Laurea magistrale in Scienze riabilitative delle professioni sanitarie

Progressi clinici e organizzativi in ambito riabilitativo (2020/2021)

Codice insegnamento
4S000420
Crediti
10
Coordinatore
Alessandro Picelli

L'insegnamento è organizzato come segue:
Modulo Crediti Settore disciplinare Periodo Docenti
RICERCA SPERIMENTALE IN RIABILITAZIONE 2 MED/34-MEDICINA FISICA E RIABILITATIVA LMSRPS - 2° ANNO 2° SEM. Valentina Varalta
PROGRESSI IN AMBITO DELLE NEUROSCIENZE 1 MED/26-NEUROLOGIA LMSRPS - 2° ANNO 2° SEM. Massimiliano Calabrese
METODOLOGIA DELLA RICERCA TRASLAZIONALE 2 MED/48-SCIENZE INFERMIERISTICHE E TECNICHE NEURO-PSICHIATRICHE E RIABILITATIVE LMSRPS - 2° ANNO 2° SEM. Alessandro Picelli
PROGRESSI ORGANIZZATIVI NEI PERCORSI DIAGNOSTICO-RIABILITATIVI 3 MED/34-MEDICINA FISICA E RIABILITATIVA LMSRPS - 2° ANNO 2° SEM. Nicola Smania
TECNOLOGIE INFORMATICHE IN RIABILITAZIONE 1 ING-INF/05-SISTEMI DI ELABORAZIONE DELLE INFORMAZIONI LMSRPS - 2° ANNO 2° SEM. Nicola Vale'
PIANIFICAZIONE E CONDUZIONE DELLE REVISIONI SISTEMATICHE E LINEE GUIDA IN AMBITO RIABILITATIVO 1 MED/26-NEUROLOGIA LMSRPS - 2° ANNO 2° SEM. Stefano Tamburin

Obiettivi formativi

L’insegnamento è volto sviluppare capacità relative alla costruzione di percorsi diagnostico-terapeutici, in particolar modo avvalendosi di revisioni sistematiche della letteratura e delle linee guida e utilizzando anche i progressi delle neuroscienze e delle tecnologie informatiche in riabilitazione, con particolare attenzione all’impiego della domotica. MODULO PIANIFICAZIONE E CONDUZIONE DELLE REVISIONI SISTEMATICHE E LINEE GUIDA IN AMBITO RIABILITATIVO Obiettivi formativi: Il corso si propone di permettere allo studente di leggere in modo critico la letteratura relativa a clinical trial, revisioni sistematiche e narrative, linee guida e consensus conference e di fornire le basi per impostare un clinical trial. ------------------------ MODULO PROGRESSI IN AMBITO DELLE NEUROSCIENZE Obiettivi formativi: far acquisire sia le conoscenze di base dell'anatomia e della fisiologia del sistema nervoso centrale e periferico sia le conoscenze di base delle principali sindromi neurologiche. Inoltre lo studente sarà in grado di riconoscere quali interventi risultino di precipua competenza del riabilitatore. ------------------------ MODULO PROGRESSI ORGANIZZATIVI NEI PERCORSI DIAGNOSITCO-RIABILITATIVI Obiettivi formativi: far acquisire allo studente un’adeguata comprensione delle problematiche riabilitative riguardanti le patologie del sistema nervoso centrale e periferico. A tal fine si farà riferimento a nozioni di fisiologia dei sistemi nervoso-muscolare-articolare, di neurologia e neuro fisiopatologia, sottolineando gli aspetti di maggior rilevanza riabilitativa. Inoltre obiettivo del corso è fornire allo studente gli elementi per la programmazione di un intervento riabilitativo nelle più comuni patologie neurologiche. ------------------------ MODULO TECNOLOGIE INFORMATICHE IN RIABILITAZIONE Obiettivi formativi: far conoscere le nuove tecnologie al servizio della riabilitazione e le apparecchiature, i sistemi di analisi, monitoraggio e configurazioni ergonomiche ed abitative per persone con disabilità motoria, cognitiva e psichica. ------------------------ MODULO METODOLOGIA DELLA RICERCA TRASLAZIONALE Obiettivi formativi: far acquisire allo studente la capacità di comprendere il significato della ricerca traslazionale e possedere conoscenze necessarie per la stesura di progetti di ricerca in ambito riabilitativo; conoscere i principi della metodologia EBM; saper utilizzare gli strumenti necessari ad acquisire le evidenze scientifiche per la ricerca clinica applicata e riflettere sulla trasferibilità dell’applicazione dei risultati della ricerca nei differenti contesti. ------------------------ MODULO RICERCA SPERIMENTALE IN RIABILITAZIONE Obiettivi formativi: Lo studente sarà in grado di applicare le principali metodologie di ricerca in riabilitazione in riferimento ai diversi tipi di disegno sperimentale (single case study, RCT etc), di acquisire le principali modalità di esecuzione di un progetto di ricerca e di formulazione di una scheda di raccolta dati, di trasferire i dati su un foglio di calcolo e di utilizzare semplici metodi di analisi statistica (produzione grafici, analisi elementari).

Programma

------------------------
MM: RICERCA SPERIMENTALE IN RIABILITAZIONE
------------------------
Il corso tratterà i seguenti temi: 1. Cos'è un progetto di ricerca sperimentale - la ricerca "profit" - la ricerca "no profit 2. Cos'è un bando di ricerca finanziata - Caratteristiche di un bando di ricerca finanziata - Accesso ad un bando di ricerca finanziata - I principali bandi di ricerca finanziata in ambito riabilitativo 3. Come scrivere un progetto di ricerca - Scrittura di un progetto per un bando di ricerca finanziata - Scrittura di un progetto di ricerca da presentare al Comitato Etico 4. Come scrivere il budget di un progetto di ricerca - Analisi delle diverse voci di budget - Definire il budget alla luce del bando di ricerca finanziata 5. Come valutare la qualità di un progetto di ricerca METODI DIDATTICI Gli incontri in aula prevedono l'utilizzo di lezioni frontali (con slides), discussioni di gruppo ed esercitazioni, al fine di far apprendere allo studente le tematiche sopra descritte.
------------------------
MM: PROGRESSI IN AMBITO DELLE NEUROSCIENZE
------------------------

------------------------
MM: METODOLOGIA DELLA RICERCA TRASLAZIONALE
------------------------

------------------------
MM: PROGRESSI ORGANIZZATIVI NEI PERCORSI DIAGNOSTICO-RIABILITATIVI
------------------------
Evoluzione clinica e aspetti disabilitanti delle più comuni patologie neurologiche. Disturbi delle funzioni cognitive, disabilità che ne consegue e potenziali interazioni con i deficit motori. Disturbi psicologici che si associano alle patologie neurologiche e potenziali interazioni con il progetto riabilitativo. Patogenesi dei segni disabilitanti conseguenti a lesioni situate a diversi livelli del sistema nervoso centrale e periferico. Modalità con cui un determinato deficit neurologico (deficit di forza, deficit della somatosensazione, ipertonia ecc.) interferisce con il normale movimento. Basi dei recenti approcci terapeutici neuroroabilitativi.
------------------------
MM: TECNOLOGIE INFORMATICHE IN RIABILITAZIONE
------------------------

------------------------
MM: PIANIFICAZIONE E CONDUZIONE DELLE REVISIONI SISTEMATICHE E LINEE GUIDA IN AMBITO RIABILITATIVO
------------------------

Modalità d'esame

------------------------
MM: RICERCA SPERIMENTALE IN RIABILITAZIONE
------------------------
REQUISITI DI ACCESSO ALL'ESAME Per accedere all'esame è richiesta la presenza al 75% delle ore di lezione. La presenza a lezione sarà registrata mediante firma. CARATTERISTICHE DELL'ESAME L’obiettivo della prova d’esame consiste nel verificare il livello di raggiungimento degli obiettivi formativi precedentemente indicati. L’esame consisterà in una prova scritta con possibilità di domande chiuse a risposta multipla o aperta tratte dagli argomenti discussi a lezione.
------------------------
MM: PROGRESSI IN AMBITO DELLE NEUROSCIENZE
------------------------

------------------------
MM: METODOLOGIA DELLA RICERCA TRASLAZIONALE
------------------------

------------------------
MM: PROGRESSI ORGANIZZATIVI NEI PERCORSI DIAGNOSTICO-RIABILITATIVI
------------------------
Quiz a risposta multiple Domande aperte
------------------------
MM: TECNOLOGIE INFORMATICHE IN RIABILITAZIONE
------------------------

------------------------
MM: PIANIFICAZIONE E CONDUZIONE DELLE REVISIONI SISTEMATICHE E LINEE GUIDA IN AMBITO RIABILITATIVO
------------------------

Testi di riferimento
Autore Titolo Casa editrice Anno ISBN Note
FRANCHIGNONI F., GIUSTINI A., NEGRINI S. Ricerca e riabilitazione Minerva Medica 2013 ISBN: 978-88-7711-783-0
Bonaiuti Le scale di misura in riabilitazione (Edizione 3) SEU 2011 9788865150269
Sandrini Giorgio, Dattola Roberto Compendio di Neuroriabilitazione (Edizione 1) VERDUCI EDITORE S.R.L 2012 88-7620-861-5
Francesconi Katia, Gandini Giovanni L'intelligenza nel movimento: percezione, propriocezione, controllo postulare (Edizione 1) Edi-Ermes 2015 978-88-7051-422-3
Otto Schimpf Riabilitazione Neurologica (Edizione 1) Edi-Ermes 2007 978-88-7051-253-3




© 2002 - 2020  Università degli studi di Verona
Via dell'Artigliere 8, 37129 Verona  |  P. I.V.A. 01541040232  |  C. FISCALE 93009870234
Statistiche  |  Credits