Laurea in Infermieristica (Vicenza)
(abilitante alla professione sanitaria di infermiere) d.m. 270/04

Metodologia dell'infermieristica basata sulle evidenze (2016/2017)

Codice insegnamento
4S000084
Crediti
4
Coordinatore
Maria Elisabetta Zanolin

L'insegnamento è organizzato come segue:
Modulo Crediti Settore disciplinare Periodo Docenti
METODOLOGIA DELL'INFERMIERISTICA BASATA SULLE EVIDENZE 2 MED/45-SCIENZE INFERMIERISTICHE GENERALI, CLINICHE E PEDIATRICHE INF VI - 3° anno 1° sem Marilena Bedin
STATISTICA SANITARIA E EPIDEMIOLOGIA CLINICA 2 MED/01-STATISTICA MEDICA INF VI - 3° anno 1° sem Maria Elisabetta Zanolin

Obiettivi formativi

L’insegnamento si propone di sviluppare nello studente la capacità di leggere, comprendere e “interpretare” degli articoli scientifici di interesse infermieristico relativi a studi primari e secondari e essere in grado di interpretare e usare le linee guida

Programma

Modulo: STATISTICA SANITARIA E EPIDEMIOLOGIA CLINICA
-------
1) La misurazione in medicina: scale di misura, validità, precisione e accuratezza
2) Variabili statistiche e distribuzioni di frequenza
3) Come descrivere la distribuzione di una o più variabili (misure di posizione e di variabilità, tabelle di contingenza e correlazione)
4) Introduzione alla probabilità
5) Dal campione alla popolazione: principi dell’inferenza statistica (intervalli di confidenza e test)
6) Come si misura la malattia nelle popolazioni umane (incidenza e prevalenza)
7) Come si misura l’associazione tra un determinante e una malattia (rischio relativo, rischio attribuibile, odds ratio)
8) La progettazione di uno studio epidemiologico
9) Come valutare la validità di uno strumento diagnostico


Modulo: METODOLOGIA DELL'INFERMIERISTICA BASATA SULLE EVIDENZE
-------
Introduzione alla ricerca: il metodo scientifico e il senso della ricerca nel nursing.
Il Nursing basato sulle evidenze: le caratteristiche di una pratica infermieristica basata sulle prove di efficacia.
Le tappe
1. Un quesito dalla pratica clinica – distingui le tipologie di quesiti (background, foreground). Dal quesito individua il tipo di studio più adatto.
2. Ricerca su libri, riviste e data base elettronici: formulazione di keyword, uso di operatori booleani e termini MESH..
3. Analizza gli studi per comprenderli: analisi guidata di alcuni studi (RCT – Revisione Sistematica – Linee Guida – Studio qualitativo)
4. Discuti su come applicare le evidenze nei nostri contesti (ragionamento clinico e presa di decisione).

Modalità d'esame

Modulo: STATISTICA SANITARIA E EPIDEMIOLOGIA CLINICA
-------
L’esame si articola in una prova scritta e in un colloquio orale. La prova scritta è costituita da test a scelta multipla e da esercizi con risposta libera. Il colloquio orale verterà prevalentemente sulla prova scritta effettuata.


Modulo: METODOLOGIA DELL'INFERMIERISTICA BASATA SULLE EVIDENZE
-------
Esame scritto

Testi di riferimento
Autore Titolo Casa editrice Anno ISBN Note
Lantieri PB, Risso D, Ravera G Elementi di Statistica Medica McGraw-Hill 2007
Jekel JF, Katz DL, Elmore JG, Wild DMG Epidemiologia, Biostatistica e Medicina Preventiva Elsevier-Masson 2009
Valsecchi MG, La Vecchia C Epidemiologia e metodologia epidemiologica clinica Accademia Nazionale in Medicina, Genova: Forum Service Editore 1999
Lopalco, Pier Luigi e Tozzi, Alberto Eugenio Epidemiologia facile Il pensiero scientifico 2003 ISBN 88-490-0081-2
Verlato G, Zanolin ME Esercizi di Statistica Medica, Informatica ed Epidemiologia Libreria Cortina Editrice, Verona 2000
Villani S, Borrelli P Excel & Statistica Medica Medea s.r.l. Pavia 2013
Lantieri PB, Risso D, Ravera G Statistica medica per le professioni sanitarie (Edizione 2) McGraw-Hill, Milano 2004




© 2002 - 2020  Università degli studi di Verona
Via dell'Artigliere 8, 37129 Verona  |  P. I.V.A. 01541040232  |  C. FISCALE 93009870234
Statistiche  |  Credits