Laurea in Tecniche di fisiopatologia cardiocircolatoria e perfusione cardiovascolare
(abilitante alla professione sanitaria di tecnico di fisiopatologia cardiocircolatoria e perfusione cardiovascolare) d.m. 270/04

Patologia generale e farmacologia - FARMACOLOGIA GENERALE

Codice insegnamento
4S01610
Docente
Guido Francesco Fumagalli
crediti
2
Settore disciplinare
BIO/14 - FARMACOLOGIA
Lingua di erogazione
Italiano
Sede
VERONA
Periodo
Lezioni PERF 2 SEMESTRE dal 2-mar-2020 al 15-mag-2020.

Per visualizzare la struttura dell'insegnamento a cui questo modulo appartiene, consultare * organizzazione dell'insegnamento

Orario lezioni

Vai all'orario delle lezioni

Obiettivi formativi

Obiettivi generali:
Lo studente comprende il significato di interazione farmacologica, le basi della generazione di effetti terapeutici e indesiderati; conosce le differenze funzionali delle diverse preparazioni di un farmaco, i principali concetti farmacocinetici e le implicazioni per il piano terapeutico.
Conosce i meccanismi d’azione, gli effetti, le indicazioni all’uso e i prevedibili effetti collaterali delle più importanti classi di farmaci di interesse cardiologico

Obiettivi specifici:
A conclusione del modulo di Farmacologia lo studente sarà in possesso delle conoscenze scientifiche e operative utili per:
• comprendere i meccanismi d'azione dei farmaci che ne sottendono gli effetti principali, collaterali e tossici;
• conoscere e comprendere le metodologie di valutazione clinica dei farmaci e del loro sviluppo industriale, del loro monitoraggio postmarketing
• comprendere le basi dell'approccio razionale all'uso del farmaco;

In particolare il corso consentirà allo studente di di alcune delle classi di farmaci Attraverso la conoscenze dei meccanismi d’azione, degli effetti, delle indicazioni all’uso e dei prevedibili effetti collaterali lo studente/essa sarà in grado di comprendere l'uso, e di conoscere i rischi ad esso associati, delle più importanti classi di farmaci di interesse cardiologico

Programma

Programma del corso di Farmacologia
 Principi di farmacodinamica riferiti all’interazione farmaco-recettore, alla generazione degli effetti con attenzione alle principali definizioni operative e ai principi di studi clinico.
 Principi di farmacocinetica per la comprensione ed il monitoraggio della terapia medica:
 diffusione dei farmaci;
 vie di assorbimento: caratteristiche cinetiche, vantaggi e limiti, AUG, Vd, barriere,
 distribuzione dei farmaci
 Eliminazione e metabolismo dei farmaci; principi di farmacogenetica.
 Aspetti cinetici collegati al regime terapeutico e al farmaco
 Meccanismi d’azione, indicazioni, effetti e principali effetti collaterali dei farmaci inotropo positivi digitalilci, inibitori FDE, dobutamina, dopamina;
 Meccanismi d’azione, indicazioni, effetti e principali effetti collaterali dei farmaci ACE- inibitori e sartani;
 Meccanismi d’azione, indicazioni, effetti e principali effetti collaterali dei farmaci diuretici;
 Meccanismi d’azione, indicazioni, effetti e principali effetti collaterali dei farmaci vasodilatatori: nitrati e calcio-antagonisti;
 Meccanismi d’azione, indicazioni, effetti e principali effetti collaterali dei farmaci per il controllo della coagulazione e antiaggreganti ( FANS);
 Meccanismi d’azione, indicazioni, effetti e principali effetti collaterali dei farmaci per il controllo delle displipidemie

Testi di riferimento
Autore Titolo Casa editrice Anno ISBN Note
F. Rossi, V. Cuomo, C. Riccardi Farmacologia (Edizione 3) Minerva Medica 2017 978-88-7711-881-3
A. Conforti, L. Cuzzolin, R. Leone, U. Moretti, G. Pignataro, M. Taglialatela, M. Vanzetta Farmacologia per le professioni sanitarie (Edizione 1) Idelson-Gnocchi 2015 978-88-7947-592-1

Modalità d'esame

Esame scritto con 32 domande con risposte a scelta multipla

Criteri di valutazione: 1 punto per ogni risposta esatta, 0 punti per risposta sbagliata/assente





© 2002 - 2020  Università degli studi di Verona
Via dell'Artigliere 8, 37129 Verona  |  P. I.V.A. 01541040232  |  C. FISCALE 93009870234
Statistiche  |  Credits