Laurea in Tecniche di laboratorio biomedico (Verona)
(abilitante alla professione sanitaria di tecnico di laboratorio biomedico) d.m. 270/04

Scienze strutturali e funzionali delle biomolecole (2016/2017)

Codice insegnamento
4S000330
Crediti
6
Coordinatore
Giovanni Gotte

L'insegnamento è organizzato come segue:
Modulo Crediti Settore disciplinare Periodo Docenti
CHIMICA E PROPEDEUTICA BIOCHIMICA 3 BIO/10-BIOCHIMICA TEC LAB BIOM LEZ 1A 1S Giovanni Gotte
BIOCHIMICA 3 BIO/10-BIOCHIMICA TEC LAB BIOM LEZ 1A 1S Sofia Giovanna Mariotto

Obiettivi formativi

------------------------
MM: CHIMICA E PROPEDEUTICA BIOCHIMICA
------------------------
Il Corso di Chimica offre la conoscenza delle principali nozioni di Chimica Generale e Organica. Apprendimento del metodo scientifico e possibili ricadute pratiche nei laboratori. Ulteriore attenzione viene rivolta alle nozioni di Chimica propedeutiche alla Biochimica.
------------------------
MM: BIOCHIMICA
------------------------
Il corso si prefigge lo scopo di fornire allo studente le conoscenze chimiche indispensabili alla comprensione della biochimica nei suoi aspetti generali e metabolici. Lo studente dovrà apprendere le relazioni tra la struttura delle principali biomolecole e la loro funzione metabolica le fondamentali cognizioni sul metabolismo

Programma

------------------------
MM: CHIMICA E PROPEDEUTICA BIOCHIMICA
------------------------
-La Materia: stati di aggregazione, energia, grandezze e proprietà intensive ed estensive. -L’atomo: teoria atomica, peso atomico. Dentro l’atomo: protoni, neutroni, elettroni. Funzione d’onda Orbitale: numeri quantici e proprietà periodiche. Legame livello micro-macroscopico: la mole. -Il legame chimico: ionico, covalente, legami deboli: legame a idrogeno e cenni su interazioni idrofobiche. Regola dell’ottetto e suo superamento: cenni. -Gli stati della materia: leggi dei gas ideali e reali, tensione di vapore, liquidi e soluzioni, solidi. -Le reazioni chimiche: combinazione e sintesi, scambio, acido-base, il pH, reazioni ossido-riduttive (redox): esempi in biochimica. -L’equilibrio chimico: l’acqua, equilibri in soluzione e non; relazione Keq - deltaG. -Termodinamica e cinetica: principi della termodinamica e spontaneità delle reazioni. Cinetica, teoria degli urti, energia di attivazione e catalisi. Chimica Organica: la chimica del Carbonio, ibridazione degli orbitali del carbonio, stereochimica; struttura, nomenclatura e principali gruppi funzionali dei composti ossigenati; stati di ossidazione e principali reazioni dei composti ossigenati. Composti aromatici: struttura e reazioni. Composti azotati e loro principali reazioni.
------------------------
MM: BIOCHIMICA
------------------------
-Struttura e funzione delle proteine: struttura e caratteristiche chimico fisiche degli amminoacidi. Il legame peptidico. I livelli di organizzazione delle proteine: struttura primaria ,secondaria, terziaria e quaternaria. Proteine fibrose:collagene cheratina.Proteine globulari. Emoglobina e mioglobina: struttura, funzione, fattori che influenzano il legame dell’ossigeno, varianti dell’emoglobina. Enzimi: velocità di reazione, catalisi enzimatica; coenzimi e cofattori; vitamine idrosolubili; regolazione dell’attività enzimatica. Purificazione delle proteine: cromatografia. -Introduzione al metabolismo: il metabolismo; vie metaboliche, anabolismo e catabolismo. Concetti di bioenergetica: trasformazioni chimiche nella cellula, spontaneità delle reazioni metaboliche, ATP, reazioni di ossido-riduzione di interesse biologico. -Struttura e metabolismo dei carboidrati: chimica dei monosaccaridi, disaccaridi, polisaccaridi. Digestione. Glicolisi e sua regolazione; gluconeogenesi; glicogenosintesi e glicogenolisi. Via del pentoso monofosfato. -Ciclo dell’acido citrico e fosforilazione ossidativa: il ciclo dell’acido citrico e la sua regolazione; catena di trasporto degli elettroni e la fosforilazione ossidativa. -Struttura e metabolismo dei lipidi: aspetti generali e classificazione. Trigliceridi. Chimica degli acidi grassi. Digestione dei lipidi, β-ossidazione degli acidi grassi;corpi chetonici; cenni di biosintesi degli acidi grassi. -Metabolismo degli aminoacidi: destino metabolico dei gruppi amminici; ciclo dell’urea; metabolismo dello scheletro carbonioso

Modalità d'esame

------------------------
MM: CHIMICA E PROPEDEUTICA BIOCHIMICA
------------------------
Test scritto con quiz a risposta multipla, introduttivo all' esame orale.
------------------------
MM: BIOCHIMICA
------------------------
Test scritto con quiz a risposta multipla, introduttivo all' esame orale.

Testi di riferimento
Autore Titolo Casa editrice Anno ISBN Note
A. Fiecchi, M. Galli Kienle, A. Scala Chimica e propedeutica biochimica Edi-Ermes  
Luciano BINAGLIA, Bruno GIARDINA CHIMICA e PROPEDEUTICA BIOCHIMICA (con CD-ROM) Ediz. Mc Graw-Hill  
ALLINGER ed altri CHIMICA ORGANICA Zanichelli, Bologna  
Catani et all Appunti di biochimica (Edizione 2) piccin 2017 978-88-299-2843-9
M. Samaja Corso di Biochimica per Lauree Triennali Piccin Ed. Padova  
P.C. CHAMPE, R.A. HAEVEY, D.R. FERRIER Le basi della biochimica Zanichelli 2015




© 2002 - 2020  Università degli studi di Verona
Via dell'Artigliere 8, 37129 Verona  |  P. I.V.A. 01541040232  |  C. FISCALE 93009870234
Statistiche  |  Credits