Laurea magistrale a ciclo unico in Odontoiatria e protesi dentaria

Discipline odontostomatologiche III - ATTIVITA' PRATICA IN PEDODONZIA

Codice insegnamento
4S02689
Docente
Nicoletta Zerman
crediti
3
Settore disciplinare
NN - -
Lingua di erogazione
Italiano
Sede
VERONA
Periodo
LEZIONI 1° E 2° SEMESTRE (INSEGNAMENTI ANNUALI) dal 1-ott-2019 al 29-mag-2020.

Per visualizzare la struttura dell'insegnamento a cui questo modulo appartiene, consultare * organizzazione dell'insegnamento

Orario lezioni

Vai all'orario delle lezioni

Obiettivi formativi

Mettere in pratica le conoscenze acquisite nel percorso formativo per rapportarsi con i soggetti di età pediatrica (da zero-15 anni) e le loro famiglie con l'obiettivo di poter risolvere le comuni affezioni dell'apparato stomatognatico.
In particolare abilità nel corretto approccio psicologico e comportamentale per la migliore interrelazione possibile con il paziente, in base alla sua età, e la sua famiglia di riferimento. Abilità nell'inquadramento clinico diagnostico delle patologie dentali e orali dei pazienti di età pediatrica. Capacità di espletare le cure preventive e conservative necessarie. Gestione clinica dei traumi dentali nell'acuto e nel follow-up. Gestione clinica delle abitudini viziate e delle malformazioni dento-scheletriche a livello intercettivo.

Programma

Acquisizione della metodologia clinico scientifica per un corretto approccio alla diagnosi delle patologie dento scheletriche e del cavo orale del soggetto di età pediatrica (da zero a 15 anni). Acquisizione delle conoscenze per esecuzione di corretti piani di trattamento e attuazione di protocolli preventivi e terapeutici in ambito odontostomatologico e maxillo-facciale. Conoscenza delle principali patologie congetite ed acquisite, acute e croniche di pertinenza odontostomatologica e maxillo-facciale. Approfondite conoscenze in ambito di prevenzione e cure della patologia cariosa, anche precoce della prima infanzia, e della traumatologia oro-dentale.
Oggetto di studio sono le manifestazioni stomatognatiche di malattie sistemiche e le patologie odontogene ad insorgenza precoce. Formazione specifica sulla dinamicità e funzione delle strutture scheletriche neuromuscolari e dentali del distretto cranio facciale, al fine di diagnosticare, prevenire aggravamenti e trattare problematiche ortodontico-gnatologiche del paziente in età evolutiva.
Limiti di intervento in anestesia loco-regionale e margini di operatività in sedazione cosciente, farmacologica e in anestesia generale: indicazioni, controindicazioni, complicanze e rischi operativi.

Testi di riferimento
Autore Titolo Casa editrice Anno ISBN Note
autori vari guida pratica di odontoiatria pediatrica (Edizione 1) sintasi info medica srl 2019 9788887844313

Modalità d'esame

Esami scritti a risposta multipla e/o aperta al termine delle lezioni.
Esami scritti in itinere.
Esami orali opzionali.





© 2002 - 2021  Università degli studi di Verona
Via dell'Artigliere 8, 37129 Verona  |  P. I.V.A. 01541040232  |  C. FISCALE 93009870234
Statistiche  |  Credits