Laurea in Tecniche di laboratorio biomedico (Verona)
(abilitante alla professione sanitaria di tecnico di laboratorio biomedico) d.m. 270/04

Scienze farmacologiche (2017/2018)

Codice insegnamento
4S000332
Crediti
4
Coordinatore
Cristiano Chiamulera

L'insegnamento è organizzato come segue:
Modulo Crediti Settore disciplinare Periodo Docenti
FARMACOLOGIA GENERALE 2 BIO/14-FARMACOLOGIA TLB LEZ 2NNO 2 SEM 16-17 Cristiano Chiamulera
FARMACOTOSSICOLOGIA 1 BIO/14-FARMACOLOGIA TLB LEZ 2NNO 2 SEM 16-17 Cristiano Chiamulera
METODI E TECNICHE DI LABORATORIO IN FARMACIA 1 MED/46-SCIENZE TECNICHE DI MEDICINA DI LABORATORIO TLB LEZ 2NNO 2 SEM 16-17 Saverio Stanziale

Obiettivi formativi

------------------------
MM: FARMACOLOGIA GENERALE
------------------------
Fornire allo Studente i fondamenti della disciplina farmacologica e gli strumenti conoscitivi applicativi necessari per lo svolgimento del ruolo del tecnico di laboratorio nel controllo delle terapie farmacologiche.
------------------------
MM: FARMACOTOSSICOLOGIA
------------------------
Introdurre gli studenti al concetto di Monitoraggio Terapeutico dei Farmaci (TDM) applicato alle maggiori classi di farmaci e la tossicità da metalli e solventi.
------------------------
MM: METODI E TECNICHE DI LABORATORIO IN FARMACIA
------------------------
Lo studente al termine del corso deve conoscere: • i principi fondamentali sui test di screening per la determinazione di diverse droghe d’abuso sulle urine (test immunologici e procedure analitiche in HPLC) • le tecniche di utilizzo nei Laboratori per il monitoraggio di farmaci immunosopressori e il monitoraggio dei farmaci più usati • Cenni su farmaci antiblastici e gestione in laboratorio.

Programma

------------------------
MM: FARMACOLOGIA GENERALE
------------------------
Farmacologia generale Farmacodinamica Interazione farmaco recettore, potenza farmacologica, efficacia farmacologica, efficacia clinica, agonismo e antagonismo. Il recettore: definizione, meccanismi d’azione, adattamento recettoriale. Farmacocinetica Assorbimento e le diverse vie di somministrazione dei farmaci. Distribuzione e livelli ematici. Metabolismo, in particolar modo epatico: induzione, inibizione, interazioni tra farmaci. Eliminazione. Concetti e parametri farmacocinetici: dose, dose massima, dose giornaliera, posologia, clearance, emivita, picco ematico, range terapeutico, concentrazioni tossiche. Farmacoterapia Definizioni di farmaco, placebo, specialità medicinale, confezioni, formulazioni farmaceutiche. Il processo di ricerca e sviluppo dei farmaci. Criticità legate all’uso dei farmaci: tollerabilità, interazioni, compliance, auto prescrizione. FARMACOLOGIA SPECIALE Cenni su droghe e tossicodipendenza.
------------------------
MM: FARMACOTOSSICOLOGIA
------------------------
Accenni di Farmacocinetica: assorbimento e vie di somministrazione. Biodisponibilità. Differenze cinetiche dovute a vie di somministrazione. Distribuzione. Metabolismo. Eliminazione e fattori di variabilità. Principi di Farmacodinamica: concetto di recettore, farmaci agonisti, farmaci antagonisti, curva dose- risposta. Sicurezza di un farmaco. Indice terapeutico Reazioni avverse da farmaci: classificazione delle reazioni avverse. Monitoraggio terapeutico dei farmaci. Interpretazione delle misure delle concentrazioni plasmatiche. Antibiotici: breve descrizione delle maggiori classi di antibiotici, antibiotici sottoposti a TDM. Antifungini: antifungini sottoposti a TDM. Antivirali: accenni al TDM degli antivirali Farmaci antiepilettici: meccanismo d’azione, tossicità e interazioni di fenitoina, carbamazpina, barbiturici, etosuccimmide, acido valproico, benzodiazepine, litio. Farmaci antiasmatici: meccanismo d’azione, tossicità e interazioni di antagonisti dei recettori beta2, teofillina e xantine. Immunosoppressori: meccanismo d’azione, tossicità e interazioni di Metotrexato, Ciclosporina, Tacrolimus, Sirolimus, Acido micofenolico e loro TDM Cascata della coagulazione e farmaci anticoagulanti: Cumarine, Eparina. Valutazione parametri della coagulazione durante la terapia con anticoagulanti. Digossina: meccanismo d’azione, tossicità e interazioni
------------------------
MM: METODI E TECNICHE DI LABORATORIO IN FARMACIA
------------------------
Tossicologia: principi generali, relazione dose – risposta, classificazione delle droghe più usate. Monitoraggio terapeutico dei farmaci, Metodi di analisi dei farmaci ( Interpretazione delle misure delle concentrazioni plasmatiche. Risultati anomali nelle analisi chimico-cliniche: influenza della variabilità biologica e del trattamento farmacologico dei seguenti farmaci: Metotrexate, Ciclosporina, Tracrolimus). Procedure di sicurezza per la preparazione e smaltimento in sicurezza di farmaci antiblastici

Modalità d'esame

------------------------
MM: FARMACOLOGIA GENERALE
------------------------
Esame scritto. Lo scritto si basa su test a risposta multipla.
------------------------
MM: FARMACOTOSSICOLOGIA
------------------------
Esame scritto. Lo scritto si basa su test a risposta multipla.
------------------------
MM: METODI E TECNICHE DI LABORATORIO IN FARMACIA
------------------------
Esame scritto. Lo scritto si basa su test a risposta multipla.

Testi di riferimento
Autore Titolo Casa editrice Anno ISBN Note
Conforti A., Cuzzolin L., Leone R., Moretti U., Pignataro G., Taglialatela M., Vanzetta M. Farmacologia per le professioni sanitarie Idelson-Gnocchi Sorbona 2015 978-88-7947-592-1
Taglialatela Conforti Cuzzolin Leone Mattioli Moretti Pignataro Vanzetta Farmacologia per le lauree triennali e magistrali II Edizione (Edizione 2) Sorbona 2019




© 2002 - 2020  Università degli studi di Verona
Via dell'Artigliere 8, 37129 Verona  |  P. I.V.A. 01541040232  |  C. FISCALE 93009870234
Statistiche  |  Credits