Laurea in Fisioterapia (Rovereto)
(abilitante alla professione sanitaria di fisioterapista) d.m. 270/04

Fisiologia - PSICOLOGIA

Codice insegnamento
4S00120
Docente
Mirta Fiorio
crediti
1
Settore disciplinare
M-PSI/01 - PSICOLOGIA GENERALE
Lingua di erogazione
Italiano
Sede
ROVERETO
Periodo
FISIO ROV 1A2S dal 5-mar-2020 al 5-giu-2020.

Per visualizzare la struttura dell'insegnamento a cui questo modulo appartiene, consultare * organizzazione dell'insegnamento

Orario lezioni

Vai all'orario delle lezioni

Obiettivi formativi

L'insegnamento si propone di fornire le conoscenze base sui principali processi cognitivi e comportamentali con riferimento alle basi neurali. Lo studente apprenderà le teorie che descrivono il funzionamento dei processi cognitivi (come l'attenzione, la memoria, il linguaggio, la percezione) e i correlati neurofisiologici.

Programma

L'insegnamento tratterà i seguenti argomenti:
- Le basi della percezione visiva; i principi della Gestalt, le illusioni ottiche;
- Il lagame percezione-azione: i sistemi visivi per il riconoscimento e per l'azione. I circuiti parietali-premotori per i movimenti di raggiungimento e di prensione verso oggetti del mondo esterno; Il sistema dei neuroni specchio.
- L'attenzione: processi top-down e bottom-up. Orientamento spaziale dell'attenzione; L'attenzione selettiva: processamento preattentivo in parallelo e processamento attentivo seriale;
- L'apprendimento. Basi biologiche e le teorie comportamentiste: condizionamento classico e operante;
- La memoria: i metodi per indagare la memoria. Le fasi del ricordo. I magazzini di memoria: sensoriale, a breve termine, a lungo termine.
- Il linguaggio. Processi di comprensione e produzione. Basi biologiche del linguaggio e principali teorie.

Modalità didattiche
L'insegnamento consiste in lezioni di didattica frontale, per un totale di 10 ore (1 CFU). La prima lezione servirà ad orientare gli studenti sull'insegnamento: saranno fornite informazioni sul programma, sul calendario delle lezioni, sui testi di riferimento e sulla modalità di esame. Inoltre, per ogni argomento trattato durante le lezioni, sarà forniti riferimenti precisi sul materiale di studio. Sulla piattaforma e-learning di Ateneo saranno inoltre forniti materiali per approfondimento.
Durante tutto l'anno accademico è disponibile il servizio di ricevimento studenti, con cadenza fissa settimanale.

Testi consigliati
- Gazzaniga MS, Ivry RB, Mangun GR. Neuroscienze Cognitive. Ed Zanichelli.
- Le slide delle lezioni saranno messe a disposizione degli studenti nella pagina web dedicata al corso.
- Saranno forniti riferimenti bibliografici di articoli scientifici pubblicati su riviste internazionali.

Testi di riferimento
Autore Titolo Casa editrice Anno ISBN Note
VITTORIO GIROTTO, MARCO ZORZI Manuale di psicologia generale Il Mulino 2016

Modalità d'esame

L’esame consiste per tutti gli studenti in un colloquio orale volto ad accertare la conoscenza e comprensione delle teorie che spiegano i processi cognitivi e dei correlati neurofisiologici. L'esame riguarderà tutti gli argomenti trattati durante le lezioni. Il voto della prova sarà espresso in 30esimi.





© 2002 - 2020  Università degli studi di Verona
Via dell'Artigliere 8, 37129 Verona  |  P. I.V.A. 01541040232  |  C. FISCALE 93009870234
Statistiche  |  Credits