Scuola di Specializzazione in Cardiochirurgia (D.I. 68/2015)

Chirurgia cardiaca 1 (discipline specifiche della tipologia) - DIDATTICA FRONTALE

Codice insegnamento
4S002696
Docenti
Giuseppe Faggian, Giovanni Battista Luciani, Aldo Domenico Milano, Alessio Rungatscher
crediti
8
Settore disciplinare
MED/23 - CHIRURGIA CARDIACA
Lingua di erogazione
Italiano
Sede
VERONA
Periodo
non ancora assegnato

Per visualizzare la struttura dell'insegnamento a cui questo modulo appartiene, consultare * organizzazione dell'insegnamento

Obiettivi formativi

gli obiettivi sono quelli di far acquisire allo studente gli elementi pratici di diagnosi e cura delle cardiopatie operabili

Programma



CHIRURGIA CARDIACA

Il Corso si prefigge l’obiettivo di far conoscere allo studente le nozioni fondamentali di anatomia chirurgica, tecniche chirurgiche delle principali cardiopatie operabili.
Analisi dei processi fisiopatologici i a carico del cuore e dei grossi vasi, delle metodiche di valutazione clinica strumentale con particolare riferimento alle indagini angiografiche ed ecocardiografiche, delle opzioni chirurgiche nel trattamento delle malattie cardiovascolari, sia sotto il profilo tecnico che delle indicazioni e delle metodiche di stratificazione del rischio operatorio.

In particolare verranno trattate le più comuni patologie cardiache per le quali vi sia la necessità di un intervento cardiochirurgico, in particolare: La patologia ischemica del cuore, le patologie valvolari , gli aneurismi toracici e toracoaddominali, lo scompenso cardiaco e le principali cardiopatie congenite.

Testi di riferimento
Autore Titolo Casa editrice Anno ISBN Note
L.H. Cohn Cardiac Surgery in the adult (Edizione 5) Mac Grow Hill 2015 0071844872
Braunwald Heart disease 2018

Modalità d'esame

orale



© 2002 - 2022  Università degli studi di Verona
Via dell'Artigliere 8, 37129 Verona  |  P. I.V.A. 01541040232  |  C. FISCALE 93009870234