Laurea magistrale in Scienze riabilitative delle professioni sanitarie

Epidemiologia e statistica (2020/2021)

Codice insegnamento
4S01896
Crediti
8
Coordinatore
Maria Elisabetta Zanolin

L'insegnamento è organizzato come segue:
Modulo Crediti Settore disciplinare Periodo Docenti
STATISTICA PER LA RICERCA SPERIMENTALE 2 SECS-S/02-STATISTICA PER LA RICERCA SPERIMENTALE E TECNOLOGICA LMSRPS - 1° ANNO 1° SEM. Giuseppe Verlato
METODOLOGIA DELLA RICERCA SOCIALE 2 SECS-S/05-STATISTICA SOCIALE LMSRPS - 1° ANNO 1° SEM. Michele Bertani
STATISTICA MEDICA ED EPIDEMIOLOGIA 2 MED/01-STATISTICA MEDICA LMSRPS - 1° ANNO 1° SEM. Maria Elisabetta Zanolin
SISTEMI DI GESTIONE INFORMATIZZATA DEI DATI NELLE ORGANIZZAZIONI 2 ING-INF/05-SISTEMI DI ELABORAZIONE DELLE INFORMAZIONI LMSRPS - 1° ANNO 1° SEM. Davide Adamoli

Programma

------------------------
MM: STATISTICA PER LA RICERCA SPERIMENTALE
------------------------
INTRODUZIONE ALL’EPIDEMIOLOGIA Definizione di Epidemiologia: l’epidemiologia come scienza della prevenzione. La transizione epidemiologica del XX secolo. Esito o outcome, parametro di occorrenza, determinante, relazione di occorrenza MISURE DI FREQUENZA DI MALATTIA La malattia come stato e come evento: prevalenza e incidenza Incidenza cumulativa e tasso d’incidenza Relazione tra prevalenza, incidenza e durata MISURE DI ASSOCIAZIONE Rischio attribuibile, Rischio relativo, Frazione eziologica, Odds Ratio STANDARDIZZAZIONE Standardizzazione diretta e indiretta RELAZIONE CAUSALE IN EPIDEMIOLOGIA Concezione deterministica e probabilistica di causalità Criteri di causalità di Hill, modello eziologico di Rothman Confondente e modificatore d’effetto PRINCIPALI ERRORI NEGLI STUDI EPIDEMIOLOGICI Errore casuale (random) Errore sistematico (bias): Bias di informazione, selezione e confondimento PRINCIPALI TIPI DI STUDIO EPIDEMIOLOGICO Studio trasversale (Cross-sectional) Studio di coorte Studio caso-controllo Studio ecologico Studi clinici controllati
------------------------
MM: METODOLOGIA DELLA RICERCA SOCIALE
------------------------
- Sociologia e ricerca sociale – concetti base: metodologia, tecniche, paradigma - I paradigmi di base della ricerca sociale - Ricerca quantitativa e ricerca qualitativa - La rilevazione dei dati: tecniche quantitative o Inchiesta campionaria o La tecnica delle scale o Le fonti statistiche ufficiali o Il campionamento - La rilevazione dei dati: tecniche qualitative o L’osservazione partecipante o L’intervista qualitativa o Focus group - La ricerca mixed methods in ambito socio-sanitario
------------------------
MM: STATISTICA MEDICA ED EPIDEMIOLOGIA
------------------------
Distribuzioni di Probabilità La distribuzione normale Le tavole per il calcolo dell’area sotto la curva normale standardizzata Statistica Inferenziale Intervalli di confidenza Intervallo di confidenza con piccoli campioni: la distribuzione t Introduzione ai test d’ipotesi Test d’ipotesi per una singola media Test t per dati appaiati Test d’ipotesi ad una e a due code Confronto tra due medie Errore di primo e di secondo tipo, la potenza del test Correlazione: il coefficiente di Pearson. La regressione.
------------------------
MM: SISTEMI DI GESTIONE INFORMATIZZATA DEI DATI NELLE ORGANIZZAZIONI
------------------------

Modalità d'esame

------------------------
MM: STATISTICA PER LA RICERCA SPERIMENTALE
------------------------
L’esame è scritto e costituito da circa 25 test a scelta multipla tra 5-8 possibili risposte, ed un problema di Epidemiologia con risposta libera. Le risposte fornite nel compito verranno discusse con lo studente.
------------------------
MM: METODOLOGIA DELLA RICERCA SOCIALE
------------------------
La prova d'esame si svolgerà in due parti e con due distinte valutazioni: parte 1: lavoro di gruppo (analisi critica di una ricerca empirica in ambito socio-sanitario), programmato per l'ultima lezione del Corso L'esercitazione pratica (lavoro di gruppo) consentirà una prima socializzazione alla ricerca empirica. L'esercitazione si presenta come un valore aggiunto, che aiuta a superare i limiti di un corso tradizionale, affinché le conoscenze si incarnino anche nell'esperienza (sapere vs. saper fare; know versus know-how). L'esercitazione è utile anche ad accrescere competenze utili per il futuro: colloqui di lavoro e prove di gruppo, coordinamento di gruppi, capacità espositive, lavorare in gruppo ecc. che vengono spesso richieste nelle grandi organizzazioni; parte 2: prova scritta individuale sui concetti e i temi presentati durante il Corso. Il voto finale sarà calcolato come media dell'esito della prima e della seconda prova.
------------------------
MM: STATISTICA MEDICA ED EPIDEMIOLOGIA
------------------------
La valutazione finale di profitto verrà effettuata tramite una prova scritta con problemi; se lo scritto sarà superato, verrà successivamente effettuato un colloquio orale.
------------------------
MM: SISTEMI DI GESTIONE INFORMATIZZATA DEI DATI NELLE ORGANIZZAZIONI
------------------------

Testi di riferimento
Autore Titolo Casa editrice Anno ISBN Note
Daniel WW, Cross CL Biostatistica (Edizione 3) Edises 2019
Norman G, Streiner D Biostatistica: quello che avreste voluto sapere... (Edizione 2) Ambrosiana 2015
K.J. Rothman Epidemiologia Idelson-Gnocchi 2007
Verlato G, Zanolin ME Esercizi di Statistica Medica, Informatica ed Epidemiologia Libreria Cortina Editrice, Verona 2000
Jekel JF, Katz DL, Elmore JG, Wild DMG Epidemiologia, Biostatistica e Medicina Preventiva Elsevier-Masson 2009
PIERGIORGIO CORBETTA Metodologia e tecniche della ricerca sociale Il Mulino 2014 978-88-15-25213-5
Andrew, Sharon., and Elizabeth. Halcomb Mixed Methods Research for Nursing and the Health Sciences Wiley-Blackwell 2009 1-282-30604-9 Per studenti Univr: testo disponibile online su UNIVERSE https://univr.primo.exlibrisgroup.com/discovery/fulldisplay?docid=alma994227456605791&context=L&vid=39UVR_INST:39UVR_VU1&lang=it&search_scope=MyInst_and_CI&adaptor=Local%20Search%20Engine&tab=Everything&query=any,contains,Mixed%20Methods%20Research%20for%20Nursing%20and%20the%20Health%20Sciences&offset=0 ATTENZIONE: accesso fino al 30 novembre 2020: la copia scaricata sul proprio PC rimane senza limiti di tempo/scadenza
Swinscow TDV, Campbell MJ Le basi della Statistica per scienze bio-mediche Edizioni Minerva Medica S.p.A., Torino 2004




© 2002 - 2021  Università degli studi di Verona
Via dell'Artigliere 8, 37129 Verona  |  P. I.V.A. 01541040232  |  C. FISCALE 93009870234
Statistiche  |  Credits