Laurea magistrale in Scienze infermieristiche e ostetriche - Verona

Valutazione della qualita' e dei risultati della pratica clinica - ASSISTENZA BASATA SULLE EVIDENZE

Codice insegnamento
4S000437
Docente
Anna Brugnolli
crediti
2
Settore disciplinare
MED/45 - SCIENZE INFERMIERISTICHE GENERALI, CLINICHE E PEDIATRICHE
Lingua di erogazione
Italiano
Sede
VERONA
Periodo
LMSIO 2° ANNO 2° Semestre dal 15-apr-2019 al 30-giu-2019.

Per visualizzare la struttura dell'insegnamento a cui questo modulo appartiene, consultare * organizzazione dell'insegnamento

Orario lezioni

Vai all'orario delle lezioni

Obiettivi formativi

Applicare le capacità metodologiche apprese nel corso di EBP e di metodologia della ricerca ad un ambito problematico della propria pratica professionale: consultare le banche dati e reperire gli studi pertinenti al problema assistenziale studiato; leggere, interpretare e valutare fonti primarie e secondarie ai fini della loro applicazione nella pratica infermieristica/ostetrica
Sviluppare capacità di analisi critica della letteratura per dedurre ipotesi di applicazione nell’assistenza
Declinare i risultati degli studi su contesto e pazienti/famigliari considerando il punto di vista dei pazienti, caregiver ed esperti
Elaborare una relazione ad un workshop e produrre un abstract integrando conoscenze background e foreground con i criteri metodologici dell’EBP e della metodologia didattica

Programma

Rispetto ad una o più topic assistenziali: realizzare una scopus review e elaborazione di una mappa concettuale
Lettura di fonti di background (comprensione fisiopatologica e umanistica del problema) e foreground
Critical appraisal di studi primari e secondari
Modalità per data extraction e tabellazione degli studi
Scrivere un report evidence based
Modalità per la costruzione di una presentazione orale per un workshop

Testi di riferimento
Autore Titolo Casa editrice Anno ISBN Note
Polit DF, Beck CT. Edizione italiana a cura di Palese A. Fondamenti di Ricerca Infermieristica (Edizione 2) McGraw-Hill Education 2018
Lo Biondo-Wood G, Haber J. Metodologia della ricerca infermieristica. Ed. Mc Graw Hill, Milano 2003

Modalità d'esame

ELABORARE E DISCUTERE UN EVIDENCE REPORT
L'esame consiste nella presentazione scritta e discussione orale di un topic critical appraisal a partire da un quesito decisionale
Il report consiste in un lavoro che ha la finalità di sviluppare un processo decisionale evidence based a partire da un problema-scenario e quesito clinico assistenziale. Le tematiche possono essere relative ad ambiti di intervento infermieristico – ostetrico centrati su problemi – bisogni del paziente e del famigliare. Il report dovrà contenere tutti gli elementi sotto elencati e successivamente discusso in un colloquio con i docenti il giorno dell’appello dell’esame.
La consegna avviene via mail qualche giorno prima ( 3 giorni lavorativi) , il giorno prima dell’esame qualora il report non contenga gli elementi previsti sarà inoltrato allo studente un feedback che motiva la non accettazione e il rinvio del colloquio.
Colloquio: analizzerà il problema e quesito decisionale, grado di approfondimento dellA tematica ( aspetti di background) e rispetto all'articolo di studio primario o secondario scelto la capacità di interpretare validità interna e esterna
Agli studenti durante il corso sarà presentata e fornita una guida per la stesura del report e del "CAT" e una griglia con indicatori di autovalutazione del lavoro
Il voto finale sarà la sintesi derivante da:
- report: scritto e colloquio
- impegno e capacità di lavoro in team dimostrati nel processo di elaborazione delle tematiche durante il corso (sintesi dell'autovalutazione).

Opinione studenti frequentanti - 2017/2018






© 2002 - 2021  Università degli studi di Verona
Via dell'Artigliere 8, 37129 Verona  |  P. I.V.A. 01541040232  |  C. FISCALE 93009870234
Statistiche  |  Credits