Laurea magistrale in Scienze riabilitative delle professioni sanitarie

Metodologia della ricerca applicata ai processi lavorativi - LOGICA E FILOSOFIA DELLA SCIENZA

Codice insegnamento
4S006188
Docente
Sara Patuzzo
crediti
2
Settore disciplinare
M-FIL/05 - FILOSOFIA E TEORIA DEI LINGUAGGI
Lingua di erogazione
Italiano
Sede
VERONA
Periodo
LMSRPS - 2° ANNO 1° SEM. dal 8-ott-2020 al 13-feb-2021.

Per visualizzare la struttura dell'insegnamento a cui questo modulo appartiene, consultare * organizzazione dell'insegnamento

Orario lezioni

Vai all'orario delle lezioni

Obiettivi formativi

1) Apprendere le regole logiche utili a formare un ragionamento corretto.
2) Utilizzare il linguaggio in modo valido e consapevole.
3) Distinguere il ragionamento deduttivo e quello induttivo.
4) Saper calcolare le probabilità che si veririchi un evento.
5) Riflettere sul problema epistemologico.
6) Conoscere e applicare il metodo scientifico.
7) Riflettere sui limiti della conoscenza scientifica anche relativa alla scienza medico-sanitaria.

Programma

LOGICA
Definizione di Logica
Breve storia della Logica
Usi e funzioni del linguaggio
Fallacie informali di rilevanza
Fallacie informali di ambiguità
Logica deduttiva e relative fallacie
Logica induttiva e calcolo delle probabilità

FILOSOFIA DELLA SCIENZA
Epistemologia: il metodo scientifico
Le pratiche non convenzionali
I limiti della conoscenza scientifica

Testi di riferimento
Autore Titolo Casa editrice Anno ISBN Note
Patuzzo Sara I fisioterapisti e le pratiche di osteopatia. Contraddizioni e complessità della materia Riabilitazione Oggi n. 3, Sezione “Medical Humanities” 2015
IRVING M. COPI, CARL COHEN Introduzione alla logica Il Mulino 1999

Modalità d'esame

Da definire in relazione alla questione Covid-19





© 2002 - 2021  Università degli studi di Verona
Via dell'Artigliere 8, 37129 Verona  |  P. I.V.A. 01541040232  |  C. FISCALE 93009870234
Statistiche  |  Credits