Laurea specialistica in Medicina e Chirurgia (ciclo unico)

Corso a esaurimento (attivi gli anni successivi al primo)

Il ruolo della Diagnostica di laboratorio nella pratica clinica. Aspetti teorico-pratici  (Corso Elettivo)

Codice insegnamento
4S000771
Docente
Gian Luca Salvagno
Coordinatore
Gian Luca Salvagno
crediti
1
Altri corsi di studio in cui è offerto
Settore disciplinare
BIO/12 - BIOCHIMICA CLINICA E BIOLOGIA MOLECOLARE CLINICA
Lingua di erogazione
Italiano
Periodo
Corsi elettivi 2°semestre dal 27-feb-2012 al 18-mag-2012.

Orario lezioni

Corsi elettivi 2°semestre

Non inserito.

Obiettivi formativi

Nel presente corso elettivo saranno presi in considerazione:
1. Il ruolo della Medicina di Laboratorio nel processo diagnostico e nel monitoraggio di patologie e farmaci. Particolare attenzione sarà rivolta all’interpretazione dei test di laboratorio che interessano la diagnostica delle principali patologie nefrologiche, endocrinologiche, oncologiche ed ematologiche, discutendo alcuni casi clinici.
2. La metodologia appropriata nella fase di raccolta e processazione dei campioni biologici;
3. Le variabili pre-analitiche, analitiche e post-analitche che possono influenzare l'attendibilità dei risultati di laboratorio.

Modalità d'esame

IDONEITA' BASATA SULLA FREQUENZA

DATE E ORARIO: 06/03/2012 ore 16:30

SEDE: Auletta del laboratorio di Biochimica Clinica e Biologia Molecolare Clinica

ANNO RACCOMANDATO: 3, 4, 5, 6





© 2002 - 2020  Università degli studi di Verona
Via dell'Artigliere 8, 37129 Verona  |  P. I.V.A. 01541040232  |  C. FISCALE 93009870234
Statistiche  |  Credits