Laurea in Fisioterapia (Verona)
(abilitante alla professione sanitaria di fisioterapista) d.m. 270/04

Metodologia della riabilitazione e della sicurezza - ANTROPOLOGIA CULTURALE

Codice insegnamento
4S000129
Docente
Franco Pilotto
crediti
1
Settore disciplinare
M-DEA/01 - DISCIPLINE DEMOETNOANTROPOLOGICHE
Lingua di erogazione
Italiano
Sede
VERONA
Periodo
LEZIONI 1^ ANNO -1^ SEMESTRE dal 7-ott-2013 al 13-dic-2013.

Per visualizzare la struttura dell'insegnamento a cui questo modulo appartiene, consultare * organizzazione dell'insegnamento

Orario lezioni

LEZIONI 1^ ANNO -1^ SEMESTRE

Per visualizzare l'orario delle lezioni, consultare* i documenti pubblicati nella sezione orario lezioni  

Obiettivi formativi

Trasmettere le nozioni di base delle teorie e dei metodi di ricerca che contraddistinguono le discipline demoetnoantropologiche e far conoscere i concetti chiave dell’antropologia culturale
Favorire l’apprendimento delle competenze scientifico-disciplinare nella relazione tra antropologia e discipline della salute.
Permettere di conoscere i fenomeni identitari, collettivi, multiculturali e interculturali della società contemporanea, delineando le competenze, i bisogni e le sfide della professione sanitaria nel contesto analizzato.
Sviluppare un percorso di interpretazione della salute - malattia in una prospettiva transculturale

Programma

Introduzione all’Antropologia Culturale: metodi, strumenti, concetti chiave (cultura, identità, alterità, relativismo culturale, etnocentrismo)
Il concetto di cultura: problemi e risorse
Paradigmi interpretativi o modelli di salute – malattia: modello biomedico e modello biopsicosociale
Salute malattia e cura in chiave antropologica
Approccio antropologico all’agire riabilitativo
Malattia e società: il fenomeno migratorio: saper agire, confrontarsi e porsi nei confronti di un paziente straniero: rivisitazione dei concetti-chiave malattia/salute, cura/terapia, corpo/corporeità, individuo/persona
"Effetto migrante sano": elementi per comprendere il fenomeno e prospettive (decreto legge 733: la nuova realtà italiana)
Comunicazione verbale e comunicazione gestuale: incomprensioni, fraintendimenti, dialogo non solo linguistico con il paziente immigrato

Modalità d'esame

Esame: colloquio orale

Materiale didattico

Documenti



© 2002 - 2021  Università degli studi di Verona
Via dell'Artigliere 8, 37129 Verona  |  P. I.V.A. 01541040232  |  C. FISCALE 93009870234