Laurea in Tecniche di radiologia medica, per immagini e radioterapia (Verona)
(abilitante alla professione sanitaria di tecnico di radiologia medica) d.m. 270/04

Prevenzione e promozione della salute (2016/2017)

Codice insegnamento
4S000379
Crediti
5
Coordinatore
Carlo Laudanna

L'insegnamento è organizzato come segue:
Modulo Crediti Settore disciplinare Periodo Docenti
PRINCIPI DI ASSISTENZA ED IGIENE OSPEDALIERA 2 MED/45-SCIENZE INFERMIERISTICHE GENERALI, CLINICHE E PEDIATRICHE TEC RAD MED LEZ 1A 1S Nicoletta Cederle
IGIENE APPLICATA 1 MED/42-IGIENE GENERALE E APPLICATA TEC RAD MED LEZ 1A 1S Silvia Majori
PATOLOGIA GENERALE 2 MED/04-PATOLOGIA GENERALE TEC RAD MED LEZ 1A 1S Carlo Laudanna

Obiettivi formativi

Il corso svilupperà alcuni argomenti di Patologia Generale propedeutici alla comprensione dei meccanismi di base delle malattie. La Patologia Generale si situa in un punto critico, all’incrocio tra scienza di base e clinica. Il corso si propone quindi di stabilire i legami essenziali tra manifestazioni cliniche e meccanismi fondamentali, facilitando la comprensione delle basi concettuali della malattia.

Programma

rogramma in forma sintetica:
Saranno spiegati: I concetti generali di malattia, patologia ed ezio-patogenesi; la patologia di base cellulare; elementi di oncologia; immunità e infiammazione.

Programma in forma estesa:

1) Parte Generale

a) Introduzione alla Patologia Generale: ambiti e scopi della disciplina
b) La malattia: definizione; cause (determinanti, coadiuvanti, occasionali); patogenesi; decorso (recidive,ricadute); esiti (guarigione, cronicizzazione, morte); diagnosi (segni ed esame obbiettivo, sintomi ed anamnesi).

2) La patologia cellulare

a) Concetti generali: la malattia come espressione di danno cellulare?

b) Alterazioni degenerative delle cellule:
Cause (genetiche, nutrizionali, da agenti chimici, fisici, da carenza di ossigeno, da agenti viventi).
Danno cellulare reversibile, irreversibile, morte cellulare.
Alterazioni morfologiche cellulari legate al danno: vari aspetti di degenerazione e necrosi

c) Modificazioni dello stato stazionario cellulare:
Stati stazionari cellulari
Modificazioni molecolari (ipertrofia, ipotrofia, atrofia) e loro cause
Modificazioni cellulari (iperplasia, ipoplasia, aplasia) e loro cause

d) Alterazioni dei processi di differenziamento cellulare:
Metaplasia, anaplasia, displasia

3) Oncologia

Definizione di cellula neoplastica
Tumori benigni e maligni
Storia naturale del tumore: promozione, crescita, progressione, effetti generali sull' organismo
La metastasi

4) L'infiammazione

a) Concetti generali: utilità del processo infiammatorio
b) Infiammazione acuta: manifestazioni locali e generali dell'infiammazione; cause; meccanismi patogenetici (la componente vascolare, la componente leucocitaria e i mediatori chimici). L'essudato e i tipi di flogosi (eritematosa, sierosa, catarrale, purulenta, fibrinosa, emorragica, necrotizzante). Le conseguenze sull' organismo (ascesso, flemmone, fistola, aderenza, sinechie, versamenti).
c) Infiammazione cronica: cause; meccanismi patogenetici; il granuloma e le malattie granulomatose.

Modalità d'esame

Scritto con domande a risposta multipla

Testi di riferimento
Autore Titolo Casa editrice Anno ISBN Note
Pontieri GM Patologia e Fisiopatologia Generale per i corsi di laurea in professioni sanitarie (ristampa aggiornata) Edizioni Piccin, Padova 2007
Adler M. Arlene, Carlton Richard R. Assistenza di base alla persona McGraw-Hill 2004
Saiani Luisa-Brugnolli Anna Trattato di cure infermieristiche (Edizione 2) Idelson-Gnocchi 2013 8879475762


© 2002 - 2021  Università degli studi di Verona
Via dell'Artigliere 8, 37129 Verona  |  P. I.V.A. 01541040232  |  C. FISCALE 93009870234