Laurea specialistica in Medicina e Chirurgia (ciclo unico)

Corso a esaurimento (attivi gli anni successivi al primo)

L'accesso ai farmaci essenziali nei paesi in via di sviluppo  (Corso Elettivo)

Codice insegnamento
0890M
Docenti
Anita Conforti, Roberto Leone
Coordinatore
Anita Conforti
crediti
1
Altri corsi di studio in cui è offerto
Settore disciplinare
BIO/14 - FARMACOLOGIA
Lingua di erogazione
Italiano
Periodo
Corsi elettivi 1° semestre dal 8-ott-2012 al 20-dic-2012.

Orario lezioni

Corsi elettivi 1° semestre

Non inserito.

Obiettivi formativi

Accesso equo ai farmaci significa “avere a disposizione i farmaci e i mezzi diagnostici che si necessitano, quando si necessitano e indipendentemente dal potere acquisitivo della persona che li necessita”.
Purtroppo solo una piccola parte dell’umanità si trova in questa condizione, quasi come se i farmaci fossero oggetti di lusso, accessibili a pochi.
Obiettivi del corso sono l’analisi dei fattori storici, geografici, economici che hanno portato e contribuiscono a questo squilibrio e le possibili soluzioni.
Verranno inoltre illustrati il sistema della protezione brevettuale della proprietà intellettuale e le problematiche connesse alla contraffazione dei farmaci.
Durante questo corso verranno descritte alcune situazioni in cui non vi è un accesso equo ai farmaci essenziali, attraverso le esperienze di persone direttamente coinvolte in progetti di cooperazione e attraverso la discussione di casi clinici e la simulazione partecipata.

Programma

PROGRAMMA DETTAGLIATO:

Venerdì 9 novembre 14.00-16.00
Presentazione del Corso.
Roberto Leone (Università Verona)
La campagna di accesso ai farmaci essenziali di Medici senza Frontiere.
Gianfranco De Maio (Medici senza Frontiere)


Venerdi 16 novembre 14.00-16.00
Gli squilibri internazionali e le politiche su innovazione, brevetti e proprietà intellettuale. Riccardo Fiorentini (Università Verona)


Venerdi 23 novembre 14.00-16.00
Malaria: epidemiologia, controllo e accesso alle cure appropriate.
Zeno Bisoffi (Ospedale Sacro Cuore, Negrar Verona)
Il progetto Burundi dell’Università di Verona.
Anita Conforti (Università di Verona)


Venerdi 30 novembre 14.00-16.00
La qualità dei farmaci nei paesi in via di sviluppo.
Anita Conforti, Roberto Leone (Università di Verona)


Venerdi 7 dicembre 14.00-16.00
Case-reports e simulazione attiva partecipata
Umberto Pizzolato (Medici senza Frontiere)

Modalità d'esame

IDONEITA' SULLA BASE DELLA FREQUENZA

DATE E ORARIO: 9-16-23-30 novembre; 7 dicembre 2012. 14.00-16.00


SEDE: POLICLINICO - aula D biologici

ANNO RACCOMANDATO: 1,2,3,4,5,6





© 2002 - 2020  Università degli studi di Verona
Via dell'Artigliere 8, 37129 Verona  |  P. I.V.A. 01541040232  |  C. FISCALE 93009870234
Statistiche  |  Credits