Laurea in Fisioterapia (Verona)
(abilitante alla professione sanitaria di fisioterapista) d.m. 270/04

Fisioterapia nelle disfunzioni neurologiche - NEUROLOGIA

Codice insegnamento
4S007309
Docente
Gianluigi Zanusso
crediti
3
Settore disciplinare
MED/26 - NEUROLOGIA
Lingua di erogazione
Italiano
Sede
VERONA
Periodo
FISIO VR 2^ anno - 1^semestre dal 1-ott-2020 al 18-dic-2020.

Per visualizzare la struttura dell'insegnamento a cui questo modulo appartiene, consultare * organizzazione dell'insegnamento

Orario lezioni

Vai all'orario delle lezioni

Obiettivi formativi

Riconoscere i segni e sintomi delle patologie di natura neurologica e identificarne le strutture del sistema nervoso coinvolto.
Conoscere la fisiopatologia, la clinica delle principali patologie del sistema nervoso centrale e periferico ed in particolare le complicanze a lungo termine.
Conoscere i principali meccanismi di recupero delle funzioni dopo lesione del sistema nervoso.

Programma

Introduzione alla neurologia clinica. Significato della correlazione anatomo-clinica. Lesioni corticali, lesioni dei nuclei della base, lesioni del tronco dell’encefalo, lesioni del cervelletto, lesioni del midollo spinale e lesioni a carico del SNP. Diagnosi differenziale tra alterazioni del movimento di origine centrale e periferica.
Malattie cerebrovascolari: fisiopatologia, correlazione clinica, imaging e riabilitazione.
Malattie neurodegenerative: aspetti molecolari e fisiopatologia. Alterazioni delle funzioni cognitive: afasie; aprassie; agnosie; memoria. La valutazione delle funzioni cognitive. Le demenze.
La malattia di Parkinson e parkinsonismi. Complicanza a lungo termine della malattia di Parkinson.
Intervento riabilitativo cognitivo e motorio nelle malattie neurodegenerative.
Malattia del motoneurone
Malattie demielinizzanti. Fisiopatologia, forme cliniche. Riabilitazione nella sclerosi multipla.
Malattie infettive: encefaliti e meningiti.
Trattamento riabilitativo nei pazienti con esiti di patologia infettiva del SNC.
Epilessia. fisiopatologia dell’epilessia. Tipi di crisi epilettiche, eziologia e classificazione.
Radicolopatie (cervicobrachialgia, lombosciatalagia, ernia discale cervicale e lombare), plessopatie, mononeuropatie. Le polineuropatie tossiche e carenziali (da disvitaminosi, da alcool, da metalli, da tossici ambientali e industriali, da farmaci); metaboliche (con particolare riferimento al diabete mellito).
Poliradicolonevriti acute e croniche (sindrome di Guillain-Barrè e la CIDP)
Miopatie. Distrofia muscolare di Duchenne e di Becker. Miopatie infiammatorie

Testi di riferimento
Autore Titolo Casa editrice Anno ISBN Note
Massimiliano Prencipe L' esame neurologico (Edizione 1) Piccin 2011 978-88-299-2082-2
Misulis KE, Head T.C. Neurologia di Netter Elsevier Masson 2007 978-88-214-3041-1

Modalità d'esame

Orale





© 2002 - 2021  Università degli studi di Verona
Via dell'Artigliere 8, 37129 Verona  |  P. I.V.A. 01541040232  |  C. FISCALE 93009870234
Statistiche  |  Credits