Laurea in Fisioterapia
(abilitante alla professione sanitaria di fisioterapista) (vicenza)

Corso disattivato non visibile

Riabilitazione genito-urologica (2011/2012)

Codice insegnamento
4S02063
Crediti
3
Coordinatore
Maria Angela Cerruto

L'insegnamento è organizzato come segue:
Modulo Crediti Settore disciplinare Periodo Docenti
GINECOLOGIA E OSTETRICIA 1 MED/40-GINECOLOGIA E OSTETRICIA LEZIONI 3^ anno 2^ semestre Roberto Sposetti
UROLOGIA 1 MED/24-UROLOGIA LEZIONI 3^ anno 2^ semestre Maria Angela Cerruto
RIABILITAZIONE GENITO-UROLOGICA 1 MED/48-SCIENZE INFERMIERISTICHE E TECNICHE NEURO-PSICHIATRICHE E RIABILITATIVE LEZIONI 3^ anno 2^ semestre Sonia Toniolo

Obiettivi formativi

Modulo: UROLOGIA
-------
Fornire agli Studenti le conoscenze necessarie per comprendere le FUNZIONI del basso apparato urinario e le corrispondenti DISFUNZIONI. Si tratta dello studio della “Urologia Funzionale” che implica svariati approcci di trattamento riabilitativo.


Modulo: RIABILITAZIONE GENITO-UROLOGICA
-------
Conoscere i sintomi dell’incontinenza urinaria, fecale e delle sindromi da disfunzione del pavimento pelvico. Conoscere e adottare le metodologie terapeutiche riabilitative.


Modulo: GINECOLOGIA E OSTETRICIA
-------
Conoscere le principali patologie ginecologiche ed ostetriche; l'importanza dell'aspetto conservativo
delle funzioni sfintero-perineali; le relazioni patogenetiche tra gravidanza-parto e deficit motorio
funzionale nella donna.

Programma

Modulo: UROLOGIA
-------
Anatomia funzionale del basso apparato urinario e della regione pelvi-perineale
Aspetti clinici e diagnostici delle disfunzioni vescico-sfintero-perineali
Principali disfunzioni vescico-sfintero-perineali
Cenni di tecniche di Chirurgia Pelvica Ricostruttiva e loro integrazione con le tecniche riabilitative


Modulo: RIABILITAZIONE GENITO-UROLOGICA
-------
Cause dell’incontinenza urinaria
Valutazione del paziente con patologia urologia, ginecologica e rettale
Metodologie terapeutiche riabilitative

P.Di Benedetto “Riabilitazione Uro-Ginecologica” -Editore Minerva Medica 1995-
Verrà fornita una dispensa dal docente.


Modulo: GINECOLOGIA E OSTETRICIA
-------
Programma in forma sintetica (n° 4 righe max):

Fisiologia e patologia del pavimento pelvico.
Patologie del travaglio di parto, relativamente al pavimento pelvico.
Prevenzione di tali patologie.
Incontinenza urinaria e prolasso uterino, in relazione alla patologia del pavimento pelvico





Programma in forma estesa:

Cenni di anatomia e fisiologia dell'apparato uro-genitale (con particolare attenzione all'apparato di sospensione e di sostegno ed al pavimento pelvico).
Le modificazioni indotte dalla gravidanza.
Patologie del parto e del post partum.
Problematiche di incontinenza urinaria e prolasso uro-genitale associate al travaglio di parto.
Aspetti preventivi,durante la gravidanza ed il parto,delle principali complicanze agli apparati di sospensione e di sostegno del pavimento pelvico.
Fisiologia del riempimento,dell'accumulo e dello svuotamento vescicale.
Quadri patologici relativi alla statica pelvica, con conseguente incontinenza urinaria.

Modalità d'esame

Modulo: UROLOGIA
-------
esame scritto + colloquio orale


Modulo: RIABILITAZIONE GENITO-UROLOGICA
-------
Orale.


Modulo: GINECOLOGIA E OSTETRICIA
-------
esame scritto + colloquio orale




Testi consigliati:
"IL PAVIMENTO PELVICO FEMMINILE"(Funzioni,disfunzioni e trattamento secondo la teoria integrale)
PE Papa Petros
CIC Edizioni Internazionali - seconda edizione (2007)





Riferimenti del Docente e Ricevimento studenti:
Telefono, Fax , e-mail:
335.8087765 ; 0444.985353; <rsposet@tin.it>
Giorno e orario:
lunedì , ore 12-14





© 2002 - 2020  Università degli studi di Verona
Via dell'Artigliere 8, 37129 Verona  |  P. I.V.A. 01541040232  |  C. FISCALE 93009870234
Statistiche  |  Credits