Laurea in Logopedia
(abilitante alla professione sanitaria di logopedista) d.m. 270/04

Filosofia e teoria dei linguaggi - PSICOLOGIA DELL'ETA' EVOLUTIVA

Codice insegnamento
4S000167
Docente
Marinella Majorano
crediti
2
Settore disciplinare
M-PSI/04 - PSICOLOGIA DELLO SVILUPPO E PSICOLOGIA DELL'EDUCAZIONE
Lingua di erogazione
Italiano
Sede
VERONA
Periodo
LOGO 1^ ANNO - 1^ SEMESTRE dal 3-ott-2016 al 16-dic-2016.

Per visualizzare la struttura dell'insegnamento a cui questo modulo appartiene, consultare * organizzazione dell'insegnamento

Orario lezioni

LOGO 1^ ANNO - 1^ SEMESTRE

Per visualizzare l'orario delle lezioni, consultare* i documenti pubblicati nella sezione orario lezioni  

Obiettivi formativi

Il modulo di Psicologia dello Sviluppo ha un duplice obiettivo: fornire una conoscenza di base delle problematiche teoriche e metodologiche relative alle tappe di sviluppo dei processi di apprendimento e socio-emotivi del bambino; fornire una conoscenza base sugli indicatori di rischio in età prescolare e scolare di difficoltà o ritardi nell’ambito di tali processi.
Nello specifico, i risultati di apprendimento attesi sono i seguenti:
1) conoscenza e comprensione dello sviluppo dei processi di apprendimento e socio-emotivi, con riferimento ai principali modelli teorici in ambito evolutivo; conoscenza dei prerequisiti nelle diverse aree (verbale e non verbale) e ruolo dei processi trasversali (memoria e attenzione) che permettono lo sviluppo degli apprendimento;
2) capacità di tenere conto in maniera critica della relazione tra caratteristiche del bambino (fattori individuali, competenze, modalità di apprendere), caratteristiche del contesto scuola (offerta scolastica, modo di istruire, gruppo classe e contesto scolastico allargato) e di altri contesti nel determinare i processi di apprendimento
3) capacità di sviluppare una conoscenza critica fonte di riflessione e di approfondimento personale su tali conoscenze utilizzando anche altre fonti bibliografiche.

Programma

Si intende fornire conoscenze sui principali modelli teorici che descrivono lo sviluppo linguistico-comunicativo e socio-emotivo. Si prevede inoltre di analizzare in specifico i prerequisiti in età prescolare che favoriscono lo sviluppo dei processi di alfabetizzazione nella scuola primaria. Si prenderà in considerazione il ruolo delle variabili del contesto nei processi educativi a diversi livelli (proposte didattiche, gruppo classe, contesto scuola, famiglia), con riferimento alla prospettiva teorica socio-costruttivista e approfondendo l’interazione tra fattori cognitivi, socio-emotivi e motivazionali nei processi di apprendimento. Si intende inoltre approfondire il tema dell’osservazione e della progettazione nei casi di rischio o difficoltà di apprendimento.

Modalità d'esame

L’esame consisterà in una prova scritta costituita da 4 domande a risposta aperta (tempo totale: due ore) con eventuale esame orale.
E' previsto lo studio dei seguenti testi:

Schaffer, H.R. (2005). Psicologia dello sviluppo: Un'introduzione. Milano: Cortina Editore. (escluso cap 10 e cap 2)

Stella, G. (2000). Lo sviluppo cognitivo. Milano: Bruno Mondadori Editore. (cap. 3,4,5,6)

Opinione studenti frequentanti - 2016/2017






© 2002 - 2020  Università degli studi di Verona
Via dell'Artigliere 8, 37129 Verona  |  P. I.V.A. 01541040232  |  C. FISCALE 93009870234
Statistiche  |  Credits