Laurea in Infermieristica (Vicenza)
(abilitante alla professione sanitaria di infermiere) d.m. 270/04

Metodologia dell'infermieristica basata sulle evidenze (2020/2021)

Codice insegnamento
4S000084
Crediti
4
Coordinatore
Maria Elisabetta Zanolin

L'insegnamento è organizzato come segue:
Modulo Crediti Settore disciplinare Periodo Docenti
METODOLOGIA DELL'INFERMIERISTICA BASATA SULLE EVIDENZE 2 MED/45-SCIENZE INFERMIERISTICHE GENERALI, CLINICHE E PEDIATRICHE INF VI 3° ANNO 1° SEM Marilena Bedin
STATISTICA SANITARIA E EPIDEMIOLOGIA CLINICA 2 MED/01-STATISTICA MEDICA INF VI 3° ANNO 1° SEM Maria Elisabetta Zanolin

Obiettivi formativi

L’insegnamento si propone di sviluppare nello studente la capacità di leggere, comprendere e "interpretare" degli articoli scientifici di interesse infermieristico relativi a studi primari e secondari e essere in grado di interpretare e usare le linee guida.

MODULO METODOLOGIA DELL'INFERMIERISTICA BASATA SULLE EVIDENZE Il corso si propone di introdurre i principi metodologici dell’Assistenza basata sulle evidenze e di fornire le conoscenze di base per l’interpretazione e la valutazione critica della letteratura scientifica al fine di promuovere comportamenti e decisioni assistenziali basate sulle evidenze. Comprendere la storia del paradigma evidence based practice e le implicazioni per il processo decisionale infermieristico. Trasformare un problema clinico assistenziale in uno o più quesiti da ricercare nella letteratura clinico/assistenziale. Conoscere le principali banche dati mediche. Leggere e comprendere un articolo scientifico di interesse infermieristico relativo a studi primari e secondari e interpretare una linea guida.

MODULO STATISTICA SANITARIA E EPIDEMIOLOGIA CLINICA Il corso di "Statistica sanitaria e epidemiologia clinica" si propone di fornire gli strumenti teorici e pratici indispensabili per valutare la diffusione delle malattie nelle popolazioni umane e i fattori di rischio associati. L'insegnamento mira quindi a fornire competenze nell'ambito dell'epidemiologia e della bio-statistica. Al termine dell'insegnamento lo studente dovrà dimostrare di aver compreso i metodi bio-statistici di base applicati all'epidemiologia e gli elementi di un'indagine epidemiologica. Il corso si propone di insegnare agli studenti a: - valutare l'affidabilità delle misurazioni effettuate in ambito biomedico; - descrivere in modo appropriato le informazioni raccolte su un collettivo di pazienti; - calcolare la probabilità di uno o più eventi; - capire come generalizzare le osservazioni effettuate su un campione alla popolazione di origine - rivedere criticamente la letteratura scientifica di ambito infermieristico e capire e implementare adeguatamente le linee-guida.

Testi di riferimento
Autore Titolo Casa editrice Anno ISBN Note
Docenti EBN Dispensa delle lezioni 2020
Vari e-book Biblioteca Meneghetti Pensiero Scientifico Editore  
Saiani L., Brugnolli A., Trattato di cure infermieristiche. (3° edizione) Ed. Idelson-Gnocchi 2020 capitolo Metodi e strumenti per un’assistenza basata sulle evidenze
K.J. Rothman Epidemiologia Idelson-Gnocchi 2007
Jekel JF, Katz DL, Elmore JG, Wild DMG Epidemiologia, Biostatistica e Medicina Preventiva Elsevier-Masson 2009
Lopalco, Pier Luigi e Tozzi, Alberto Eugenio Epidemiologia facile Il pensiero scientifico 2003 ISBN 88-490-0081-2
Verlato G, Zanolin ME Esercizi di Statistica Medica, Informatica ed Epidemiologia Libreria Cortina Editrice, Verona 2000
Villani S, Borrelli P Excel & Statistica Medica Medea s.r.l. Pavia 2013
Fowler J, Jarvis P, Chevannes M Statistica per le Professioni Sanitarie EdiSES srl, Napoli 2006




© 2002 - 2020  Università degli studi di Verona
Via dell'Artigliere 8, 37129 Verona  |  P. I.V.A. 01541040232  |  C. FISCALE 93009870234
Statistiche  |  Credits