Laurea in Tecniche di fisiopatologia cardiocircolatoria e perfusione cardiovascolare
(abilitante alla professione sanitaria di tecnico di fisiopatologia cardiocircolatoria e perfusione cardiovascolare) d.m. 270/04

Patologia generale e farmacologia (2020/2021)

Codice insegnamento
4S01610
Crediti
8
Altri corsi di studio in cui è offerto

L'insegnamento è organizzato come segue:
Modulo Crediti Settore disciplinare Periodo Docenti
MICROBIOLOGIA CLINICA 2 MED/07-MICROBIOLOGIA E MICROBIOLOGIA CLINICA Lezioni 2 semestre PERF Annarita Mazzariol
FARMACOLOGIA GENERALE 2 BIO/14-FARMACOLOGIA Lezioni 2 semestre PERF Ilaria Decimo
ANATOMIA PATOLOGICA 2 MED/08-ANATOMIA PATOLOGICA Lezioni 2 semestre PERF Matteo Brunelli
PATOLOGIA GENERALE 2 MED/04-PATOLOGIA GENERALE Lezioni 2 semestre PERF Patrizia Scapini

Obiettivi formativi

Il corso integra ambiti del sapere biomedico dedicato alla patogenesi e alla terapia farmacologica delle patologie più frequenti nell’ambito professionale d’interesse. Gli obiettivi del corso sono: 1- Conoscere e analizzare i principali meccanismi di danno cellulare e molecolare e le reazioni riparatrici con associata capacità di valutazione delle principali lesioni macroscopiche 2- Possedere le basi per una comprensione razionale delle maggiori patologie con cui il perfusionista dovrà confrontarsi; in particolare, per le caratteristiche della pratica professionale, particolare attenzione è rivolta agli aspetti generali e specifici dei sistemi procarioti. 3- Integrare le conoscenze di cui ai punti 1 e 2 con quelle generali di farmacodinamica e cinetica al fine di essere in grado di definire e comprendere le basi razionali della terapia farmacologica delle condizioni patologiche di maggiore interesse per l’ambito professionale. MODULO ANATOMIA PATOLOGICA Obiettivi formativi: Riconoscere le principali lesioni macroscopiche e microscopiche in anatomia patologica Valutazione macroscopica dei principali organi: cuore, polmoni, rene, encefalo, fegato Lesioni infiammatorie, neoplastiche e malformative con valutazione istologica Principali tecniche di laboratorio biomedico utili su tessuto per diagnostica (immunoistochimica, FISH, analisi mutazionale). MODULO FARMACOLOGIA GENERALE Obiettivi formativi: Obiettivi generali: Lo studente comprende il significato di interazione farmacologica, le basi della generazione di effetti terapeutici e indesiderati; conosce le differenze funzionali delle diverse preparazioni di un farmaco, i principali concetti farmacocinetici e le implicazioni per il piano terapeutico. Conosce i meccanismi d’azione, gli effetti, le indicazioni all’uso e i prevedibili effetti collaterali delle più importanti classi di farmaci di interesse cardiologico Obiettivi specifici: A conclusione del modulo di Farmacologia lo studente sarà in possesso delle conoscenze scientifiche e operative utili per: •comprendere i meccanismi d'azione dei farmaci che ne sottendono gli effetti principali, collaterali e tossici; •conoscere e comprendere le metodologie di valutazione clinica dei farmaci e del loro sviluppo industriale, del loro monitoraggio postmarketing •comprendere le basi dell'approccio razionale all'uso del farmaco; In particolare il corso consentirà allo studente di alcune delle classi di farmaci Attraverso la conoscenze dei meccanismi d’azione, degli effetti, delle indicazioni all’uso e dei prevedibili effetti collaterali lo studente/essa sarà in grado di comprendere l'uso, e di conoscere i rischi ad esso associati, delle più importanti classi di farmaci di interesse cardiologico. MODULO MICROBIOLOGIA CLINICA Obiettivi formativi: Lo studente dovrà conoscere le caratteristiche strutturali e biologiche dei batteri, miceti, protozoi e virus patogeni per l’uomo e il loro meccanismo di patogenicità. Inoltre, dovrà conoscere i microrganismi patogeni coinvolti nella patologie cardiorespiratorie e i metodi di diagnosi di infezione. MODULO PATOLOGIA GENERALE Obiettivi formativi: Il corso ha l’obiettivo di illustrare principali meccanismi di danno cellulare e molecolare e le reazioni riparatrici che questo innesta con particolare riferimento allo sviluppo del processo infiammatorio e della riparazione delle ferite, e ai meccanismi emostatici e di riparazione del danno vascolare.

Testi di riferimento
Autore Titolo Casa editrice Anno ISBN Note
Harvey RA, Champe PC, Fisher BD Le basi della microbiologia Zanichelli 2008
B. Katzung Basic & Clinical Pharmacology, 2014
Clementi Fumagalli Farmacologia Generale e Molecolare (Edizione 5) Edra 2018 978-88-214-4436-4
Robbins e Cotran Le basi patologiche delle malattie (due volumi) Elsevier 2010
Pontieri G.M. Elementi di Patologia generale Piccin 2018
Emanuel Rubin, Howard M. Reisner Patologia Generale. L'essenziale Piccin 2015 978-88-299-2740-1




© 2002 - 2020  Università degli studi di Verona
Via dell'Artigliere 8, 37129 Verona  |  P. I.V.A. 01541040232  |  C. FISCALE 93009870234
Statistiche  |  Credits