Laurea magistrale a ciclo unico in Odontoiatria e protesi dentaria

Farmacologia

Codice insegnamento
4S01147
Docente
Cristiano Chiamulera
Coordinatore
Cristiano Chiamulera
crediti
7
Settore disciplinare
BIO/14 - FARMACOLOGIA
Lingua di erogazione
Italiano
Sede
VERONA
Periodo
2° SEMESTRE dal 20-feb-2017 al 3-giu-2017.

Orario lezioni

2° SEMESTRE

Per visualizzare l'orario delle lezioni, consultare* i documenti pubblicati nella sezione orario lezioni  

Obiettivi formativi

Obiettivo didattico generale del Corso di Farmacologia è quello che lo studente acquisisca, attraverso l’analisi dei meccanismi d’azione dei farmaci, l’attitudine a considerare il farmaco come uno strumento capace di modulare funzioni cellulari specifiche che, direttamente o indirettamente attraverso l’attivazione di risposte compensatorie, modificano lo stato di salute del paziente.
Lo studente sarà perciò continuamente sollecitato a fare uso delle sue conoscenze di fisiologia e patologia allo scopo di comprendere come il meccanismo d’azione molecolare e cellulare principale di un farmaco determini sia effetti terapeutici che tossici/collaterali. Lo studente sarà anche portato a comprendere come l’entità e la qualità degli effetti, sia desiderati che indesiderati, siano spesso funzione della concentrazione plasmatica attraverso l’analisi dei dati di farmacocinetica e come il regime terapeutico debba essere adeguato anche in base alle caratteristiche e alla funzionalità epatico – renale del paziente stesso.
Gli obiettivi formativi del Corso si propongono anche di far acquisire allo studente, in una visione integrata, le conoscenze relative alle caratteristiche (meccanismi d’azione, cinetica, reazioni avverse, usi terapeutici) delle diverse classi farmacologiche, con particolare riferimento all’applicazione in campo odontoiatrico.

Programma

Definizioni di farmaco, placebo, specialità medicinale, confezioni, formulazioni farmaceutiche.
Brevi cenni sul processo di immissione dei farmaci in commercio.
Farmacodinamica: potenza farmacologica, efficacia farmacologica, efficacia clinica
Farmacodinamica: definizione di recettore, esemplificazioni di meccanismi d’azione. Agonisti, antagonisti.
Farmacocinetica: definizione e visione complessiva dei processi della cinetica.
Il processo di assorbimento e le vie di somministrazione con vantaggi e svantaggi.
Il processo di distribuzione, il legame con le proteine plasmatiche, le barriere emato-encefalica e placentare
Farmacocinetica: metabolismo dei farmaci il sistema del citocromo P-450, fasi I e II del metabolismo. Fattori che possono modificare il metabolismo.
Eliminazione dei farmaci: il rene e le altre vie di eliminazione, fattori che modificano il processo di
eliminazione. Studio dei livelli ematici dei farmaci. Principali parametri di farmacocinetica.
Definizione di dose, dosaggio, durata terapia. Fattori che modificano la cinetica.
Reazioni avverse da farmaci
Le interazioni tra i farmaci
Classificazione dei farmaci: le categorie terapeutiche
Antibatterici e disinfettanti
FANS
Corticosteroidi
Farmaci del sistema nervoso autonomo: anticolinergici, antiadrenergici, simpaticolitici
Farmaci per l’apparato respiratorio: broncodilatatori, mucolitci, antitosse
Farmaci per il controllo della pressione arteriosa
Farmaci cardiovascolari e antiaritmici
Psicofarmacologica: antidepressivi, antipsicotici, ansiolitici, analgesici oppioidi
Anestetici locali
Droghe e sostanze d'abuso

Testi di riferimento
Autore Titolo Casa editrice Anno ISBN Note
B. G. Katzung & A. J. Trevor Farmacologia Generale e Clinica (Edizione 10) Piccin-Nuova Libraria 2017 978-88-299-2847-7

Modalità d'esame

Orale

Opinione studenti frequentanti - 2016/2017






© 2002 - 2020  Università degli studi di Verona
Via dell'Artigliere 8, 37129 Verona  |  P. I.V.A. 01541040232  |  C. FISCALE 93009870234
Statistiche  |  Credits