Laurea magistrale a ciclo unico in Medicina e chirurgia

Laurea magistrale a ciclo unico in Medicina e chirurgia

Patologia generale e fisiopatologia clinica - PATOLOGIA E FISIOPATOLOGIA GENERALE (2017/2018)

Codice insegnamento
4S02598
Crediti
14
Settore disciplinare
MED/04 - PATOLOGIA GENERALE
Lingua di erogazione
Italiano
Sede
VERONA

Pagine collegate al corso



L'insegnamento è organizzato come segue:
Attività Crediti Periodo Docenti
Lezioni di Patologia Generale 13,5 Lezioni 1° semestre 2°- 6° anno, Lezioni 2° semestre 1°- 5° anno Giorgio Berton
Marco Antonio Cassatella
Stefano Dusi
Esercitazioni di Patologia generale 0,5 Lezioni 2° semestre 1°- 5° anno Stefano Dusi

Vai all'orario delle lezioni

Obiettivi formativi

Obiettivo del corso è quello di descrivere i meccanismi molecolari che stanno alla base di processi patologici riguardanti alcuni aspetti essenziali delle funzioni di cellule e tessuti e che presiedono alla reazione a danni tessutali e alla loro riparazione. Il corso analizza diversi esempi di alterazioni molecolari – e le loro relative cause – interessanti i maggiori distretti subcellulari (membrana plasmatica, apparato vacuolare, mitocondri, citoplasma, nucleo) e ne descrive le conseguenze patologiche a livello di cellula e, in diversi casi, di tessuto e di organismo. Per far comprendere la complessità dei processi patologici, vengono affrontate in modo integrato alcune manifestazioni di danno cellulare e le loro conseguenze sul funzionamento di organi e a livello d’organismo, quali la steatosi, l’amiloidosi, i danni da radicali, l’invecchiamento. Nell’ambito del danno cellulare particolare attenzione viene data ai meccanismi implicati nelle comunicazioni inter-cellulari e alle loro alterazioni (meccanismi e patologia della trasduzione del segnale) e ai meccanismi molecolari responsabili della trasformazione neoplastica. Quest’ultima viene affrontata anche nei termini generali delle cause dei tumori, dei meccanismi molecolari che ne regolano l’insorgenza, lo sviluppo e la formazione delle metastasi, delle conseguenze generali delle neoplasie (sindromi paraneoplastiche, cachessia). Il corso affronta in dettaglio tutti gli aspetti relativi ai processi reattivi e riparativi dei danni cellulari e tessutali, vale a dire la reazione infiammatoria acuta e cronica. Di questa vengono descritte cause, basi molecolari e cellulari, forme di manifestazione, meccanismi di evoluzione e controllo, conseguenze patologiche e il suo stretto rapporto con la risposta immunitaria.

Programma

------------------------
MM: Lezioni di Patologia Generale
------------------------
Programma del corso di Patologia Generale:  Concetti di base in patologia e fisiopatologia generale (concetto di salute e malattia; di etiologia e patogenesi; limiti nello studio dei determinanti di malattia ambientali e genetici;)  Omeostasi, riserva funzionale e scompenso  Classificazione generale delle cause di malattie e proprietà generali dei fattori causali di malattia  Le anomalie di struttura dei cromosomi e loro meccanismi patogenetici  Conseguenze delle mutazioni geniche sulla sintesi e struttura delle proteine  Malattie congenite non-ereditarie  Basi molecolari delle malattie genetiche  Alterazioni dell’apparato vacuolare  Alterazioni del trasporto di membrana: canalopatie con particolare riferimento a quelle determinate da alterazioni di geni codificanti per trasportatori di tipo ABC  Alterazioni della comunicazione inter-cellulare: I. difetto di espressione di recettori con approfondimenti: a) sulla regolazione dell’espressione di recettori per lipoproteine e loro significato nell’ezio-patogenesi dell’aterosclerosi; b) sui difetti di espressione di recettori adesivi (patologia dell’adesione leucocitaria e piastrinica. Emostasi piastrinica e meccanismi di attivazione della coagulazione. Eziopatogenesi dei tromboembolismi.)  Alterazioni della comunicazione inter-cellulare: II. Meccanismi di trasduzione del segnale ed alterazioni della traduzione del segnale da parte di recettori per fattori di crescita, accoppiati a proteine G trimeriche, associati a chinasi citoplasmatiche. Trasduzione del segnale insulinico e basi molecolari della resistenza all’insulina nel diabete di tipo II.  Alterazioni del citoscheletro e dell’apparato contrattile  Patologia dei mitocondri  Meccanismi di glucotossicità  Patologie da fumo e da alcool. Malattie da acidi, basi, metalli pesanti e solventi (cenno al loro meccanismo d'azione)  Biotrasformazione degli xenobiotici.  Meccanismi di formazioni dei radicali liberi e relazione tra stress ossidativo e patologia, inclusa quella neuro-degenerativa.  Il danno da radiazioni  Le amiloidosi e altre patologie da accumuli proteici (Alzheimer e Malattie da prioni)  Invecchiamento cellulare  Teorie sull'invecchiamento  Invecchiamento cellulare e invecchiamento dell'organismo: cause (genetiche, ambientali, molecolari)  Febbre e ipertermia  Danno cellulare e morte cellulare (necrosi ed apoptosi) in differenti tessuti e in corso di patologie  Riconoscimento caratteristiche isto e citologiche delle degenerazioni  Proliferazione cellulare e differenziazione  Riconoscimento caratteristiche isto e citologiche del tumore  Caratteristiche della crescita neoplastica: crescita benigna e crescita maligna  La diffusione a distanza: le metastasi e le loro conseguenze  Modelli di cancerogenesi  Fattori chimici e fisici nell’eziologia dei tumori e loro meccanismi patogenetici  Danno e riparazione del DNA  Ormoni e tumori; virus nella etiopatogenesi dei tumori; oncogeni e oncosoppressori  I geni che regolano i processi apoptotici e la stabilità genetica  La risposta infiammatoria acuta e cronica  I fenomeni vascolari della flogosi acuta  i mediatori chimici delle diverse fasi della flogosi acuta e cronica  Adesione, chemiotassi e fagocitosi  Le diverse forme ed i fenomeni generali che si associano alla flogosi acuta  L’immunita’ innata e specifica  Riconoscimento caratteristiche isto e citologiche dell'infiammazione acuta e cronica  Riparazione, rigenerazione dei tessuti e fibrosi  La risposta immunitaria nei tumori  Fisiopatologia globuli bianchi: anomalie quantitative e qualitative  Fisiopatologia globuli rossi: anemie Programma del corso di fisiopatologia clinica  Cause e meccanismi di formazione dell'edema e dell'ascite, perdite di liquidi mediante vomito e diarrea.  Alterazioni dell'osmolarità plasmatica  Iper e ipopotassiemia  L’insufficienza renale acuta  L’insufficienza renale cronica  Glomerulopatie e tubulopatie  Fisiopatologia e basi molecolari dell'ipertensione arteriosa primitiva e secondaria e del danno d'organo  L’insufficienza cardiaca  L’edema polmonare  La cardiopatia ischemica  Le bradiaritmie e le tachiaritmie  Fisiopatologia dell'apparato respiratorio  Insufficienza respiratoria cronica  Insufficienza respiratoria acuta (ARDS)  Asma bronchiale  Broncopneumopatia cronica ostruttiva (BPCO, Enfisema polmonare)  Le pneumopatie restrittive  L’embolia polmonare  Il cuore polmonare  L’ipossia  Alterazioni dell'equilibrio acido base di origine metabolica e respiratoria  Insufficienza corticosurrenalica acuta e cronica  Iperaldosteronismi (primitivi e secondari)  Feocromocitoma  I meccanismi fisiopatologici dello shock (spostato rispetto all’elenco precedente)  Alterazioni del metabolismo e dell’escrezione della bilirubina  La cirrosi epatica  Le sindromi da malassorbimento
------------------------
MM: Esercitazioni di Patologia generale
------------------------
Ogni gruppo di studenti dovrà esaminare al microscopio 15 vetrini con campioni di tessuti patologici (malattie infiammatorie, degenerative, neoplastiche)

Modalità d'esame

------------------------
MM: Lezioni di Patologia Generale
------------------------
Esame Orale
------------------------
MM: Esercitazioni di Patologia generale
------------------------
Orale

Testi di riferimento
Attività Autore Titolo Casa editrice Anno ISBN Note
Lezioni di Patologia Generale Robbins e Cotran Le basi patologiche delle malattie (due volumi) Elsevier 2010
Lezioni di Patologia Generale Pontieri-Russo-Frati Patologia Generale e Fisiopatologia Generale (Edizione 5) Piccin 2015
Esercitazioni di Patologia generale Pontieri-Russo-Frati Patologia Generale e Fisiopatologia Generale (Edizione 5) Piccin 2015
Esercitazioni di Patologia generale H.G. Burkitt, Stevens A., Lowe J.S., Young B Wheater ISTOPATOLOGIA ESSENZIALE (Edizione 3) Casa Editrice Ambrosiana 2002

Opinione studenti frequentanti - 2017/2018






© 2002 - 2020  Università degli studi di Verona
Via dell'Artigliere 8, 37129 Verona  |  P. I.V.A. 01541040232  |  C. FISCALE 93009870234
Statistiche  |  Credits