Laurea in Infermieristica (Vicenza)
(abilitante alla professione sanitaria di infermiere) d.m. 270/04

Applicazione dei processi diagnostici e terapeutici (2012/2013)

Codice insegnamento
4S000098
Crediti
6
Coordinatore
Ugo Moretti

L'insegnamento è organizzato come segue:
Modulo Crediti Settore disciplinare Periodo Docenti
FARMACOLOGIA CLINICA 2 BIO/14-FARMACOLOGIA lezioni 2° anno I° semestre Ugo Moretti
INFERMIERISTICA APPLICATA AI PERCORSI DIAGNOSTICI E TERAPEUTICI 2 MED/45-SCIENZE INFERMIERISTICHE GENERALI, CLINICHE E PEDIATRICHE lezioni 2° anno I° semestre Paola Scalzotto
DIAGNOSTICA PER IMMAGINI E RADIOPROTEZIONE 1 MED/36-DIAGNOSTICA PER IMMAGINI E RADIOTERAPIA lezioni 2° anno I° semestre Giancarlo Mansueto
SCIENZE DIETETICHE 1 MED/49-SCIENZE TECNICHE DIETETICHE APPLICATE lezioni 2° anno I° semestre Angiola Vanzo

Obiettivi formativi

Modulo: FARMACOLOGIA CLINICA
-------
Fornire allo Studente nozioni di farmacologia clinica necessarie per lo svolgimento della professione di infermiere, utili nel controllo e nella gestione delle terapie farmacologiche e nel compito dell'educazione farmacologica nei confronti dei pazienti.


Modulo: SCIENZE DIETETICHE
-------
Conoscere i fabbisogni nutrizionali e di idratazione della persona sana in riferimento all’età, al sesso, al livello di attività fisica e per particolari situazioni fisiologiche; conoscere gli approcci dietetici per le persone sane e per i pazienti affetti da lle patologie più frequenti e da malnutrizione per difetto o per eccesso.


.


Modulo: INFERMIERISTICA APPLICATA AI PERCORSI DIAGNOSTICI E TERAPEUTICI
-------
Lo studente è in grado di descrivere le competenze assistenziali relative alla somministrazione sicura dei farmaci attraverso le differenti vie di somministrazione e l’assistenza da garantire alla persona sottoposta ad esami diagnostici/strumentali.

.


Modulo: DIAGNOSTICA PER IMMAGINI E RADIOPROTEZIONE
-------
.

Programma

Modulo: FARMACOLOGIA CLINICA
-------
Lo Studente alla fine dei corso dovrà essere in grado di illustrare le principali caratteristiche, le più frequenti e/o gravi reazioni avverse, le controindicazioni, le precauzioni, i principali usi terapeutici ed i singoli farmaci maggiormente utilizzati per ciascuna delle classi di farmaci sottoelencati:
Farmaci cardiovascolari: , Digitalici, Antiaritmici, Antipertensivi, Antianginosi, Diuretici, Ipocolesterolemizzanti (inclusi Calcio antagonisti, Beta bloccanti, ACE-inibitori, sartani e statine)
Farmaci del Sistema nervoso: , Ansiolitici – Ipnotici (benzodiazepine), Antipsicotici, Antidepressivi, Antiepilettici, Analgesici oppiacei e antagonisti
Farmaci dell'apparato respiratorio: Antiasmatici, Sedativi della tosse, Espettoranti
Farmaci dell’apparato gastrointestinale: Antiulcera, Emetici ed antiemetici, Lassativi e purganti, Antidiarroici
Farmaci ematologici: Anticoagulanti, Trombolitici, Antiaggreganti piastrinici


Modulo: SCIENZE DIETETICHE
-------
Programma in forma sintetica (n° 4 righe max):
Fabbisogni nutrizionali; fisiologia della digestione e dell’assorbimento intestinale dei principi nutrizionali e dell’acqua; approccio alla persona obesa, malnutrizione; integratori alimentari e miscele nutrizionali; trattamento della malnutrizione e della cachessia; la dieta del paziente con problemi cardiovascolari, disturbi epatici, diabete: esempi di diete.





Programma in forma estesa:

1. I determinanti della salute: fattori psicologici, sociali, culturali, economici, biologici e ambientali che influenzano lo stile alimentare.
2. Classificazione dei gruppi alimentari: analisi degli alimenti ad essi appartenenti, loro caratteristiche nutrizionali e relative ”necessità-utilizzo” nella dieta equilibrata nelle varie fasi della vita.
3. Concetto di fabbisogno energetico e fabbisogni nutrizionali della persona sana in riferimento all’età, al sesso, al livello di attività fisica e per particolari situazioni fisiologiche; LARN (livelli di assunzione giornalieri raccomandati), Linee Guida per una sana alimentazione italiana.
4. Fisiologia dell’apparato digerente e dell’assorbimento intestinale dei principi nutrizionali e dell’acqua.
5. Approccio alla malnutrizione per difetto e per eccesso: definizione di indice di massa corporea e di sovrappeso, obesità e malnutrizione.
6. Valutazione, screening nutrizionali e stima delle richieste energetiche.
7. Integratori alimentari e miscele nutrizionali.
8. Trattamento della malnutrizione e della cachessia.
9. Esempi di diete; progettazione di una dieta personalizzata e dietoterapia.
10. La dieta del paziente con problemi cardiovascolari, diabete, ipercolesterolemia, epatopatie.
.


Modulo: INFERMIERISTICA APPLICATA AI PERCORSI DIAGNOSTICI E TERAPEUTICI
-------
Programma in forma sintetica (n° 4 righe max):

Competenze e responsabilità dell’infermiere nella gestione sicura della terapia farmacologica: orale, parenterale ed infusoria della venipuntura e degli accessi vascolari.
Competenze dell’infermiere nella preparazione ed assistenza necessaria alla persona sottoposta ad indagine diagnostico/strumentale.



Programma in forma estesa:

Approfondire i principi e le tecniche per una corretta gestione dei percorsi diagnostico/terapeutico in particolare:
- il ruolo e la responsabilità dell’infermiere nella somministrazione dei farmaci;
- i criteri per garantire una corretta e sicura somministrazione della terapia: i quesiti da porsi di fronte ad una nuova terapia da somministrare;
- vantaggi delle differenti vie di somministrazione e monitoraggio della persona nel pre e post somministrazione della terapia per prevenirne le complicanze;
- somministrazione della terapia orale in situazioni standard, in persone con disfagia, con nutrizione enterale (tramite SNG, PEG), frantumazione e polverizzazione dei farmaci, nel pre e postoperatorio, nel pre-post indagini diagnostici/strumentali, farmaci a stomaco pieno e vuoto;
- responsabilità dell’infermiere, principi di igiene e di sicurezza nella somministrazione della terapia intramuscolare, sottocutanea e intradermica;
- criteri di preparazione nell’esecuzione delle tecniche intramuscolare, sottocutanea, intradermica;
- responsabilità dell’infermiere ed interventi per garantire sicurezza nella gestione della terapia infusoria;
- interventi di prevenzione della contaminazione delle infusione, interventi di gestione degli squilibri idrici e metabolici, della flebite, dell’occlusione, dell’infiltrazione e dello stravaso;
- criteri di scelta delle sedi d’infusione, dei presidi per l’accesso vascolare periferico e centrale e per il monitoraggio della velocità di infusione;
- criteri di preparazione e predisposizione della terapia infusoria, gestione e monitoraggio della terapia endovenosa;
- competenze e responsabilità dell’infermiere nella gestione delle emotrasfusioni;
- competenze e responsabilità dell’infermiere nell’assistenza alla persona sottoposta al prelievo venoso e arterioso per emogasanalisi da arteria radiale, al prelievo capillare;
- competenze e responsabilità dell’infermiere nella raccolta di campioni per emocoltura, per escreato, per esame urine completo, alla raccolta urine 24 ore e nella preparazione e assistenza alla persona sottoposta alla gastroscopia, colonscopia, broncoscopia ed esami con mezzi di contrasto;
- esercizi di calcolo sulla terapia orale ed infusioria.
.


Modulo: DIAGNOSTICA PER IMMAGINI E RADIOPROTEZIONE
-------
.

Modalità d'esame

Modulo: FARMACOLOGIA CLINICA
-------
esame scritto (questionario a scelta multipla)

Testi consigliati:

Elenco di testi recenti di farmacologia per Scienze infermieristiche
M. Furlanut Farmacologia generale e clinica per le lauree sanitarie III ed, Piccin, ottobre 2012
S. Cella, AM Di Giulio, A. Gorio, F. Scaglione Farmacologia Generale e Speciale per le Lauree sanitarie , Piccin, 2010
Clayton, Stock Farmacologia per scienze infermieristiche (II edizione italiana) - EdiSES, 2007
Marina Vanzetta, Maurizio Volterrani Farmaci e infermiere - Un prontuario per la somministrazione 3/ed 2007, McGraw Hill editore
Marina Vanzetta Farmaci e vie di somministrazione - Una guida operativa, 2008, McGraw Hill editore
Ledonne Tolomeo Calcoli e dosaggi farmacologici. La responsabilità dell'infermiere, 2009, CEA editore
Richard Lehne Pharmacology for nursing care, 2012
Clayton and Willihnganz Basic Pharmacology for Nurses, 16th Edition, 2013


Modulo: SCIENZE DIETETICHE
-------
Verifica scritta finale (test a risposta multipla)




Testi consigliati:
materiale fornito dal docente






Riferimenti del Docente e Ricevimento studenti:
Telefono, Fax , e-mail: tel 0444752228 fax 0444752329; angiola.vanzo@ulssvicenza.it

Giorno e orario: martedì ore 10-11


Modulo: INFERMIERISTICA APPLICATA AI PERCORSI DIAGNOSTICI E TERAPEUTICI
-------
Esame integrato scritto con domande a risposta singola o multipla e domande aperte a breve risposta



Testi consigliati:

Saiani, L., Brugnolli, A. (2011). Trattato di Cure Infermieristiche . Napoli. Casa editrice Idelson-Gnocchi.
In particolare:
capitolo 28 “Somministrazione sicura dei farmaci, sangue ed emoderivati”;
capitolo 29 “Prelievo venoso e indagini di laboratorio”.
Materiale fornito dal docente per approfondimenti.



Riferimenti del Docente e Ricevimento studenti:

Telefono: 0444/753688
e-mail: paola.scalzotto@neteconomy.org
Giorno e orario: al termine delle lezioni e su appuntamento.

.


Modulo: DIAGNOSTICA PER IMMAGINI E RADIOPROTEZIONE
-------
.





© 2002 - 2020  Università degli studi di Verona
Via dell'Artigliere 8, 37129 Verona  |  P. I.V.A. 01541040232  |  C. FISCALE 93009870234
Statistiche  |  Credits