Laurea in Tecniche di Fisiopatologia cardiocircolatoria e perfusione cardiovascolare
(abilitante alla professione sanitaria di tecnico di fisiopatologia cardiocircolatoria e perfusione cardiovascolare) (verona)

Corso disattivato non visibile

Tecnologia dei materiali e scienze mediche 2 - CEC

Codice insegnamento
4S01659
Docente
Tiziano Menon
crediti
2
Settore disciplinare
MED/50 - SCIENZE TECNICHE MEDICHE APPLICATE
Lingua di erogazione
Italiano
Sede
VERONA
Periodo
Lez 2 anno 2 semestre dal 28-feb-2011 al 20-mag-2011.

Per visualizzare la struttura dell'insegnamento a cui questo modulo appartiene, consultare * organizzazione dell'insegnamento

Orario lezioni

Lez 2 anno 2 semestre

Per visualizzare l'orario delle lezioni, consultare* i documenti pubblicati nella sezione orario lezioni  

Obiettivi formativi

ILLUSTRAZIONE DELLE TECNICHE DI BASE DELLA CIRCOLAZIONE EXTRACORPOREA ( CEC ) ; PROBLEMATICHE LEGATE ALLA CEC IN PARTICOLARE DI TIPO CLINICO-MEDICO . COMPLICAZIONI E POSSIBILI DANNI BIOLOGICI AL PAZIENTE.

Programma

BASI STORICHE E CONCETTUALI DELLA CEC
TECNICHE DI CANNULAZIONE ; INTERAZIONE TRA CHIRURGO E PERFUSIONISTA
COMPLICANZE IN CORSO DI COLLEGAMENTO DEL PAZIENTE ALLA CEC
FASI FONDAMENTALI DELLA CEC
PROTEZIONE MIOCARDICA
SVEZZAMENTO DEL PAZIENTE DALLA CEC
IMPORTANZA DELLA COLLABORAZIONE FRA I VARI COMPONENTI DELL’EQUIPE :
CHIRURGO ; ANESTESISTA ; PERFUSIONISTA

Modalità d'esame

ESAME ORALE.



© 2002 - 2021  Università degli studi di Verona
Via dell'Artigliere 8, 37129 Verona  |  P. I.V.A. 01541040232  |  C. FISCALE 93009870234