Laurea in Tecniche di radiologia medica, per immagini e radioterapia (Verona)
(abilitante alla professione sanitaria di tecnico di radiologia medica) d.m. 270/04

Tirocinio professionalizzante (primo anno)

Codice insegnamento
4S000103
Docente
Flavio Rigo
Coordinatore
Flavio Rigo
crediti
14
Settore disciplinare
MED/50 - SCIENZE TECNICHE MEDICHE APPLICATE
Lingua di erogazione
Italiano
Sede
VERONA
Periodo
TEC RAD MED LEZ 1A 2S dal 6-feb-2017 al 7-apr-2017.

Orario lezioni

TEC RAD MED LEZ 1A 2S

Per visualizzare l'orario delle lezioni, consultare* i documenti pubblicati nella sezione orario lezioni  

Obiettivi formativi

Lo studente deve conoscere l’Azienda Ospedaliera Universitaria integrata, la sua disposizione e strutturazione. Deve saper identificare le varie figure professionali del personale, la classificazione, i ruoli e le dinamiche relazionali. In particolare è tenuto a comprendere l’organizzazione, le funzioni e le specialità del Dipartimento di Diagnostica per Immagini. Cercherà inoltre di applicare il metodo sperimentale allo studio dei fenomeni umani e tecnologici rilevanti per la professione, dimostrando di saper applicare i principi fondamentali della fisica ai problemi tecnologici della diagnostica per Immagini e nella valutazione delle immagini radiologiche prodotte;
Parteciperà all’esecuzione di indagini radiologiche convenzionali anche con mezzi di contrasto secondo gli obiettivi specifici di tirocinio e i principi di radioprotezione, dimostrando conoscenze teorico-pratiche nelle tecniche radiologiche di routine, d’emergenza e nelle procedure di primo soccorso nel pieno rispetto della deontologia ed etica professionale.
Dovrà saper gestire le applicazioni informatiche dell’area radiologica in riferimento alla gestione delle immagini, dei referti e dei dati di interesse clinico-sanitario con i relativi protocolli di trasmissione.
Deve altresì conoscere le unità di misura della fisica sanitaria ed essere in grado di mettere in atto le procedure di base per i controlli di qualità delle apparecchiature e della sorveglianza fisica ed ambientale delle radiazioni.


Programma

Lo studente, seguito e sotto tutela di Tutor dedicati, è chiamato a seguire gli obiettivi specifici di tirocinio concordati con il Coordinatore della didattica professionale in coerenza con le attività teoriche proprie dell'anno di Corso e secondo la disponibilità dei sistemi di Imaging e terapia offerti dalla sede di stage frequentata.

Modalità d'esame

Simulazione in sala radiologica di una indagine di radiologia convenzionale con successiva analisi del radiogramma pertinente all'esame simulato.

Opinione studenti frequentanti - 2016/2017






© 2002 - 2020  Università degli studi di Verona
Via dell'Artigliere 8, 37129 Verona  |  P. I.V.A. 01541040232  |  C. FISCALE 93009870234
Statistiche  |  Credits