduzione dei concetti di riflessione, rifrazione e diffrazione. Definizione di risonanza. Propagazione del suono all’aperto. Fenomeni di attenuazione del livello sonoro. Effetti della direttività della sorgente.
Descrizione dell’effetto Doppler.

2. IN AMBIENTI CHIUSI
Definizione di riverberazione

ANALISI ACUSTICA PER BANDE

ACUSTICA PSICOFISICA: definizione di sensazione sonora. Introduzione degli effetti fisiologici prodotti dal rumore.

FISICA DELL’ORECCHIO: introduzione di concetti di fisica ed elettronica riguardanti il padiglione auricolare, il condotto uditivo esterno, l’orecchio medio e l’orecchio interno. Definizione dei potenziali di azione, con le loro proprietà.

FISICA DELLA FONAZIONE: descrizione della cassa di risonanza. Introduzione dell’effetto Bernoulli.

LA BIONICA UDITIVA: definizione. Descrizione dei sussidi bionici e dei loro meccanismi di elaborazione del suono per orecchio medio e interno. Le protesi acustiche. Le protesi impiantabili. Gli impianti cocleari. Gli impianti al tronco. Impianti sperimentali: impianto al collicolo inferiore e PABI.

Modalità d'esame

Esame scritto con domande aperte





© 2002 - 2020  Università degli studi di Verona
Via dell'Artigliere 8, 37129 Verona  |  P. I.V.A. 01541040232  |  C. FISCALE 93009870234
Statistiche  |  Credits