Laurea in Tecniche della prevenzione nell'ambiente e nei luoghi di lavoro
(abilitante alla professione sanitaria di tecnico della prevenzione nell'ambiente e nei luoghi di lavoro)

Corso disattivato non visibile

Fisiologia e microbiologia - FISIOLOGIA

Codice insegnamento
4S01807
Docente
Giuseppe Busetto
crediti
3
Settore disciplinare
BIO/09 - FISIOLOGIA
Lingua di erogazione
Italiano
Sede
ALA
Periodo
1°a 2°s dal 1-feb-2010 al 23-apr-2010.

Per visualizzare la struttura dell'insegnamento a cui questo modulo appartiene, consultare * organizzazione dell'insegnamento

Orario lezioni

1°a 2°s

Non inserito.

Obiettivi formativi

Fornire allo studente la conoscenza del funzionamento del corpo umano per comprendere le alterazioni fisiopaologiche causate dagli eventuali organismi patogeni


Programma in forma sintetica (n° 4 righe max):

Conoscenza di: 1) funzioni degli organi del corpo umano sulla base della fisiologia delle cellule che li costituiscono; 2) integrazione delle funzioni degli organi negli apparati; 3) principali parametri fisiologici dell’uomo.

Programma

1 Fisiologia cellulare - Biofisica
Concetto di mezzo interno e di omeostasi. Meccanismi fisiologici e molecolari della eccitabilita' cellulare: potenziale della membrana a riposo; potenziali graduati e potenziale d'azione.

2 Muscolo scheletrico
Basi strutturali e molecolari della contrazione del muscolo scheletrico. La sinapsi neurouscolare.
Accoppiamento tra eccitazione e contrazione. Tipizzazione delle fibre muscolari striate. Unità motorie.
Reclutamento e graduazione della forza contrattile.


3 Sistema nervoso

Anatomia funzionale del neurone. Struttura della sinapsi. Sinapsi eccitatorie e inibitorie. Sommazione
spaziale e temporale.
Funzioni di senso. Il recettore e il processo di trasduzione. Classificazione delle fibre afferenti. Sensibilità somatica. Sensibilta’ dolorifica.
Funzioni di moto. Controllo locale del movimento: riflesso miotatico, riflesso miotatico inverso, riflesso.
flessorio. Controllo volontario del movimento: vie discendenti e aree corticali.
Funzioni viscerali. Sistema ortosimpatico e parasimpatico

4 Sistema cardio-circolatorio
Il sangue come tessuto e liquido circolante. Autoritmicita’. Elettrocardiogramma. Ciclo cardiaco. Regolazione della
gettata cardiaca: frequenza e gettata sistolica. Cenni di emodinamica: pressione, flusso e resistenza.
Misurazione della pressione arteriosa. Circolo capillare: processi di diffusione. Regolazione della pressione arteriosa.

5 Sistema respiratorio
Anatomia funzionale dell'apparato respiratorio. Meccanica respiratoria. Volumi respiratori. Composizione dell'aria alveolare. Scambi alveolari e tissutali dei gas respiratori. Trasporto nel sangue di ossigeno e anidride carbonica.
Controllo della ventilazione da ossigeno, anidride carbonica e ioni idrogeno.


6 Sistema renale
Funzioni del nefrone: filtrazione glomerulare. Clearance. Flusso plasmatico renale. Riassorbimento
tubulare. Secrezione tubulare.


7 Nutrizione, metabolismo, endocrinologia
Anatomia funzionale del canale alimentare. Fenomeni motori e secretori. La salivazione. Digestione e
assorbimento. Bioenergetica: metabolismo basale e di attività.

Modalità d'esame

Testi consigliati:
 Silverthorn; Fisiologia - un approccio integrato; Casa Editrice Ambrosiana, 2007
 Sherwood; Fisiologia Umana – dalle cellule ai sistemi; Zanichelli, 2008



© 2002 - 2021  Università degli studi di Verona
Via dell'Artigliere 8, 37129 Verona  |  P. I.V.A. 01541040232  |  C. FISCALE 93009870234