Laurea in Infermieristica (Trento)
(abilitante alla professione sanitaria di infermiere) d.m. 270/04

Infermieristica generale e metodologia applicata (2018/2019)

Codice insegnamento
4S01557
Crediti
5
Coordinatore
Serena Perli

L'insegnamento è organizzato come segue:
Modulo Crediti Settore disciplinare Periodo Docenti
INFERMIERISTICA GENERALE 2 MED/45-SCIENZE INFERMIERISTICHE GENERALI, CLINICHE E PEDIATRICHE INF TN - 1° anno 1° sem Anita Bevilacqua
METODOLOGIA CLINICA INFERMIERISTICA 2 MED/45-SCIENZE INFERMIERISTICHE GENERALI, CLINICHE E PEDIATRICHE INF TN - 1° anno 1° sem Serena Perli
ASSISTENZA CHIRURGICA GENERALE 1 MED/45-SCIENZE INFERMIERISTICHE GENERALI, CLINICHE E PEDIATRICHE INF TN - 1° anno 1° sem Andrea Rizzoli

Obiettivi formativi

L’insegnamento si focalizza sui fondamenti di base dell’infermieristica generale e clinica relativamente ai concetti di cura e prendersi cura della persona e della famiglia, ai principi deontologici che ispirano e orientano la pratica assistenziale. Si propone di fornire le basi concettuali, metodologiche per l’identificazione dei bisogni di assistenza infermieristica, la pianificazione degli interventi e la valutazione degli esiti. L’insegnamento è teso a far acquisire allo studente le competenze per procedere nella rilevazione di dati attraverso i metodi dell’osservazione, intervista ed esame obiettivo, nell’analisi e comprensione delle manifestazioni riferite dai pazienti. Fornisce le basi metodologiche per la valutazione di problemi o rischi anche attraverso l’utilizzo di scale o strumenti per prendere decisioni e proporre interventi di prevenzione, trattamento e monitoraggio rispetto ai bisogni e problemi della persona. Questo insegnamento si costruisce sulle conoscenze di anatomia e fisiologia umana.

MODULO ASSISTENZA CHIRURGICA GENERALE: L’insegnamento si pone come obiettivo l’apprendimento del metodo clinico e di contenuti di assistenza chirurgica preoperatoria, quali informazione preoperatoria e consenso all’intervento, valutazione del rischio operatorio e infettivo e preparazione fisica ai diversi tipi di intervento. Verranno affrontati gli aspetti fondamentali nella presa in carico nell’immeditato postoperatorio, quali vigilanza e monitoraggio, gestione della ferita e dei drenaggi, ripresa dell’alimentazione e dell’ileus e mobilizzazione precoce

MODULO INFERMIERISTICA GENERALE: Il corso introduce lo studente ai fondamenti di base dell’infermieristica generale e clinica relativamente ai concetti di malattia, cura e prendersi cura della persona e della famiglia, ai principi deontologici che ispirano e orientano la pratica assistenziale.

MODULO METODOLOGIA INFERMIERISTICA CLINICA: Il corso si propone di fornire conoscenze e competenze relative alla metodologia clinica per l’identificazione dei bisogni di assistenza infermieristica, gli strumenti di accertamento e monitoraggio, la pianificazione degli interventi e la valutazione degli esiti. Gli studenti acquisiranno queste competenze in merito a: stato nutrizionale e alterazioni (obesità, cachessia, malnutrizione); deambulazione, esercizio fisico e deficit di mobilità; parametri vitali, termoregolazione e alterazioni della temperatura corporea (febbre e ipotermia); cura del corpo (igiene del corpo e del cavo orale) e deficit della cura di sé.

Testi di riferimento
Autore Titolo Casa editrice Anno ISBN Note
Zannini Lucia Il corpo-paziente Franco Angeli 2004
Saiani L, Brugnolli A Trattato Cure Infermieristiche Idelson Gnocchi 2014




© 2002 - 2020  Università degli studi di Verona
Via dell'Artigliere 8, 37129 Verona  |  P. I.V.A. 01541040232  |  C. FISCALE 93009870234
Statistiche  |  Credits