Master's degree in Nursing and Obstetrics (Bolzano)

Designing and managing organizational and educational processes (2019/2020)

Course code
4S007261
Credits
9
Coordinator
Luisa Saiani

Teaching is organised as follows:
Unit Credits Academic sector Period Academic staff
PEDAGOGIA SANITARIA 2 M-PED/04-EDUCATIONAL RESEARCH LMSIO BZ - 2° ANNO 2° SEM. Gertraud Girardi Battisti
PROGETTAZIONE FORMATIVA IN AMBITO SANITARIO 3 MED/45-NURSING LMSIO BZ - 2° ANNO 2° SEM. Luisa Saiani
STRUMENTI DI PROGETTAZIONE DEI CAMBIAMENTI ORGANIZZATIVI 2 MED/45-NURSING LMSIO BZ - 2° ANNO 2° SEM. Christian Schatzer
PROGETTAZIONE E VALUTAZIONE DEI PROCESSI DI SVILUPPO PROFESSIONALE 2 MED/45-NURSING LMSIO BZ - 2° ANNO 2° SEM. Paola Zambiasi

Learning outcomes

L’insegnamento si propone le seguenti finalità: sviluppare capacità di progettazione di eventi formativi nei contesti sanitari e orientati allo sviluppo professionale. Acquisire competenze didattiche e valutative con particolare approfondimento dei processi di apprendimento sul campo e dall’esperienza. teorie dell’apprendimento dall’esperienza. Sviluppare competenze dichiarative e procedurali nel campo della metodologia della ricerca pedagogica con particolare approfondimento della ricerca qualitativa. MODULO METODOLOGIA DELLA RICERCA QUALITATIVA Obiettivi formativi: Al termine del Modulo lo studente sarà in grado di:  evidenziare complementarietà e differenze degli approcci di ricerca qualitativa e quantitativa  formulare domande di ricerca qualitativa  selezionare un disegno di studio qualitativo adeguato al tipo di quesito di ricerca individuato  comprendere i principi del campionamento nella ricerca qualitativa  selezionare appropriate strategie di raccolta dati  comprendere i principi di base di analisi dei dati qualitativi  comprendere l’affidabilità e l'utilità dei risultati della ricerca qualitativa nel processo di assistenza infermieristica. MODULO PEDAGOGIA SANITARIA Obiettivi formativi:  condurre gruppi di apprendimento  riconoscere le dinamiche e i ruoli di mantenimento e non mantenimento del gruppo  approfondire la teoria del gruppo come sistema, le dinamiche che rappresentano la vita del gruppo  analizzare la gestione dei conflitti, lo sviluppo dell'apprendimento, il gruppo come sistema, il gruppo di lavoro, membership - groupship, le componenti razionali e psicosociali  riconoscere la leadership: il leader ed il conduttore del gruppo, caratteristiche, quando è efficace, le difficoltà da gestire nei piccoli gruppi  approfondire le metodologie di apprendimento in piccolo gruppo: PBL, case method, role playing, paziente simulato  analizzare le medical humanities e l’apprendimento delle abilità relazionali e di cura 9 MODULO PROGETTAZIONE FORMATIVA IN AMBITO SANITARIO Obiettivi formativi:  sviluppare competenze avanzate di progettazione formativa  sviluppare competenze didattiche per la gestione di lezioni interattive, laboratori simulati e insegnamento clinico a letto del paziente  costruire strumenti di valutazione dell’apprendimento teorico e delle competenze cliniche  progettare percorsi di valutazione del personale finalizzati allo sviluppo professionale  approfondire la gestione di colloqui e feedback formativi

Syllabus

------------------------
MM: PEDAGOGIA SANITARIA
------------------------

------------------------
MM: PROGETTAZIONE FORMATIVA IN AMBITO SANITARIO
------------------------
Educational design in health: from the analysis of educational biosgni to the definition of educational objectives, the choice of teaching and evaluation methods, The construction of the program of a training event. Teaching methods: interactive lesson, case method, simulations for technical skills. Evaluation process of theoretical and clinical learning: aims, tools, types of tests. The process of assessing the skills and performance of healthcare professionals. The management of evaluation interviews.
------------------------
MM: STRUMENTI DI PROGETTAZIONE DEI CAMBIAMENTI ORGANIZZATIVI
------------------------
Project work or Project Management? how to build a project, phases, critical nodes, variables and tools to be used, general intermediate and specific objectives, structure, outcome and process indicators, patient satisfaction, indicators and care aspects Tools: Ishikawa diagram, simple/bridged voting, responsibility matrix, reticular models, Gant diagram, PERT and CPM. Exercise of project work on healthcare issues and oriented primarily to primary care. Change management: - Planning an organisational change - Resistances and theories on workers' behaviour - Coaching and strategies to support and involve change
------------------------
MM: PROGETTAZIONE E VALUTAZIONE DEI PROCESSI DI SVILUPPO PROFESSIONALE
------------------------
HUMAN RESOURCE MANAGEMENT IN THE CURRENT HEALTHCARE SCENARIO Human resources management systems: new directions for the human resources organization Generational diversity in the healthcare context and diversity management concept The evaluation process of the staff in healthcare organizations and the goal-settings STAFFING Legislation The process for calculating the nursing staffing Relationships between staffing and patient and staff-related outcomes

Assessment methods and criteria

------------------------
MM: PEDAGOGIA SANITARIA
------------------------

------------------------
MM: PROGETTAZIONE FORMATIVA IN AMBITO SANITARIO
------------------------
Oral examination to verify: depth and breadth of knowledge gained, language properties, ability to connect and integrate knowledge, ability to transfer the skills learned to their professional practice context, analytical and argumentative ability. The oral exam focuses on the entire program.
------------------------
MM: STRUMENTI DI PROGETTAZIONE DEI CAMBIAMENTI ORGANIZZATIVI
------------------------

------------------------
MM: PROGETTAZIONE E VALUTAZIONE DEI PROCESSI DI SVILUPPO PROFESSIONALE
------------------------
ORAL EXAM

Reference books
Author Title Publisher Year ISBN Note
Zannini L. Fare Formazione nei contesti di prevenzione e cura Edizioni pensa Multimedia 2015
Roger Mucchielli Apprendere il counseling Erickson 2016 9788859010173
Claudio Girelli Costruire il gruppo. La promozione della dimensione socio-affettiva nella scuola. (Edizione 1) Editrice La Scuola 1999 88-350-9699-5
Sartori R. & Gatti M. Game-based learning. Il ruolo del gioco nella progettazione di percorsi formativi (Edizione 1) LED, Milano 2013 978-88-7916-651-5
Mucchielli Roger Gruppendynamik Otto Müller Verlag 1980
Giorgio Mion Il gruppo cooperativo paritetico: una nuova opportunità per il settore non profit Non profit - n. 3 2003
Valeria Fabbri Il gruppo e l'intervento sociale Carocci Faber 2010
DI NUBILIA Renato, FEDELI Monica L' esperienza: quando diventa fattore di formazione e di sviluppo. Dall'opera di David A. Kolb alle attuali metodologie experiental learning Pensa Multimedia Ed 2010
Loredana Sasso Antonella Lotti Problem Based Learning per le professioni sanitarie Mc Graw Hill 2007 88 386 1657 4
AA.VV. Project Cycle Management. Manuale per la formazione 2002
Rotondi Marco La gestione delle risorse umane in sanità (Edizione 1) Franco Angeli 2019 Parte prima - 1. Sanità in stallo e Risorse Umane (Pag 19 -27) Parte prima - 2. Teoria delle generazioni e impatti concreti in azienda (Pag 28 -39) Parte terza – 1. Linee d’intervento sulle Risorse Umane per uscire dallo stallo (Pag 113 – 134)
Auteri Management delle risorse umane (Edizione 2) Guerini 2004




© 2002 - 2020  Verona University
Via dell'Artigliere 8, 37129 Verona  |  P. I.V.A. 01541040232  |  C. FISCALE 93009870234
Statistics  |  Credits