Laurea in Infermieristica (Legnago)
(abilitante alla professione sanitaria di infermiere)

Corso disattivato non visibile

Discipline medico-legali, bioetica e deontologia professionale - BIOETICA

Codice insegnamento
4S01577
Docente
Marina Bacciconi
crediti
1
Settore disciplinare
MED/43 - MEDICINA LEGALE
Lingua di erogazione
Italiano
Sede
LEGNAGO
Periodo
LEZIONI 3° ANNO 2°S dal 1-feb-2012 al 30-mar-2012.

Per visualizzare la struttura dell'insegnamento a cui questo modulo appartiene, consultare * organizzazione dell'insegnamento

Orario lezioni

LEZIONI 3° ANNO 2°S

Non inserito.

Obiettivi formativi

Rapporto tra sanità e leggi: obblighi e diritti. Principi della bioetica, in generale e in ambito sanitario. Principi della deontologia professionale: loro evoluzione e applicazione nella prassi quotidiana lavorativa.

Programma

Informazioni e considerazioni su: consenso dell’avente diritto, segreto professionale, referto, responsabilità professionale. Informazioni, considerazioni e esemplificazioni di eventi sanitari che possono comportare scelte etiche da parte del personale. Informazioni, considerazioni e confronto sui principi deontologici codificati e sulla prassi deontologica quotidiana.

Fonti primarie e secondarie del diritto - Capacità di intendere e volere (definizione partita, incapacità totale e parziale, CIV e TSO, note su interdizione, inabilitazione e amministrazione di sostegno, rapporto con l’assunzione di alcol e l’imputabilità) - Consenso (titolare del diritto, sua validità e caratteristiche indispensabili, limiti dello stesso per l’avente diritto e per il sanitario) e consenso in progress - Segreto professionale (titolare del diritto, oggetto del segreto, trasmissione di segreto, obbligo di rivelazione) - Privacy (normativa generale e trattamento dei dati sensibili in ambito sanitario) - Diritti dell’utente: alcune leggi di particolare significato esemplificativo: Costituzione della Repubblica italiana, legge 180/’78, legge 194/’78, legge 125/’01, legge 40/’04 - Doveri del sanitario (obbligo di referto, obbligo di denuncia, obbligo di deporre in giudizio  chi, quando, come, a chi) - Concetto di colpa professionale (negligenza, imprudenza, imperizia  quantificazione e qualificazione).
Concetto di “etica” e sua evoluzione nel tempo - rapporto con “bios” - bioetica e sanità – esposizione e discussione su alcuni casi esemplificativi.
Codice deontologico (per Ordine professionale? in cosa si differenzia dalle “buone prassi “ proprie dell’educazione? Valore e cogenza della codifica dei comportamenti in un codice deontologico) Analisi e discussione del codice deontologico dell’Infermiere, con particolare riguardo alle specifiche voci proprie della professione e a quelle che codificano i rapporti con altre figure professionali.

Modalità d'esame

esame scritto + colloquio orale





© 2002 - 2021  Università degli studi di Verona
Via dell'Artigliere 8, 37129 Verona  |  P. I.V.A. 01541040232  |  C. FISCALE 93009870234
Statistiche  |  Credits