Laurea in Tecniche di Laboratorio biomedico
(abilitante alla professione sanitaria di tecnico di laboratorio biomedico) (rovereto)

Corso disattivato non visibile

Fisica, statistica ed informatica (2009/2010)

Codice insegnamento
4S01585
Crediti
5
Coordinatore
Alberto Fenzi

L'insegnamento è organizzato come segue:
Modulo Crediti Settore disciplinare Periodo Docenti
INFORMATICA 2 INF/01-INFORMATICA 1anno 1 semestre Rov Alberto Fenzi
STATISTICA MEDICA 1 MED/01-STATISTICA MEDICA 1anno 1 semestre Rov Roberto De Marco
FISICA APPLICATA 2 FIS/07-FISICA APPLICATA (A BENI CULTURALI, AMBIENTALI, BIOLOGIA E MEDICINA) 1^ ANNO 1^ SEMESTRE Renzo Antolini

Obiettivi formativi

Modulo: INFORMATICA
-------
Fornire le basi teoriche fondamentali dell’Informatica e della Communication Technology, nonchè le competenze pratiche per l’utilizzo dei principali applicativi informatici


Modulo: STATISTICA MEDICA
-------
Il Corso si propone di fornire alcune conoscenze elementari della materia tali da permettere allo studente di leggere e interpretare le statistiche descrittive presenti negli articoli scientifici.
Il percorso didattico si propone di rendere gli studenti in grado di:
- descrivere un insieme di dati, saper leggere le tabellone di sintesi ed utilizzare misure di posizione e dispersione;
- interpretare e comunicare in modo appropriato le informazioni riguardanti tali dati;
- conoscere gli elementi di base del calcolo delle probabilità;
- valutare in termini di sensibilità, specificità, accuratezza e precisione, la bontà di un test di screening


Modulo: FISICA APPLICATA
-------
Il corso intende fornire i fondamenti del metodo sperimentale alla base delle moderne discipline scientifiche e tecnologiche e le conoscenze di base (grandezze e leggi fisiche) dei fenomeni meccanici, termici ed elettrici con esempi inerenti la biologia e la medicina.

Programma

Modulo: INFORMATICA
-------
1. Concetti fondamentali dell’Informatica. Algoritmi e Linguaggi. La codifica delle informazione Il Modello di Von Neumann. La CPU. Le memorie: RAM, ROM, l’unità di misura della memoria: bit, byte. Periferiche: di input, di output, di memorizzazione esterna. Sistemi operativi: funzioni principali. File system. Software applicativo: Elaboratori di testo e Fogli Elettronici, Applicazioni dedicate all’ambito biomedico (eventuale) .
2. Il Sistema Operativo. Desktop, Risorse del Computer, Configurazione dell’Ambiente. Finestre. Cartelle e files. Esplora Risorse. Principali impostazioni di sistema.
3. Il Word Processor Apertura e chiusura di un elaboratore testi. Barre degli Strumenti. Impostazione di Pagina: Bordi, Intestazioni, Piè di pagina, Margini e Orientamento. Salvataggio di un documento. Formattazione del Carattere. Formattazione del Paragrafo.
Modelli di documento, Struttura di un documento. I documenti master e i documenti secondari.
Tabelle. Elenchi puntati e numerati. Stampa Unione
4. Il Foglio Elettronico Apertura e chiusura di una cartella del foglio di calcolo; Nominare fogli. Colonne, Righe, Celle, Etichette, Numeri e Formule. Inserimento ed eliminazione di righe e di colonne. Formato Celle, Bordi.
Il Foglio Elettronico. Riferimenti di cella assoluti e relativi. Esempi di calcolo con semplici funzioni
logico-matematiche e statistiche. Creazione di Grafici. Impostazione della stampa.
Reti e Internet. Le reti di calcolatori: LAN, WAN, Internet. Browser web. Gestione della posta
elettronica. Motori di Ricerca.


Modulo: STATISTICA MEDICA
-------
Raccolta e presentazione dei dati:
• Misurazione, tipi di varabili e scale di misura
• Precisione e accuratezza di un procedimento di misurazione
• Frequenze assolute e relative
• Frequenze cumulate e percentili
• Rappresentazione grafica dei dati (istogrammi orizzontali o verticali, poligoni delle frequenze semplici e cumulate, grafici per punti e per spezzate, diagrammi circolari)
• Distribuzioni bivariate

Misure di posizione:
• Moda
• Quantici e mediana
• Media aritmetica semplice e ponderata

Misure di dispersione:
• Range
• Devianza, varianza e deviazione standard
• Coefficiente di variazione

Cenni di calcolo delle probabilità:
• Definizione di probabilità
• Regola dell’addizione e della moltiplicazione
• Probabilità indipendenti e condizionate
• Attesi e stime di probabilità

Distribuzioni di probabilità:
• Cenni alla distribuzione normale

Test diagnostico e di screening: loro valutazione
• Sensibilità, specificità, valore predittivo positivo di un test di screening


Modulo: FISICA APPLICATA
-------
Grandezze fisiche e loro misura.
Fondamenti della meccanica e cenni di meccanica dei fluidi nei sistemi biologici.
Termologia e termodinamica.
Fenomeni elettrici ed elettromagnetismo.

Modalità d'esame

Modulo: INFORMATICA
-------
L’esame consisterà in una prova pratica e a quiz a risposta multipla volta a verificare la conoscenza degli argomenti illustrati a lezione. (soprattutto word-processor e foglio elettronico). Agli studenti in possesso della patente ECDL o che abbiano superato gli esami dei moduli relativi a Gestione File, Word, Excell e Reti sarà convalidato l’esame


Modulo: STATISTICA MEDICA
-------
La valutazione finale di profitto verrà effettuata tramite una prova scritta, con domande a scelta multipla e problemi.


Modulo: FISICA APPLICATA
-------
esame scritto + colloquio orale



© 2002 - 2021  Università degli studi di Verona
Via dell'Artigliere 8, 37129 Verona  |  P. I.V.A. 01541040232  |  C. FISCALE 93009870234