Laurea in Fisioterapia (Verona)
(abilitante alla professione sanitaria di fisioterapista) d.m. 270/04

Scienze propedeutiche fisiche e biologiche (2012/2013)

Codice insegnamento
4S01837
Crediti
8
Coordinatore
Monica Mottes
Altri corsi di studio in cui è offerto

L'insegnamento è organizzato come segue:
Modulo Crediti Settore disciplinare Periodo Docenti
BIOCHIMICA 2 BIO/10-BIOCHIMICA Lezioni 1° anno 1° semestre Giovanni Gotte
FISICA APPLICATA 2 FIS/07-FISICA APPLICATA (A BENI CULTURALI, AMBIENTALI, BIOLOGIA E MEDICINA) Lezioni 1° anno 1° semestre Alberto Fenzi
STATISTICA MEDICA 2 MED/01-STATISTICA MEDICA Lezioni 1° anno 1° semestre Giuseppe Verlato
BIOLOGIA APPLICATA 2 BIO/13-BIOLOGIA APPLICATA Lezioni 1° anno 1° semestre Monica Mottes

Obiettivi formativi

Modulo: STATISTICA MEDICA
-------
Il corso si propone di insegnare agli studenti a valutare l'affidabilità delle misurazioni effettuate in ambito biomedico, a descrivere in modo appropriato le informazioni raccolte su un collettivo di pazienti, e a generalizzare le osservazioni effettuate su un campione alla popolazione di origine.


Modulo: BIOCHIMICA
-------
Conoscenze elementari di chimica generale e organica propedeutiche alla biochimica. Relazioni struttura-funzione delle principali classi di macromolecole e regolazione metabolica a livello molecolare. Interconnessioni tra i vari processi biochimici e variazioni energetiche ad essi connesse.




Modulo: FISICA APPLICATA
-------
Il corso si propone di far comprendere i concetti fondamentali della Meccanica e di utilizzare grandezze fisiche, e relazioni fondamentali per risolvere semplici problemi di biomeccanica con particolare riguardo alle condizioni di equilibrio delle articolazioni.


Modulo: BIOLOGIA APPLICATA
-------
Fornire conoscenze di biologia umana in una visione evoluzionistica con particolare riferimento ai processi molecolari e cellulari comuni a tutti gli organismi viventi. Fornire conoscenze relative alla trasmissione dell’informazione genetica al fine di poter riconoscere caratteri ereditari normali e patologici

Programma

Modulo: STATISTICA MEDICA
-------
Introduzione: Scopo della statistica in Medicina.
Statistica descrittiva: distribuzioni di frequenza, misure di posizione e di dispersione
Probabilità: definizione, somma e prodotto di probabilità. Distribuzioni teoriche di probabilità
Inferenza statistica: intervallo di confidenza e test d’ipotesi



Modulo: BIOCHIMICA
-------
Elementi di Chimica: atomo e proprietà periodiche degli elementi; legame chimico; reazioni chimiche e stechiometria; soluzioni; acidi e basi; basi di chimica organica.
Biochimica: elementi costitutivi della materia vivente; struttura e funzione delle proteine; bioenergetica; struttura e metabolismo dei carboidrati; ciclo dell’acido citrico e fosforilazione ossidativa; struttura e metabolismo dei lipidi e degli amminoacidi.




Modulo: FISICA APPLICATA
-------
Richiami sintetici alla Cinematica . Dinamica lineare e rotazionale. Equilibrio del Corpo rigido esteso.
Equilibrio delle articolazioni


Modulo: BIOLOGIA APPLICATA
-------
Lo sviluppo del pensiero biologico moderno, le idee fondamentali
Biologia generale dei procarioti. Rapporti fra procarioti e gli altri organismi
La cellula eucariotica: aspetti generali. Il ciclo cellulare e la sua regolazione.
Le basi molecolari dell’informazione ereditaria: caratteristiche del DNA, sua replicazione.
Flusso dell’informazione genica. Trascrizione, traduzione: il codice genetico, la produzione di proteine nella cell eucariotica. I geni degli eucarioti sono discontinui: il processamento del’RNA messaggero (splicing). Regolazione dell’espressione genica nei procarioti e negli eucarioti
L'architettura del genoma negli eucarioti: i cromosomi. Cariotipo umano normale e patologico.
Anomalie di numero e struttura
Il dosaggio genico e l’inattivazione del cromosoma X nei mammiferi, la determinazione del sesso.
nell’embrione (SRY e DAX1).
Le mutazioni. I vari tipi e i meccanismi che le determinano. Preadattatività delle mutazioni
Mutazioni spontanee. Mutagenesi da agenti chimici e fisici. Meccanismi di riparazione del DNA
Mutazioni somatiche e cancro.
Riproduzione sessuata: meiosi, crossing-over, gametogenesi nell’uomo.
Gli esperimenti di G.Mendel. Le leggi dell'ereditarietà, la segregazione degli alleli. L'assortimento
indipendente dei geni. Associazione e ricombinazione.
Genetica dei gruppi sanguigni (ABO, Rh). Vari tipi di ereditarietà: autosomica dominante,
autosomica recessiva, legata al sesso
Modalità di trasmissione delle malattie genetiche nell’uomo, esempi di malattie AD, AR, legate
all’X. Esempi di alberi genealogici. Predizione del rischio genetico.

Modalità d'esame

Modulo: STATISTICA MEDICA
-------
L’esame è scritto e costituito da test a scelta multipla ed esercizi con risposta libera. Le risposte fornite nel compito verranno discusse con lo studente.




Modulo: BIOCHIMICA
-------
Esame scritto





Modulo: FISICA APPLICATA
-------
L’esame consiste in una prova scritta ed orale. La prova scritta prevede di risolvere alcuni semplici problemi e di rispondere ad alcune domande aperte che riguardano gli argomenti trattati a lezione.


Modulo: BIOLOGIA APPLICATA
-------
esame scritto + colloquio orale


Testi consigliati:
BIOLOGIA e GENETICA. NA Campbell, JB Reece. 2012 Pearson Italia –Milano, Torino
ISBN 9788871927862; il docente mette inoltre a disposizione materiale didattico in formato pdf





© 2002 - 2020  Università degli studi di Verona
Via dell'Artigliere 8, 37129 Verona  |  P. I.V.A. 01541040232  |  C. FISCALE 93009870234
Statistiche  |  Credits