Laurea magistrale interateneo in Scienze dello sport e della prestazione fisica

Programmazione e conduzione dell'allenamento (sport della montagna) - MODELLI DI ALLENAMENTO NEGLI SPORT DI MONTAGNA

Codice insegnamento
4S007468
Docente
Aldo Savoldelli
crediti
3
Settore disciplinare
M-EDF/02 - METODI E DIDATTICHE DELLE ATTIVITÀ SPORTIVE
Lingua di erogazione
Italiano
Sede
ROVERETO
Periodo
MOTORIE 1° semestre dal 1-ott-2019 al 24-gen-2020.

Per visualizzare la struttura dell'insegnamento a cui questo modulo appartiene, consultare * organizzazione dell'insegnamento

Orario lezioni

Vai all'orario delle lezioni

Obiettivi formativi

Conoscere le principali tecniche utilizzate per analizzare e migliorare la performance e i suoi determinanti attraverso strumenti di laboratorio e da campo. Conoscere, saper pianificare ed applicare modelli di allenamento nelle diverse situazioni anche relazione a discipline singole e a multidiscipline. Saper preparare ed interpretare referti descrittivi le caratteristiche prestati degli atleti

Programma

Verranno presi in considerazione dei casi di studio che saranno valutati in laboratorio con test specifici per le peculiarità delle loro performance con una particolare attenzione ad alcune delle casistiche sotto elencate.
Laboratorio di locomozione umana c/o CeRiSM - Rovereto: la valutazione funzionale per un atleta che pratica trail o sky-running (test da laboratorio, e possibile test su campo)
Laboratorio di locomozione umana c/o CeRiSM - Rovereto: la valutazione funzionale per un atleta che pratica ciclismo fuoristrada (test da laboratorio, e possibile test su campo)
Laboratorio di locomozione umana c/o CeRiSM - Rovereto: la valutazione funzionale per un atleta che pratica sci alpinismo o sci nordico (test da laboratorio, e possibile test su campo)
Laboratorio ipossico c/o CeRiSM - Rovereto: la valutazione funzionale per un atleta che dovrà fare una performance in quota (test da laboratorio a quota simulata)
Laboratorio climatico c/o CeRiSM - Rovereto: la valutazione funzionale può e deve tenere in considerazione gli aspetti climatici. (test da laboratorio per valutare gli aspetti relativi alle performance ad alte e/o basse temperature).
Possibile lezione con valutazioni outdoor.
Prima di ogni esercitazione ci sarà comunque una breve introduzione teorica specifica dove sarà discusso l’obiettivo della giornata. Infatti, ognuno degli argomenti che prevedono una seduta di valutazione in laboratorio (ciclismo fuoristrada, trail-running, alta quota, performance in ambiante climatico sfavorevole) sarà prima discusso criticamente al fine di comprenderne il modello prestativo (appoggiandosi a quanto presente nella letteratura scientifica) con l’obiettivo finale di predisporre un programma di allenamento per i casi di studio valutati.

Modalità d'esame

Esame condiviso con gli altri docenti del corso integrato





© 2002 - 2020  Università degli studi di Verona
Via dell'Artigliere 8, 37129 Verona  |  P. I.V.A. 01541040232  |  C. FISCALE 93009870234
Statistiche  |  Credits