Laurea in Logopedia
(abilitante alla professione sanitaria di logopedista) d.m. 270/04

Riabilitazione logopedica dei disturbi foniatrici dell'adulto (2016/2017)

Codice insegnamento
4S000188
Crediti
6
Coordinatore
Anna Maria Rosa Aragno

L'insegnamento è organizzato come segue:
Modulo Crediti Settore disciplinare Periodo Docenti
LOGOPEDIA DEI DISTURBI DELLA VOCE 2 MED/50-SCIENZE TECNICHE MEDICHE APPLICATE LOGO 3^ ANNO - 2^ SEMESTRE Antonella Cestaro
PATOLOGIE OTORINOLARINGOIATRICHE 2 MED/31-OTORINOLARINGOIATRIA LOGO 3^ ANNO - 2^ SEMESTRE Daniele Marchioni
FONIATRIA E MALATTIE DELLA VOCE 2 MED/32-AUDIOLOGIA LOGO 3^ ANNO - 2^ SEMESTRE Anna Maria Rosa Aragno

Obiettivi formativi

------------------------
MM: LOGOPEDIA DEI DISTURBI DELLA VOCE
------------------------
1. essere in grado di effettuare una valutazione logopedica e un programma riabilitativo collocando le metodologia all’interno dei bisogni specifici dell’utente e delle migliori evidenze scientifiche. 2. Saper misurare l’outcome logopedico tramite metodiche oggettive e soggettive. 3. Saper adottare tutte le condizioni necessarie per una buona prassi nell’ambito dei disturbi della voce nell’adulto.
------------------------
MM: PATOLOGIE OTORINOLARINGOIATRICHE
------------------------

------------------------
MM: FONIATRIA E MALATTIE DELLA VOCE
------------------------
Al termine del corso lo studente è in grado di descrivere gli aspetti generali della comunicazione e del linguaggio umano. In particolare possiede le basi per illustrare la fisiologia della produzione vocale, descrivendo il funzionamento degli organi fono-articolatori, come avviene la percezione uditiva e come interviene il SNC in tale processo.

Programma

------------------------
MM: LOGOPEDIA DEI DISTURBI DELLA VOCE
------------------------
CONCETTI DI BASE: la voce nella comunicazione, la disfonia e la fatica vocale. VALUTAZIONE LOGOPEDICA Metodologia oggettiva: analisi acustica Metodologia soggettiva: a) analisi percettiva b) Questionari di auto percezione (impatto sulla Qualità di vita) Protocolli di valutazione: indirizzo dell’ASHA, indirizzo europeo, indirizzo italiano. Riferimenti alla letteratura scientifica : indicatori di patologia emergenti dalla ricerca scientifica TERAPIA LOGOPEDICA tecniche e metodi riabilitativi: indirizzi della letteratura scientifica in rapporto alla loro efficacia e al contesto di applicazione. Obiettivi riabilitativi e condizioni per una buona prassi.
------------------------
MM: PATOLOGIE OTORINOLARINGOIATRICHE
------------------------

------------------------
MM: FONIATRIA E MALATTIE DELLA VOCE
------------------------
Saranno affrontati i seguenti concetti: ➢ Competenza linguistica e comunicativa ➢ La comunicazione: definizione, parametri e gradi di sofisticazione, definizione di canale comunicativo ➢ La comunicazione verbale e non verbale, la prossemica, la aptica, i tratti soprasegmentali. ➢ Basi anatomo-fisiologiche della parola e del linguaggio: ° Meccanismi di ingresso: i parametri della percezione uditiva, il processo di ottimizzazione acustica. ° Meccanismi di uscita: anatomo-fisiologia degli organi fono-articolatori. ° Il SNC e le aree corticali e del linguaggio. La dominanza emisferica, la plasticità cerebrale, i periodi critici.

Modalità d'esame

------------------------
MM: LOGOPEDIA DEI DISTURBI DELLA VOCE
------------------------
analisi di fonti bibliografiche test a scelta multipla elaborato su casi clinici
------------------------
MM: PATOLOGIE OTORINOLARINGOIATRICHE
------------------------

------------------------
MM: FONIATRIA E MALATTIE DELLA VOCE
------------------------
L'esame consiste di una prova scritta basata su alcune domande a risposta multipla e su 2 a risposta aperta. Nelle risposte alle domande aperte è richiesta capacità di abbinare sintesi e chiarezza espositiva. Le domande a risposta chiusa assegnano 2 punti se la risposta è esatta; -0,4 se la risposta è sbagliata, 0 punti se non si risponde. Ciascuna delle domande a risposta aperta viene valutata da 0 a 10, secondo: a) la pertinenza della risposta b) la capacità di sintesi c) la proprietà di linguaggio

Testi di riferimento
Autore Titolo Casa editrice Anno ISBN Note
autori vari Manuale di Otorinolaringoiatria Piccin 2010
De Campora - Pagnini Otorinolaringoiatria Elsevier 2014
Roberto Albera, Giovanni Rossi Otorinolaringoiatria (Edizione 4) Minerva Medica 2016 887711875X
Rossi Trattato di otorinolaringoiatria (Edizione 6) Minerva Medica 1997
Oskar Schindler “La voce. Fisiologia patologia clinica e terapia” omega 2010


© 2002 - 2021  Università degli studi di Verona
Via dell'Artigliere 8, 37129 Verona  |  P. I.V.A. 01541040232  |  C. FISCALE 93009870234