Laurea magistrale in Scienze infermieristiche e ostetriche - Verona

Diritto, economia e programmazione sanitaria (2016/2017)

Codice insegnamento
4S000452
Crediti
8
Coordinatore
Marco Peruzzi
Altri corsi di studio in cui è offerto

L'insegnamento è organizzato come segue:
Modulo Crediti Settore disciplinare Periodo Docenti
DIRITTO AMMINISTRATIVO E SANITARIO 2 IUS/09-ISTITUZIONI DI DIRITTO PUBBLICO 1°anno 1°semestre LM Tullio Ferrari
PROGRAMMAZIONE SANITARIA 2 MED/42-IGIENE GENERALE E APPLICATA 1°anno 1°semestre LM Gabriele Romano
DIRITTO DEL LAVORO 2 IUS/07-DIRITTO DEL LAVORO 1°anno 1°semestre LM Marco Peruzzi
ECONOMIA SANITARIA 2 SECS-P/07-ECONOMIA AZIENDALE 1°anno 1°semestre LM Chiara Leardini

Obiettivi formativi

Modulo: DIRITTO AMMINISTRATIVO E SANITARIO
-------
Acquisire le conoscenze di base dell’ordinamento amministrativo
relativamente ai soggetti e all’attività delle amministrazioni
pubbliche, agli atti, al procedimento e agli istituti di tutela con
particolare riferimento al Servizio Sanitario Nazionale per
consentire di operare con efficacia ed efficienza nella complessità
dei servizi sanitari.


Modulo: PROGRAMMAZIONE SANITARIA
-------
Comprendere la natura dei sistemi complessi e dei servizi sanitari
Acquisire le basi della gestione e delle relazioni nei processi e nelle reti assistenziali
Apprendere gli strumenti per la definizione e lo sviluppo dei profili e dei bilanci di competenza
Approfondire le conoscenze sulla gestione del rischio clinico e della sicurezza del paziente, con approccio teorico pratico e esempi di scenari anche in simulazione. Acquisire metodi e strumenti per l’approccio ai problemi semplici, complicati e complessi nelle organizzazioni sanitarie. Riconoscere le fasi del ciclo della programmazione in Sanità: bisogni, domanda, offerta


Modulo: ECONOMIA SANITARIA
-------
Il corso ha l’obiettivo di far comprendere ai discenti la rilevanza della variabile economica e aziendale nella gestione della sanità e il ruolo di primo piano che le professionalità tecniche possono svolgere in questo senso.


Modulo: DIRITTO DEL LAVORO
-------
Obiettivo del corso è fornire le nozioni fondamentali del diritto del lavoro applicato nel settore privato e nel settore pubblico, offrendo gli strumenti per individuare e consultare le fonti normative, le pronunce giurisprudenziali e gli atti amministrativi di attuazione.

Programma

Modulo: DIRITTO AMMINISTRATIVO E SANITARIO
-------
L’ordinamento amministrativo: Il diritto amministrativo – La
funzione amministrativa – Le fonti del diritto amministrativo
 I Soggetti: Le situazioni giuridiche soggettive – Gli enti pubblici:
principi costituzionali in tema di organizzazione della Pubblica
amministrazione
 L’attività della Pubblica amministrazione: Attività di diritto
pubblico e di diritto privato – Discrezionalità – Legittimità e
merito – Il procedimento amministrativo e il diritto di accesso –
Atti e provvedimenti amministrativi: elementi e requisiti –
Patologia dell’atto amministrativo
 La normativa anticorruzione: aspetti contenutistici e valoriali
 Cenni sulla giustizia amministrativa: Tutela amministrativa e
giurisdizionale
 L’oggetto del diritto sanitario
 Il diritto costituzionale alla salute
 Il Servizio Sanitario Nazionale: Istituzione, principi, obiettivi,
evoluzione e struttura


Modulo: PROGRAMMAZIONE SANITARIA
-------
Le basi della gestione in Sanità: le 5 C, le domande, gli elementi, che definiscono un’organizzazione. I modelli di sistema e di servizio sanitario. Il modello del SSN e dei SSR
In Italia. Le reti dell’assistenza integrata: moduli, modalità e strumenti gestionali, vincoli e vantaggi. Le Professioni e la Professionalità: profili professionali, profili di competenza, bilanci di competenza. La gestione del rischio clinico, dalla valutazione alla ricerca di percorsi di miglioramento dell’appropriatezza, con particolare riferimento alla sicurezza; strumenti e metodi di analisi degli eventi, tipologie di errore e violazione, la sicurezza del paziente. La formazione per la sicurezza. L’approccio ai problemi semplici, complicati e complessi nelle organizzazioni sanitarie. Il ciclo della programmazione in Sanità: bisogni, domanda, offerta


Modulo: ECONOMIA SANITARIA
-------
Dopo aver illustrato brevemente la teoria della domanda, dell’offerta e dell’equilibrio del mercato, verranno individuate le peculiarità del funzionamento economico del sistema sanitario, si procederà all’analisi del concetto di istituto, azienda, processo produttivo, prodotto, costo e spesa. Si procederà infine all’applicazione delle teorie studiate ad alcuni casi studio.


Modulo: DIRITTO DEL LAVORO
-------
Il corso è indirizzato a personale sanitario occupato o da occuparsi in strutture sia pubbliche che private ed è finalizzato pertanto a fornire le nozioni fondamentali del diritto del lavoro applicato in entrambi i settori. Partendo dai principi costituzionali, si individueranno le fonti normative che disciplinano oggi il rapporto di lavoro, tenuto conto sia del processo di privatizzazione e contrattualizzazione che ha interessato l’impiego pubblico sia dei più recenti interventi di riforma del lavoro pubblico e privato. Si approfondiranno, infine, alcune problematiche di diritto sindacale, strettamente collegate con il settore sanitario.

Modalità d'esame

Modulo: DIRITTO AMMINISTRATIVO E SANITARIO
-------
Esame orale


Modulo: PROGRAMMAZIONE SANITARIA
-------
Prova scritta con domande a risposte multiple


Modulo: ECONOMIA SANITARIA
-------
esame scritto


Modulo: DIRITTO DEL LAVORO
-------
Esame orale

Testi di riferimento
Autore Titolo Casa editrice Anno ISBN Note
Lega Francesco Management and Leadership dell'azienda sanitaria Egea, Milano 2016




© 2002 - 2020  Università degli studi di Verona
Via dell'Artigliere 8, 37129 Verona  |  P. I.V.A. 01541040232  |  C. FISCALE 93009870234
Statistiche  |  Credits