Laurea specialistica in Odontoiatria e Protesi dentaria (ciclo unico)

Corso a esaurimento (attivi gli anni successivi al primo)

Medicina legale

Codice insegnamento
4S00224
Docente
Domenico De Leo
Coordinatore
Domenico De Leo
crediti
5
Altri corsi di studio in cui è offerto
Settore disciplinare
MED/43 - MEDICINA LEGALE
Lingua di erogazione
Italiano
Sede
VERONA
Periodo
LEZIONI 1°SEMESTRE dal 1-ott-2012 al 20-dic-2012.

Orario lezioni

LEZIONI 1°SEMESTRE

Non inserito.

Obiettivi formativi

a)Acquisizione di competenze deontologiche e giuridiche tali da guidare il corretto instaurarsi del rapporto odontoiatra paziente. Capacità di Gestione della attività di interazione con l’Autorità Giudiziaria e Sanitaria Amministrativa, in relazione alla percezione di fatti professionali di interesse per le predette Autorità.

b)Conoscenza dei profili essenziali di Diritto Penale e Civile, anche attraverso la elaborazione giurisprudenziale di Merito e della Cassazione, che governino gli aspetti di responsabilità professionale.

c)Acquisizione di competenze tecnico valutative medico legali per il riconoscimento e l’accertamento del pregiudizio alla integrità psico-fisica della persona ,di competenza odontoiatrica, nelle varie proiezioni del Diritto

d)Conoscenza dell’apporto delle tecniche odontostomatologiche nell’ambito della attività criminalistica, con elettivo riferimento alla questione delle identificazione individuale.

Programma

1.Finalità della disciplina Medico-Legale nel corso di laurea in odontoiatria e protesi dentaria

2.Aspetti di deontologia professionale (informazione e consenso al trattamento odontoiatrico, il segreto professionale, certificati e denunce, referto e rapporto, l'esercizio abusivo, le qualifiche giuridiche dell'odontoiatra)

3.Aspetti di medicina legale penalistica (la causalità materiale, i delitti contro la vita e l'incolumità individuale)

4.Aspetti di medicina legale civilistica: criteri di accertamento e valutazione del danno in responsabilità civile con elettivo riferimento al danno odontoiatrico nella previsione del danno emergente e del lucro cessante.

5.La responsabilità professionale (penale, civile, ordinistica e amministrativa):
obbligazione di mezzi e obbligazione di risultato, responsabilità individuale, in èquipe, per attività del collaboratore. L’applicazione nelle diverse discipline afferenti (protesi, conservativa, endodonzia, ortodonzia, chirurgia orale, parodontologia). Lo stato della Dottrina e della Giurisprudenza. Le garanzie assicurative.

6.L'odontoiatra quale protagonista del processo penale (perito d'ufficio e consu¬lente tecnico di parte) e della causa civile (C.T.U. e Consulente tecnico di parte): i diversi articolati processuali, penale e civile.

7.Cenni dottrinali in tema di assicurazioni sociali e protezione sociale

8.Criteri di valutazione del danno dentario in ambito INAIIL

9.Criteri di valutazione del danno dentario in ambito infortunistico privato

10. Elementi di criminalistica: l'apporto delle tecniche odontostomatologiche nei problemi di identificazione personale (radiologiche, cheiloscopia)



Le lezioni del corso esauriscono la presentazione di tutti gli argomenti previsti dal programma in esame con la sola eccezione di quanto previsto al punto 10. ed ai riferimenti giurisprudenziali per il quale si dovrà fare integrale riferimento alla manualistica sotto indicata.

Modalità d'esame

colloquio orale

Materiale didattico

Documenti





© 2002 - 2020  Università degli studi di Verona
Via dell'Artigliere 8, 37129 Verona  |  P. I.V.A. 01541040232  |  C. FISCALE 93009870234
Statistiche  |  Credits