Laurea in Tecniche di Radiologia medica, per Immagini e Radioterapia
(abilitante alla professione sanitaria di tecnico di radiologia medica) (verona)

Corso disattivato non visibile

Mezzi di contrasto

Codice insegnamento
4S01769
Docente
Giulia Zamboni
Coordinatore
Giulia Zamboni
crediti
1
Settore disciplinare
MED/36 - DIAGNOSTICA PER IMMAGINI E RADIOTERAPIA
Lingua di erogazione
Italiano
Sede
VERONA
Periodo
lez 2A 2 sem rad dal 14-feb-2011 al 15-apr-2011.

Orario lezioni

lez 2A 2 sem rad

Per visualizzare l'orario delle lezioni, consultare* i documenti pubblicati nella sezione orario lezioni  

Obiettivi formativi

il corso si propone di fornire gli strumenti conoscitivi necessari per l’utilizzo appropriato ed in sicurezza dei Mezzi di Contrasto (MdC) in Radiologia Convenzionale (RC), in Tomografia Assiale Computerizzata (TAC), in Risonanza Magnetica (RM) ed in Ecografia (ECO).

Programma

Durante il corso, dopo alcune note storiche introduttive, vengono esaminati i diversi MdC oggi utilizzati nelle metodiche di RC, TAC, RM ed ECO, fornendo informazioni sulle loro caratteristiche chimico – fisiche e modalità di interazione con il messaggio energetico in questione, sia esso sotto forma di radiazione ionizzante (RC, TAC), di radiofrequenza (RM) od ultrasonoro (ECO). Vengono fornite le conoscenze necessarie ad un impiego corretto dei MdC, sulle dosi comunemente impiegate e le vie di somministrazione utilizzate; viene dato opportuno rilievo alle modalità di somministrazione dei MdC soprattutto per quanto riguarda TAC ed RM nello studio delle lesioni focali ipervascolari. Un incontro è focalizzato sul problema delle reazioni avverse durante l’impiego dei MdC, come riconoscerle e come fronteggiarle. Un altro incontro è interamente dedicato alla normativa vigente sull’uso dei MdC con commento delle Circolari Ministeriali al riguardo; sull’importanza del Consenso Informato e sulla necessità di fornire complete ed esaurienti informazioni al Paziente sui rischi connessi all’utilizzo dei MdC. Durante il corso, in relazione al tipo di MdC ed alla metodica in esame, vengono presentati dei casi clinici di esempio utili ad evidenziare l’importanza e la necessità della somministrazione del MdC nella pratica clinica.

Modalità d'esame

Test a risposta multipla e orale.





© 2002 - 2020  Università degli studi di Verona
Via dell'Artigliere 8, 37129 Verona  |  P. I.V.A. 01541040232  |  C. FISCALE 93009870234
Statistiche  |  Credits