Laurea magistrale a ciclo unico in Medicina e chirurgia

Clinica orl, odontostomatologia e chirurgia maxillo-facciale, oftalmologia - OTORINOLARINGOIATRIA

Codice insegnamento
4S02610
Docente
Daniele Marchioni
crediti
2
Settore disciplinare
MED/31 - OTORINOLARINGOIATRIA
Lingua di erogazione
Italiano
Sede
VERONA
Periodo
Lezioni 2° semestre 1°- 5° anno dal 19-feb-2018 al 25-mag-2018.

Per visualizzare la struttura dell'insegnamento a cui questo modulo appartiene, consultare * organizzazione dell'insegnamento

Orario lezioni

Vai all'orario delle lezioni

Obiettivi formativi

Fornire allo studente le conoscenze e le competenze degli atti diagnostico-terapeutici di pertinenza otorinolaringoiatrica di livello generale.
Lo studente, al termine del corso, deve possedere un bagaglio culturale atto a realizzare una comunicazione diretta ed immediata con il paziente ed i suoi familiari sulle patologie otorinolaringoiatriche.
In particolare, lo studente deve possedere conoscenze, per quanto di sua competenza, relative al campo della fisiopatologia e clinica delle malattie otorinolaringoiatriche in età pediatrica ed adulta, conoscere i fondamenti di semeiotica funzionale e strumentale e della metodologia e terapia in otorinolaringoiatria, specialmente per le patologie con carattere d’urgenza.
Deve infine possedere delle nozioni sulle principali tecniche chirurgiche utilizzate quotidianamente nel campo otorinolaringoiatrico.

Programma

Anatomia e fisiologia dell’orecchio. Otoscopia ed otoendoscopia. Classificazione delle ipoacusie.

- Diagnostica strumentale: audiometria soggettiva, oggettiva. Audiometria infantile.

- Patologie dell’orecchio esterno. Patologie dell’orecchio medio: otite media acuta e cronica, colesteatoma, otosclerosi. Tecniche chirurgiche: miringoplastica, timpanoplastica, ossiculoplastica, stapedioplastica.

- Vestibologia: anatomo-fisiologia. Semeiotica clinica e strumentale.Diagnosi e terapia.

- Ipoacusie in età pediatrica: classificazione, inquadramento, diagnostica, riabilitazione. Impianti cocleari: indicazioni, tecnica chirurgica.Screening uditivo neonatale.

- Anatomia e fisiologia dei seni paranasali. Patologia flogistica del naso e dei seni paranasali. Poliposi naso-sinusale. Epistassi.

- La base cranica: anatomia. Patologie di interesse ORL della base cranica anteriore e laterale. Tecniche chirurgiche.

- Tumori benigni e maligni dei seni paranasali.

- Anatomia e fisiologia del faringe. Tonsilliti acute e croniche. Tonsillectomia.

- Anatomia e fisiologia della laringe. Paralisi cordali. Patologie benigne e maligne della laringe.

- Chirurgia della laringe: cordectomie, laringectomie ricostruttive e totali.

- Inquadramento della dispnea. Tracheotomia.

- Anatomia del collo. Livelli linfonodali. Diagnostica delle masse del collo. Svuotamenti laterocervicali linfonodali.

Testi di riferimento
Autore Titolo Casa editrice Anno ISBN Note
Rossi Trattato di otorinolaringoiatria (Edizione 6) Minerva Medica 1997

Modalità d'esame

Lezioni frontali agli studenti con presentazioni PPT, durante le quali verranno presentate e discusse le principali informazioni relative al programma del corso, mettendo in evidenza i risvolti clinici e pratici della materia. Tali nozioni saranno integrate con lo studio personale dello studente sul testo di riferimento e/o su eventuale altro materiale presentato a lezione, sia esso su supporto informatico che stampato.
L'esame finale è un esame orale.



© 2002 - 2021  Università degli studi di Verona
Via dell'Artigliere 8, 37129 Verona  |  P. I.V.A. 01541040232  |  C. FISCALE 93009870234